Grande serata di Diamond League a Losanna

Le migliori prestazioni sono state realizzate in queste discipline: 100 m uomini, giavellotto uomini, salto triplo uomini e salto in alto donne.

Grande serata di Diamond League a Losanna
Grande serata di Diamond League a Losanna

E' stata una bella serata per la Diamond League di atletica leggera a Losanna, in Svizzera. Si sono registrate prestazioni di grande livello nelle seguenti discipline: 100 m piani uomini, lancio del giavellotto uomini, salto triplo uomini e salto in alto uomini.

Tra gli uomini più veloci del mondo ha prevalso lo statunitense Justin Gatilin in 9''75, precedendo il giamaicano Asafa Powell e l'altro yankee Tyson Gay entrambi con 9''92. Da notare che l'ingaggio di tutti e 3 insieme costa 110 mila dollari, mentre Usain Bolt da solo vale tra i 250 mila e i 350 mila dollari. Nel lancio del giavellotto un solo lancio è bastato a Keshorn Walcott di Trinidad e Tobago per raggiungere quota 90,16 m, che gli sono valsi la vittoria e il record del meeting. Secondo si è piazzato il ceco Vesely con 87,97 m e terzo il finlandese Tero Pitkamaki con 87,44. Nel salto triplo lo statunitense Christian Taylor è arrivato a quota 18,06 m; questo risultato gli ha permesso di vincere, realizzando pure i record della Diamond League e del meeting.

Si è dovuto accontentare della piazza d'onore il cubano Pichardo con 17,99 m, terzo l'altro statunitense Craddock con 17,30 m. Sesto è giunto l'italiano Fabrizio Donato con 16,60 m. Nel salto in alto donne la russa Anna Chicherova ha prevalso con 2,03 m sulla spagnola Ruth Beitia, fermatasi a 1,94 m, terza la svedese Kinsey. Il prossimo appuntamento con la Diamond League sarà venerdì 17 luglio allo stadio Louis II di Montecarlo.

Atletica