Giro d'Italia, Gaviria e Rosa saranno al via

Il velocista colombiano si aggiunge agli altri grandi nomi che saranno al via della centesima corsa rosa. Il Giro sarà anche il suo debutto in una grande corsa a tappe.

Giro d'Italia, Gaviria e Rosa saranno al via
Giro d'Italia, Gaviria sarà al via

Sarà il Giro 100 a tenere a battesimo Fernando Gaviria. Il velocista colombiano della Quickstep Floors debutterà in una grande corsa a tappe proprio al Giro d'Italia del centenario. Ad annunciarlo è la stessa Quickstep nel corso della presentazione ufficiale e per un ragazzo di ventidue anni è certamente una grande sfida. 

Gaviria, nel suo primo anno tra i grandi del ciclismo, si è già messo in mostra vincendo tappe alla Tirreno - Adriatico davanti a Peter Sagan, non certo uno qualunque, al Giro di Polonia e vincendo anche una delle più antiche e prestigiose corse di un giorno, la Parigi - Tours. Ad annunciare la sua presenza ci ha pensato Davide Bramati, direttore sportivo della Quickstep: “merita di correre un Grande Giro dopo l'ottima stagione, ma voglio che sia chiaro che non ci sarà nessuna pressione su di lui - dice Bramati -. Di sicuro, se ci saranno occasioni le proverà a cogliere. Nel 2016 ha dimostrato di poter tenere testa ai migliori velocisti al mondo. Affronteremo le cose con calma e vedremo come affronterà le varie difficoltà della corsa prima di porsi obiettivi precisi".

Gaviria, come ovvio, si dice impaziente di poter affrontare questa grande sfida, "sono consapevole di avere molto da imparare - commenta il colombiano -, ma sono motivato per il Giro d'Italia. Voglio ringraziare la squadra per avermi dato questa occasione". Dei suoi avversari, per ora, non si sa molto se non che sarà presente Elia Viviani con cui più volte si è scontrato sul terreno della pista. 

Diego Rosa dopo la vittoria al Giro dei Paesi Baschi
Diego Rosa dopo la vittoria al Giro dei Paesi Baschi

Oltre a Gaviria, al via sarà presente anche Diego Rosa. Il ciclista italiano ha cambiato casacca passando dall'Astana al Team Sky e la squadra britannica ha deciso di farlo correre molto in Italia. Tra le gare presenti nel calendario di Rosa ci sono la Strade Bianche e la Tirreno - Adriatico, mentre resta ancora un'incognita quali corse affronterà per l'immediato avvicinamento al Giro d'Italia. Al Giro 100, Rosa, sarà la prima alternativa a Landa, reduce dal fallimento dello scorso anno, per la classifica generale . 

Ciclismo