Santos Tour Down Under, sesta tappa: vittoria a Wippert, generale a Dennis

Si chiude con una volata il Tour australiano. Dennis conquista la corsa, Porte e Evans sul podio.

Nel circuito cittadino di Adelaide - 20 giri da 4,5 km - si chiude il Tour Down Under edizione 2015. Non ci sono scossoni nella sesta e ultima tappa, per tradizione dedicata alle ruote veloci. L'effetto sorpresa è garantito da una caduta che nel tratto finale rivoluziona la griglia della volata. A terra finiscono Kittel e Lobato e i protagonisti sono quindi in parte inattesi. Lo spunto giusto è di Wouter Wippert, con Haussler e Vallee piazzati. 

Non cambia nulla, come detto, nella generale, con Rohan Dennis che conserva pochi secondi su Richie Porte, vincitore nella tappa regina del Tour. Cadel Evans, all'ultimo ballo, difende la terza posizione, garantendo alla BMC due posizioni sul podio. 

La tappa è caratterizzata dalla classica fuga di giornata che vede tra i più attivi il nostro Boaro, compagno di squadra di Contador. Tanti passisti escono dal gruppo - su tutti Kennaugh, già in avanscoperta nei giorni scorsi - ma le squadre dei velocisti non concedono il via libera e il ricongiungimento arriva a pochi chilometri dallo striscione finale. 

Poi la caduta e la vittoria di Wippert. Splende ancora Bonifazio, sesto. 

Ciclismo