Atletica - Mondiali Londra 2017: Lingua in finale, rischia Van Niekerk, Tortu saluta

Martello azzurro, Lingua strappa la finale. Il sudafricano non incanta nei 200, Tortu lotta ma manca l'epilogo.

Sorriso azzurro. Marco Lingua strappa la finale mondiale col brivido. Qualificazione difficile, pedana bagnata, Lingua apre la sua serie con un lancio di controllo, 74.41. Il secondo è lungo, il martello vola oltre i 76 metri, ma il colosso italiano non riesce a mantenere l'equilibrio. In chiusura un nullo, nona posizione. L'attesa per il successivo gruppo. Lingua resta nei dodici, felice. Fajdek - 76.82 - il favorito, Nowicki da medaglia. 

Si chiude invece in semifinale l'avventura di Filippo Tortu. Nei 200, si trova nella prima, con Makwala. Nove "figure", quindi, a giocarsi i due posti per l'accesso diretto. Makwala cede solo a Young, sono loro due gli eletti. Sesto Tortu, nella bolgia, 20"62. Impressione positiva. Richards - 20"14 - rafforza la sua candidatura nella seconda, trema Van Niekerk nell'ultima. 20"28 per il sudafricano, terzo e dentro per un'inezia. 

Laura Strati cerca di assorbire il clima mondiale, si batte forte sulle gambe, si carica per trovare la giusta spinta, ma il balzo è di livello modesto. 6.21, manca poi un progresso da qualificazione. La Klishina - 6.66 - piace, Bartoletta e Spanovic svolgono il compito senza eccedere, la Reese sbaglia molto ma è comunque della partita. 

Il primo turno dei 5000 chiama alla ribalta Mo Farah. Il britannico corre al risparmio, sornione. Resta in coda per due chilometri, per risalire intorno a metà gara. Secondo, alle spalle di Kejelcha, davanti ad un altro uomo da podio, Edris. La seconda batteria è più veloce, Barega  archivia la fatica in 13'21"50. 

Infine, 3000 siepi. Bella volata della Krause - 9'36"86 - ad aprire, con la Jepkemoi a ruota. Chepkoech e Jebet si dividono il palcoscenico nella prova più veloce, epilogo con Chespol e Coburn. Nella terza, Bertoni nelle retrovie, 10'01"36. Il miglior tempo d'ingresso in finale è della Chepkoech, 9'19"03. 

Atletica