Giro d'Italia, le anticipazioni per il 2018: ecco lo Zoncolan ed il Finestre

La presentazione ufficiale deve ancora esserci, ma la Corsa Rosa 2108 sta già prendendo una forma ben precisa.

Giro d'Italia, le anticipazioni per il 2018: ecco lo Zoncolan ed il Finestre
Giro d'Italia, le anticipazioni per il 2018: ecco lo Zoncolan ed il Finestre

Come per il Tour de France, anche il Giro d'Italia è oggetto di rumors più o meno certi riguardo il suo percorso 2018. La Grande Partenza è stata presentata lo scorso Settembre e sarà in Israele, che ospiterà tre tappe, ma sembra che anche il rientro in Italia sia già stato assegnato. 

Come confermato da Vegni, direttore del Giro d'Italia, il gruppo tornerà a mettere piede su suolo italiano in Sicilia con tre tappe che lo condurranno da Catania all'Etna, passando per Caltagirone, Agrigento e Santa Ninfa. Il primo arrivo in salita sarà quindi quello del vulcano siculo che verosimilmente sarà alla sesta tappa e definirà ulteriormente la classifica dopo la cronometro iniziale di Gerusalemme. Dalla Sicilia, la Corsa Rosa, risalirà lo stivale toccando la Campania e Montevergine di Mercogliano che torna ad ospitare un arrivo del Giro. E' incerta la tappa successiva, ma è invece sicuro l'arrivo a Campo Imperatore dopo 19 anni dall'impresa di Marco Pantani e che in questa stagione ha ospitato l'arrivo del Giro Under23 vinto da Sivakov

La seconda settimana di gara si aprirà tra Chieti e Perugia, prima che la carovana rosa risalga verso l'Emilia con la tappa Filotranno-Imola per il doveroso omaggio a Michele Scarponi, tragicamente scomparso. Il weekend si aprirà con l'arrivo a Nervesa della Battaglia, omaggio storico alla Grande Guerra di cui si celebrerà il centenario della conclusione. I corridori affronteranno poi sua maestà lo Zoncolan, che dovrebbe essere scalato dal versante di Priola, prima di percorrere la tappa di Sappada che sarà il primo vero tappone con le salite del Passo della Mauria, il Passo Tre Croci ed il Sant'Antonio per poi scendere fino al centro di Sappada. 

Anticipazione di la-flamme-rouge.eu
Anticipazione di la-flamme-rouge.eu

L'ultima settimana di corsa si aprirà quindi con la cronometro Trento-Rovereto e l'evocativo arrivo alla Campana dei Caduti, altro omaggio alla Prima Guerra Mondiale. Da lì in poi il Giro d'Italia si sposterà verso Ovest. Prima la Lombardia con l'arrivo a Prato Nevoso, poi il gran finale con l'arrivo allo Jafferau che prevede la scalata del Colle delle Finestre ed il Sestriere. L'ultima tappa di montagna arriverà a Cervinia, ma è ancora incerto il suo svolgimento che potrebbe prevedere la partenza da Susa. Per la passerella finale, la Corsa Rosa, abbandonerà Milano optando per lo scenario di Roma grazie alla velocità del trasferimento in treno. 

Ciclismo