Giro dei Paesi Baschi 2017, 6° tappa - La presentazione, Eibar – Eibar: crono decisiva

27km contro il tempo, si decide la corsa.

Giro dei Paesi Baschi 2017, 6° tappa - La presentazione, Eibar – Eibar: crono decisiva
Giro dei Paesi Baschi 2017, 6° tappa - La presentazione, Eibar – Eibar: crono decisiva - Foto: Itzulia/Twitter

L'assalto di Valverde. Sprigiona la squadra, si alza sui pedali, incurante di tempo e fatica, fedele al nomignolo che fin da ragazzo accompagna le sue avventure in sella. El Imbatido non conosce sosta, macina avversari e chilometri. L'obiettivo è chiudere il discorso Paesi Baschi, al momento aperto dopo cinque tappe interlocutorie. Valverde è il leader ma la classifica, specie tra i big, è cortissima. Alberto Contador, più volte a terra e ieri a una manciata di secondi, è il principale rivale, perché tra i primi è il più forte contro il tempo. Con lo stesso tempo di Valverde, poi, Bardet, Uran, Woods e Meintjes. 

La prova odierna è decisiva. Eibar - Eibar, 27km a cronometro, una sfida a distanza. Il disegno non è regolare, la prima parte, infatti, si addice anche agli scalatori. Dopo i primi colpi di pedale, salita vera, almeno per 4-5km. In vetta, lo scenario muta completamente, ripida discesa e dal km10 una classica lotta contro le lancette. Percorso pianeggiante, terreno fertile per spingere il massimo rapporto. Qui possono entrare in gioco anche gli specialisti, qui può mutare la graduatoria, con distacchi via via più pesanti. 

Si gioca su due tavoli, da una parte la lotta di tappa, la possibilità di conseguire un prezioso successo, dall'altra il braccio di ferro per la generale, con Contador all'assalto di un Valverde fenomenale in questi mesi. 

Classifica generale. 1. Valverde in 20h 05' 18". 2. Bardet s.t. 3. Uran s.t. 4. Woods s.t. 5. Meintjes s.t. 6. Contador a 3". 7. Izaguirre a 15". 8. Henao s.t. 9. De La Cruz a 19". 10. Konrad a 22".

Il percorso