Volta a La Comunitat Valenciana 2017: Quintana incanta in salita, oggi passerella finale

Il colombiano sfrutta l'ultima ascesa per prendersi tappa e maglia. Oggi passerella conclusiva a Valencia.

Volta a La Comunitat Valenciana 2017: Quintana incanta in salita, oggi passerella finale
Volta a La Comunitat Valenciana 2017: Quintana incanta in salita, oggi passerella finale

La quarta tappa - Segorbe - Lucena del Cid "Mas de la Costa" (180,0 km) - si rivela, come da previsione, decisiva. Cinque Gpm per risolvere gli interrogativi di corsa, per incoronare l'attore principe della prova spagnola. Nairo Quintana si alza, nella sua classica andatura, sui pedali e sui tornanti che conducono all'arrivo sgretola via via la concorrenza. Merhawi Kudus è l'ultimo a cedere al passo elegante e mortifero del colombiano, ma, quando mancano circa 2km al traguardo, Quintana è solo, leggero, splendido. Il suo vantaggio, sul secondo, è di 40 secondi, 24 quelli da gestire nella giornata odierna su Hermans.

L'uscita si conferma impegnativa, i due Gpm di seconda categoria, posti nelle prime fasi di corsa, accendono i riflettori sui fuggitivi. Si muovono diversi corridori, anche di peso. Guatier - già in evidenza qui - ma anche Gilbert, nuovo alfiere Quick-Step. Un gruppetto che - con il benestare del gruppo - racimola preziosi minuti. Lo scenario cambia quando mancano circa 60km al termine. Il gruppo sterza improvvisamente, muta l'andatura e ricuce via via il gap. Ai piedi dell'ultima salita è 1vs1, poche unità a giocarsi il successo. Quintana è superiore, non di poco. Scatta presto, senza voltarsi mai. Dietro annaspano, Kudus è come detto secondo, terzo Antunes, quarto Poels, sempre a suo agio su queste strade. Kruijswijk incassa oltre un minuto ed è ottavo, decimo Formolo, il primo italiano. 

ORDINE DI ARRIVO

1. Nairo Quintana (Movistar) 5h02'19"
2. Merhawi Kudus (Dimension Data) +40"
3. Amaro Manuel Antunes (W52-FC Porto) +45"
4. Wout Poels (Team Sky) +48"
5. Primoz Roglic (LottoNL-Jumbo) +57"
6. Dan Martin (Quick-Step Floors) +1'07"
7. Ben Hermans (BMC Racing) +1'08"
8. Steven Kruijswijk (LottoNL-Jumbo) +1'10"
9. Jakob Fuglsang (Astana) +1'13"
10. Davide Formolo (Cannondale-Drapac) +1'17"

CLASSIFICA GENERALE

1. Nairo Quintana (Movistar)
2. Ben Hermans (BMC Racing) +24"
3. Manuel Senni (BMC Racing) +42"
4. Wout Poels (Team Sky) +1'02"
5. Dan Martin (Quick-Step Floors) +1'19"
6. Jakob Fuglsang (Astana) +1'52"
7. David de la Cruz (Quick-Step Floors) +2'03"
8. Merhawi Kudus (Dimension Data) +2'17"
9. Steven Kruijswijk (LottoNL-Jumbo) +2'22"
10. Jonathan Castroviejo (Movistar) +2'35"

Quest'oggi, ultimi battiti di corsa. 130.2km, con chiusura nel circuito cittadino di Valencia. Un solo squillo, intorno al km50, quando occorre scalare l'Alto del Onoret, ascesa di terza categoria, pedalabile. Poi una lunga volata per incoronare Quintana ed eleggere l'ultimo vincitore di tappa.