Diretta Rio 2016: live pallanuoto femminile Italia-Australia (8-7), Setterosa che vince al fotofinish!!!

Diretta Rio 2016: live pallanuoto femminile Italia-Australia (8-7), Setterosa che vince al fotofinish!!!
Rio 2016 - diretta live/ www.outdoorblog.it

E finisce! Setterosa prima del proprio girone dopo una gara emozionante e ricca di colpi di scena! Le australiane ci hanno provato, l'Italia è stata bravissima a non perdersi d'animo capitalizzando al massimo ogni occasione, aiutata anche da una Gorlero in forma strepitosa! Antonio Abate ringrazia gli appassionati lettori invitandoli a seguire i prossimi appuntamenti targati Vavel. Alla prossima!

Paratissima di Giulia Gorlerooooooo! Italia batte Australia 8-7 e seconda vittoria in saccoccia!

1' - ROBERTA BIANCONI PORTA AVANTI L'ITALIA!!! RETE IMPORTANTISSIMA PER AL GIOCATRICE DELL'OLYMPIAKOS!!!

Ultimi scampoli di gara, come prevedibile, ricca di infrazioni. Manca pochissimo, Italia avanti. 

1' - Tiro fiacco della Garibotti e vantaggio sprecato. Ora però ricomincia pericolosamente l'Australia.

Controfallo a causa della trattenuta della Arancini. Contropiede Italia ora.

2' - Rete fortunatissima dell'Australia! Sotto porta colpo della Webster e palla che, dopo aver preso il palo, viene involontariamente ribadita in rete dalla Gorlero!

A meno di tre minuti dalla fine l'Italia conduce. 

3' - Gran parata della Gorlero sulla Smith! Italia che ora attacca!

L'Australia sembra aver perso la foga dei precedendti due quarti, l'Italia cerca di colpire sfruttando l'occasione. 

4' - Italia ancora avanti con Chiara Tabani!!! Bellissimo scambio 'di prima' delle azzurre e gara di nuovo indirizzata verso il Setterosa!!!

Sibilante conclusione della Bishop. Fuori di poco. 

6' - Traversa dell'Arancini! Conclusione ravvicinata ma errore importante della giocatrice australiana. 

6' - Bella parata della Wakefield! Ottima conclusione azzurra, ma purtroppo nulla di fatto. 

Arancini tenta il lob, niente di pericoloso. Minuto sette, gara ancora incerta.

Inizia l'ultimo quarto, palla ancora all'Australia!

Finisce il terzo emozionante parziale. L'Italia ora deve resistere e continuare a mantenere la calma, riuscendo magari a ripartire con velocità passando subito in avanti. Il Setterosa, comunque, c'è. 

Appena dodici secondi è durato il vantaggio avversario, ultimi secondi ora con una possibile azione azurra. 

1' - Dagli otto metri ci pensa Garibotti!!! Grandissimo gol della nostra Arianna che riporta subito la gara in parità! Bravissime le azzurre!

1' - Primo vantaggio australiano! A nove minuti dalla fine della gara Southern conclude a fil di palo. Setterosa ora sotto!

1' - Gol Australia! Zoe Arancini alza un pallonetto che tocca il palo e finisce in rete. Gorlero prova a respingere ma la palla aeva già varcato la linea di porta! 5-5 ora!

Buon tiro di Di Maio, para Wakefield. Nel successivo contropiede ottima difesa azzurra ed attacco avversario sventato. 

Grande lavoro della Aiello in fase di attacco e doppio palo Italia nel giro di pochissimi istanti! Davvero sfortunato il Setterosa!

4' - Arianna Garibotti rasserena il cielo azzurro! Ottimo controtempo della difesa australiana e rete sublime della giocatrice azzurra! Italia di nuovo avanti!

L'Australia ha lentamente colmpato il gap, giungendo ad un pari grazie anche alla fisicità australiana che mina le energie delle nostre ragazze. 

6' - Pareggio australiano! Si apre la difesa azzurra e Southern non sbaglia! Completata la rimonta da parte delle ragazze con la cuffia verde!

6' - Deviazione di Gorlero su un ottimo tiro di Mcghie! Angolo Australia ora. 

Inizia il terzo quarto, palla questa volta all'Australia!

Finisce 'solo' 0-1 la seconda frazione, con l'Italia bravissima a reggere l'urto australiano. Il Setterosa dovrà però invertire il trend per evitare pericolose imbarcate. Bisogna tornare ai ritmi del primo quarto. 

1' - Ottima parata di Giulia Corlero e contropiede azzurro!

1' - Altro palo Australia con Southern! Si salva l'Italia!

2' - Rowie Webster non sbaglia! Gara riaperta grazie a questa rete!

2' - Rigore per l'Australia! Pomeri ferma fallosamente la Mcghie!

2' - Tiro di Tabani, palla agevolmente respinta da Kelsey Wakefield. 

Vanificato il vantaggio, riparte il Setterosa!

3' - Espulsione a favore delle oceaniche e timeout chiamato, questa volta, da coach McFadden.

4' - Palo di Garibotti! Questa gara sembra la sagra dei legni!

Timeout chiamato da Conti, ulteriori indicazioni alle giocatrici per capitalizzare al massimo la quarta superiorità numerica della gara.

4' - Traversa colpita da Mcghie! Italia che ora subisce!

Prodigioso recupero di Tania Di Mario! Riparte il Setterosa!

5' - Lob tentato da Southern, nulla di fatto. 

6' - Tiro vellutato di Garibotti, palla che scheggia la traversa. Sul capovolgimento di fronte, inoltre, rete annullata all'Australia. 

7' - Palo colpito dalla Southern! Sospiro di sollievo azzurro!

8' - Secondo quarto iniziato e palla ancora al Setterosa!

Finisce un primo quarto emozionante e ricco di ben sei gol. Le nostre ragazze giocano davvero bene, dimostrandosi a tratti insuperabili dietro. I gol subiti, infatti, sono frutto dell'esperienza avversaria e non di errori di posizionamento. La strada per una bella vittoria è in discesa, il secondo quarto dovrà però confermare quanto visto fino ad ora!

A meno di dieci secondi dalla fine Pomeri fa 4-2!!! Azione succesiva al gol australiano e rete, rete Setterosa!

1' - Altro gol Australia! Dopo una buona serie di passaggi rete da attaccante puro della Knox. Gara immediatamente riaperta in meno di sessanta secondi! 

1' Bel tiro, alto, di Tabani. 

1' - Gol Australia! Precisa conclusione in diagonale di Bishop e Gorlero poco reattiva nel respingere. Tiro comunque difficile. 

Due su due in superiorità numerica e triplo vantaggio Italia! Che quarto magistrale del Setterosa, fino ad ora!

2' - ELISA QUEIROLO PORTA SUL 3-0 LA GARA!! CONTROPIEDE PERFETTO DEL SETTEROSA!!!

3' - Palo questa volta dell'Australia! Sfortuna per Glencora Mcghie!

Nei primi cinque minuti di gioco l'Italia ha giocato benissimo sia in attacco che in difesa, stoppando ben tre azioni avversarie e proponendosi molto più spesso in avanti. Tremano ancora, infatti, i legni colpiti, che avrebbero allargato ancor di più la forbice del risultato. 

4' - Rete STEPITOSA di Giulia Emmolo! Conclusione possente della giocatrice dell'Olympiakos e Yanitsas letteralmente impallonata! 2-0 Setterosa!

Conclusione addomesticata da parte del portiere azzurro Gorlero. Bene la difesa del Setterosa, ma quante emozioni ambo le parti!

5' - Palo di Tania Di Mario! Dominio azzurro ed Australia fortunata!

Azione sapiente delle nostre ragazze che, dopo una fitta trama di passaggi, impallinano il portiere avversario e si portano in avanti!

6' - Primo vantaggio numerico azzuro e rete di Garibotti!!!

6' - Ancora palo Italia! Bianconi colpisce bene ma stampa la palla sul legno alla destra di Yanitsas. Bellissima Italia fino ad ora.

7' - Subito Garibotti! Bellissimo tiro della giocatrice classe '89 e palo colpito.

Primo quarto iniziato! Tania Di Mario subito in possesso palla!

Si scende in acqua!

Ecco gli inni: prima l'inno di Mameli, poi quello australiano.

Formazioni che iniziano ad essere chiamate sul palchetto. Italia con il consueto giubino scuro, giallo invece per le oceaniche. A breve gli inni nazionali. 

Cielo soleggiato e temperatura che i aggira intorno ai 19° C, temperatura perfetta per scendere in acqua. 

Manca davvero poco, prima che il "Maria Lek Acquatic Centre" si animi per dare il via ad una sfida che si prospetta, sulla carta, emozionante e ricca di capovolgimenti di fronte. Le ragazze di Fabio Conti saranno sicuramente consce dell'importanza di tale scontro, con l'Australia di sicuro poco incline a cedere anticipatamente le armi.

Appassionati lettori di Vavel.com, Antonio Abate vi dà il benvenuto alla diretta testuale di Australia-Italia, emozionante match di pallanuoto valido per la seconda giornata del girone A di questi Giochi Olimpici di Rio.

Protagoniste di questi quattro tempi, i due collettivi capaci di vincere i rispettivi esordi: il Setterosa ha nettamente superato, per 9-3, il Brasile, mentre le sette atlete oceaniche hanno frantumato la Russia, uscita davvero con le ossa rotte.

Statisticamente parlando il collettivo azzurro non ha un invidiabile score contro le dirette avversarie, ha infatti perso le ultime due sfide. Molto dolorosa la debacle ai Mondiali, con il Setterosa uscito sconfitto per 7-13 in una gara oggettivamente senza storia.

L’Australia si presenta a Rio molto in forma, ma le nostre atlete vorranno sicuramente vendicare l’onta subita. Vincere proietterebbe le ragazze verso un sicuro passaggio del turno, al contrario un’ennesima sconfitta contro l’Australia le obbligherebbe ad un’altra giornata di Purgatorio.