Atletica - Lignano, bene Re e Vergani

Bel 400 di Re, Vergani terzo nei 400hs.

Atletica - Lignano, bene Re e Vergani
Atletica - Lignano, bene Re e Vergani

A Lignano, un interessante serata di atletica. Davide Re, in crescita esponenziale in questa stagione, splendido a Lille, sede degli europei a squadre, corre sul giro di pista in 45"72. Chiude quarto, alle spalle di J.Lyles - 45"42 - di London e di Amos, per l'occasione impegnato su una distanza più breve. Lorenzo Vergani illumina invece i 400hs, è terzo in 49"83, conferma quindi una continuità su un livello importante, a un passo dall'élite europea. Si impone Koech, 49"54. Cede nel finale Lambrughi.

Young - 10"18 - si aggiudica i 100 U, Hairane - 1'46"84 - prevale negli 800, con Benedetti in terza ruota. Il keniano Sawe taglia per primo il traguardo nei 1500 - 3'36"80 - il miglior azzurro è Bussotti, sesto. Manca Tamberi, l'alto è dell'americano McBride - 2.24. Brown batte Kirchler nel disco.

Al femminile, 100 alla Gardner - 11"21. Di alto profilo il 400, la Francis archivia la gara in 50"86, seconda, ma staccata, la Chigbolu, 52"42. L.Johnson fa 2'01"74 negli 800, in ritardo nei 1500 la Magnani. 4'11"19, è settima, gioisce la Busienei, 4'07"93. La Harper controlla i 100hs - 13"00 - quinta la Borsi. Infine il lungo, Stratton 6.41, quarta la Vicenzino. 

Padova - Si prospetta un meeting di straordinario livello quello di Padova. Non solo la sfida nell'alto tra Trost e Kuchina, ma anche la Stefanidi nell'asta, la Felix nei 200 e la Muir nel mezzofondo.  


Share on Facebook