Ciclismo, i convocati per gli Europei 2017

Il commissario tecnico ha svelato i nove uomini che correranno l'Europeo di Herning.

Ciclismo, i convocati per gli Europei 2017
Ciclismo, i convocati per gli Europei 2017

Si avvicina a grandi passi il primo grande appuntamento per la nazionale di ciclismo italiana. Dal 2 al 6 Agosto andrà infatti in scena ad Herning, in Danimarca, la rassegna degli Europei di ciclismo su strada 2017. Ad una settimana dall'inizio delle competizioni, il commissario tecnico Davide Cassani ha diramato la lista dei convocati comprendente nove uomini che disputeranno la prova in linea ed uno per la prova a cronometro. 

Su un percorso piatto come quello presentato dall'organizzazione danese, il leader non può che essere il miglior velocista italiano, Elia Viviani. Il campione olimpico ha ripreso a correre su strada da qualche mese e in Luglio ha già ottenuto due vittorie, entrambe al Giro d'Austria, presentandosi carico a molla per la volata danese. A sostenerlo un'intera squadra di passisti, molti dei quali sono anche degli ottimi pesci pilota. La divisione dei compiti tra i restanti otto componenti della squadra sarà probabilmente questa: Salvatore Puccio, Davide Ballerini, Simone Consonni e Filippo Ganna saranno coloro che dovranno tenere la corsa chiusa ed evitare un epilogo che non preveda la volata di gruppo; Davide Cimolai, Jacopo Guarnieri, Roberto Ferrari e Fabio Sabatini comporranno il treno finale, con l'uomo della Quickstep a lanciare la volata a Viviani. Il treno azzurro dovrà battagliare però con quelle delle altre nazioni, Francia e Germania in primis, senza dimenticare eventualmente la Slovacchia, anche se Peter Sagan, detentore del titolo, è ancora in forse per la volontà della Bora-Hansgrohe, riluttante a farlo partecipare. 

Dei nove corridori che faranno la prova in linea, solo uno farà quella a cronometro: Filippo Ganna. Il neo pro' dell'UAE Emirates è il vicecampione europeo Under23 ed è desideroso di mettersi alla prova contro i professionisti, con l'obiettivo di fare bene e magari centrare una top five. 

Le ragazze, che saranno in gara il 5 Agosto, saranno capitanate dalla Bronzini che potrà contare sul sostegno della Bastianelli e della campionessa italiana Longo Borghini, oltre che di Sanguineti, Stricker, Frapporti, Confalonieri e Paladin. Occhio anche alle prove juniores ed Under 23 dove potrebbero arrivare delle soddisfazioni. 

Ciclismo