Atletica - Mondiali Londra 2017, il programma: 1500 stellare, la prima di Tortu, tre azzurre nei 400hs

Tortu all'esordio nei 200, quattro finali, le azzurre nei 400hs, il programma di giornata.

Quattro finali nel lunedì londinese. La più attesa, senza dubbio, è quella dei 1500, al femminile. Ultima gara in programma, Caster Semenya per allargare il suo dominio, lei prima donna degli 800, Laura Muir per esaltare il pubblico di casa, Faith Kipyegon per ribadire la forza del Kenia, Sifan Hassan per confermare le impressioni di stagione. Questo il quadretto delle favorite, un passo indietro Genzebe Dibaba, meno scintillante di altre volte, in finale tramite il ripescaggio. 

Pochi interrogativi propone il martello D, Anita Wlodarczyk è la primatista del mondo, detiene, ampiamente, le migliori misure del 2017, non ha all'apparenza rivali. Omar McLeod è il principale candidato al titolo nei 110hs - 12"90 nell'annata corrente, il n.1 in semifinale - ma non può permettersi errori. Prova di dettaglio, attenzione a Merritt, Ortega e Shubenkov, russo che difficilmente sbaglia il grande appuntamento. Il triplo D è, invece, teatro per due. Rojas ed Ibarguen, ennesimo braccio di ferro. 

Diversi gli azzurri in pista. Filippo Tortu - rapido recupero dopo l'infortunio post Golden Gala - è nel primo turno dei 200. Quinta batteria, con Makwala. Nella prima Blake, fuori dal podio nei 100, nella seconda Dwyer e King, nella terza il fenomeno Van Niekerk, nella quarta Webb e Guliyev, nella sesta Simbine, nell'ultima Mitchell Blake. Tre italiane a caccia della qualificazione nei 400hs. La Folorunso è nella seconda prova, con Petersen, Hejnova e Tate. La Caravelli nella quarta con Nel, Carter e Doyle. Chiude la Pedroso, impegnata con Whyte e Sprunger (contesto abbordabile). Da seguire Muhammad - prima batteria, 52"64 - e Little - terza, 52"75. 

Nel triplo U, confronto a distanza tra il meraviglioso Taylor e il connazionale Claye - i due comandano i rispettivi gruppi - mentre nei 400 D è tempo di semifinali. La Miller, con l'americana Hayes, scatta per prima, a seguire la Felix, tramonto con la Francis. Semifinali anche nei 400hs al maschile. Warholm e Clement ad introdurre la competizione, Hann e Holmes nella fase intermedia. Terza ed ultima battaglia con Futch, Copello, Samba ed il nostro Bencosme. 

19:30    M    200 Metres    Heats          
19:35    M    Triple Jump    Qualification               
20:00    W    Hammer Throw    Final              
20:30    W    400 Metres Hurdles    Heats           
21:20    M    400 Metres Hurdles    Semi-Final            
21:25    W    Triple Jump    Final    Startlist            
21:55    W    400 Metres    Semi-Final   
22:30    M    110 Metres Hurdles    Final        
22:50    W    1500 Metres    Final    

Atletica