Ciclismo, Cassani: "Colbrelli a Bergen, Viviani per l'Europeo"

Il commissario tecnico della nazionale di ciclismo annuncia i capitani per l'Europeo ed il Mondiale

Ciclismo, Cassani: "Colbrelli a Bergen, Viviani per l'Europeo"
Ciclismo, Cassani: "Colbrelli a Bergen, Viviani per l'Europeo"

Mancano tre mesi all'appuntamento clou della stagione per le nazionali, vale a dire il Mondiale di Bergen 2017, ma il nostro commissario tecnico, Davide Cassani, ha già le idee chiare su chi sarà il nostro capitano. 

Cassani, in un'intervista alla Gazzetta dello Sport, annuncia che la punta per Bergen sarà Sonny Colbrelli, velocista della Bahrain-Merida che quest'anno sta facendo il vero salto di qualità. Il motivo, ovviamente risiede nel percorso: "Non è durissimo, ma neppure per velocisti puri. L’uomo di punta, per quello che ha fatto vedere finora e per il programma che farà, potrebbe essere Colbrelli. Anche Felline e Moscon potrebbero essere importanti". Prima dei Mondiali, però, ci sarà un altro appuntamento per le nazionali: l'Europeo. La corsa continentale si correrà a Herning, in Danimarca, e a differenza del percorso norvegese è totalmente piatto: "E' per velocisti. Viviani ha vinto una tappa alla Route du Sud. Sarà la nostra punta e per aiutarlo faremo anche il Giro d’Austria con la Nazionale".

A livello nazionale, invece, si avvicinano i campionati in linea e a cronometro, un appuntamento che solitamente da buone indicazioni per l'estate. Il percorso è sicuramente impegnativo e questo andrà a vantaggio di chi sta preparando il Tour de France e a corso il Criterium du Dauphine o il Tour de Suisse, Cassani da qualche nome da tenere sott'occhio: "Mi aspetto Moscon, che è stato bravo in Francia alla Route du Sud, e Caruso, che è andato forte al Giro di Svizzera. Lo stesso vale per Pozzovivo. Mi aspetto una gran bella corsa anche da parte di Valerio Conti. E pure Aru potrebbe sfruttare la salita". Per la cronometro, invece, i nomi sono sempre i soliti (Cataldo e Quinziato), ma anche giovani come Moscon e Ganna potranno dire la loro. Sarà invece assente Davide Martinelli, caduto oggi in allenamento. 


Share on Facebook