Eneco Tour, ancora Sagan al fotofinish. Oggi cronosquadre

Lo slovacco la spunta su Sagan nella quarta tappa e si prende la maglia di leader della generale. Oggi prova a squadre su un percorso di 20.9 km.

Eneco Tour, ancora Sagan al fotofinish. Oggi cronosquadre
Eneco Tour, ancora Sagan al fotofinish. Oggi cronosquadre

Peter Sagan non si ferma più. Il fenomeno slovacco, fresco trionfatore agli Europei di Plumelec, si aggiudica in volata anche la quarta tappa dell'Eneco Tour 2016, con arrivo a St-Pieters-Leeuw, vincendo il duello ad alta velocità con il tedesco Andrè Greipel. Stavolta il successo di Sagan è decretato dal fotofinish, questione di centimetri, che premia il colpo di reni del più giovane corridore della Tinkoff. Terzo il norvegese Alexander Kristoff, quarto il francese Arnaud Dèmare, mentre il primo degli italiani è ancora una volta Giacomo Nizzolo, nono. Con la vittoria di ieri Sagan si prende anche la maglia di leader della generale, con un vantaggio che è ora di sette secondi sull'australiano Rohan Dennis, da mantenere nella cronosquadre di oggi. 

La quarta frazione dell'Eneco Tour edizione 2016 è più mossa delle precedenti e, dopo la classica fuga di giornata, sono due corridori dell'Astana a provare ad evitare la volata finale: si tratta dell'ucraino Andriy Grivko e del kazako Dmitriy Gruzdev, cui si aggiunge poi anche il belga Jasper Stuyven della Trek-Segafredo. L'azione dei tre battistrada si esaurisce però a tre chilometri dalla conclusione, sotto l'impulso del lavoro delle squadre dei velocisti. L'avvicinamento allo sprint vede finire per terra l'australiano Michael Matthews (in precedenza era caduto anche Tom Boonen), con la Katusha di Alexander Kristoff che pilota il norvegese nelle prime posizioni. Proprio Kristoff parte per primo sul traguardo di St-Pieters-Leeuw, mentre da dietro Peter Sagan e Arnaud Dèmare si spintonano a vicenda. E' però lo slovacco l'unico a uscire di forza e a rimontare Kristoff, quando sulla sinistra della sede stradale spunta il tedesco Andrè Greipel. L'arrivo è ruota a ruota, con il fotofinish che premia Sagan, alla seconda vittoria consecutiva in questo Eneco Tour, e nuovo leader della classifica generale con sette secondi di vantaggio su Rohan Dennis, che cercherà di ricucire il distacco con il suo Team BMC oggi, nella cronometro a squadre di 20.9 km con partenza e arrivo a Sittard-Geleen.

Ordine d'arrivo. 1. Sagan in 4h 42' 12". 2. Greipel s.t. 3. Kristoff s.t. 4. Dèmare s.t. 5. Groenewegen s.t. 6. Degenkolb s.t. 7. Van Rensburg s.t. 8. Capiot s.t. 9. Nizzolo s.t. 10. Mezgec s.t.

Classifica generale 1. Sagan in 13h 17' 29". 2. Dennis a 7". 3. Van Emden a 12". 4. Grivko a 20". 5. Sutterlin a 21". 6. Elmiger s.t. 7. Kelderman a 22". 8. Brandle s.t. 9. Roglic a 23". 10. Phinney s.t.


Share on Facebook