Diretta prima giornata atletica a Rio 2016 LIVE: 12 agosto, tutte le gare in tempo reale. 10km: AYANA ORO E RECORD MONDIALE!

Diretta prima giornata atletica a Rio 2016 LIVE: 12 agosto, tutte le gare in tempo reale. 10km: AYANA ORO E RECORD MONDIALE!
Diretta prima giornata atletica a Rio 2016 LIVE: 12 agosto, tutte le gare in tempo reale. 10km: AYANA ORO E RECORD MONDIALE!

19.00 - Per ora è tutto, l'appuntamento è per la notte italiana, diverse gare in programma. Grazie per aver seguito questa prima parte di giornata in nostra compagnia.

CLASSIFICA GENERALE EPTATHLON DOPO DUE PROVE SU SETTE:
1.Johnson-Thompson (GBR) 2264
2.Thiam (BEL) 2252
3.Ennis-Hill (GBR) 2242
4.Jones (BAR) 2217
5.Theisen Eaton (CAN) 2151
6.Williams (USA) 2134

18:31 - NIENTE DA FARE NEANCHE PER JOHNSON-THOMPSON. Ultima distanza valida saltata un metro e novantotto centimetri. Carico di punti per le due protagoniste che si riportano avanti in classifica generale.

18:30 - Ultimo tentativo Thiam. NO! Niente da fare per la belga, che comunque stabilisce il nuovo record olimpico per il salto in alto all'eptathlon. Vedremo se sarà un ex-aequo o se la sua avversaria riuscirà a scrivere la storia.

18:29 - Secondo errore anche per la britannica.

18:28 - No, non arriva di nuovo Nafissatou Thiam.

18:27 - Sbaglia la misura anche Thompson.

18:26 - Primo tentativo e primo terrore per Thiam.

18:25 - 2.01m il prossimo step.

18:24 - SI BALLA! ANCHE THOMPSON SPLENDIDA OLTRE IL METRO E NOVANTOTTO!

18.22 - Ora la pressione è tutta sulla britannica: errore al primo tentativo ad 1.98m

18.21 - INCREDIBILE THIAM! UN METRO E NOVANTOTTO PER LA BELGA! PERFETTA L'ESECUZIONE!

18:16 - Nafissatou Thiam! Passa la belga, scavalla il metro e novantacinque anche lei, all'ultimo tentativo utile!

18.15 - FENOMENALE! Nuovo record olimpico del salto in alto per eptathlon: KATARINA JOHNSON-THOMPSON supera l'1.95!

18.14 - Primo errore della gara per Nafissatou Thiam.

18:11 - Eliminata Jessica Ellis, eliminata Akela Jones: rimane un discorso a due tra la Thompson e la Thiam al metro e novantacinque.

18:10 - Soliti problemi per Akela Jones: salto che parte da lontanissimo, travolta l'asta.

18:09 - Secondo errore dell'altra britannica, la Ennis, che non si eleva abbastanza per scavallare l'asta.

18:09 - SPLENDIDA! Katarina Johnson-Thompson, regale sopra l'asticella!

18:08 - Colpisce l'asta anche Akela Jones.

18:07 - Non sbaglia un colpo, NON SBAGLIA UN COLPO LA BELGA THIAM! Passato anche il metro e novantadue.

18:06 - Fallisce il primo tentativo Ennis.

18:05 - MOSTRUOSA AKELA JONES! Salta da lontanissimo, ma ha dinamite nelle gambe! Asticella toccata ma tenuta su, se la giocheranno in quattro ad 1.92!

18:04 - Migliora Theisen-Eaton, ma manca in ampiezza il salto: asticella colpita, canadese terza in classifica generale ma fuori dall'alto.

18:03 - Stesso esito, anche se per pochi centimetri, della cubana Rodriguez, ottava in ranking generale.

18:02 - Fuori dai giochi la Farkas, terzo errore.

18:01 - Parte sempre lontanissima Akela Jones: arriva sempre all'asticella in fase discendente. Se solo lo stacco fosse al posto giusto, sarebbe tranquillamente da 1.92.

18:00 - Male, malissimo ancora la Theisen-Eaton.

17:59 - Errore anche della cubana Rodriguez.

17:58 - Manca esplosività all'ungherese Farkas, secondo errore.

17:58 - SI! Al secondo tentativo, passa anche Ennis-Hill!

17:57 - JOHNSON-THOMPSON! Seconda ragazza oltre il metro e ottantanove. Si riparte dalla Ennis.

17:56 - Leggerissimo anche l'errore di Akela Jones, mentre più evidente quello della canadese Eaton.

17:54 - Continua a comandare Thiem! 1.89m messo in saccoccia. Colpisce l'asticella invece Yorgelis Rodriguez da Cuba.

17:52 - Sbaglia di poco Ennis, britannica. Errore anche per Farkas che ricerca il primato personale.

17:51 - Passano ad 1.89 anche nel gruppo A. Sei atlete rimaste.

17:50 - Ufficialmente chiuso il gruppo B, la migliore è la tedesca Jennifer Oeser, che con il suo 1.86 si piazza al nono posto in classifica generale.

17:49 - Splendida Rodriguez: al terzo tentativo è scavalcata l'asticella ad 1.86!

17:48 - Terzo errore per Kendell Williams, fuori dai giochi nell'alto!

17:48 - Sbaglia la statunitense Nwaba, sbaglia anche la tedesca Oeser. a 1.89.

17:47 - Ungheria! Tecnicamente perfetta Farkas, passa anche lei.

17:46 - Ora i gironi sono parificati: passa la tedesca Schafer, non Williams (USA), buono anche il salto di Jessica Ennis-Hill, britannica già in testa alla gara dei 100 ostacoli.

17:45 - Bene anche Katarina Johnson-Thompson, britannica!

17:44 - Incredibile Akela Jones, spinta delle gambe mostruosa! Il resto manca, ma praticamente Jones scavalca l'asticella come un muretto!

17:42 - THEISEN-EATON! Di personalità, la canadese passa l'1.86!

17:42 - Prima rotazione a 1.86m per l'alto valido per l'eptathlon: unica a passare la distanza per ora la splendida belga Thiam.

In attesa dei risultati dall'alto eptathlon, i risultati del lancio del disco maschile, ecco i dodici qualificati per la finale:
1.Malachowski (POL) 65.89m
2.Weisshaidinger (AUT) 65.86m
3.Harting (GER) 65.41m
4.Gudzius (LIT) 65.18m
5.Kanter (EST) 64.02m
6.Finley (USA) 63.68m
7.Harstedt (SVE) 63.58m
8.Parellis (CYP) 63.35m
9.Kovago (UNG) 63.34m
10.Kupper (EST) 62.92m
11. Jasinski (GER) 62.83m
12.Milanov (BEL) 62.68m

​17:36 - Passa il turno la canadese Theisen-Eaton. Errore evidente invece per l'ucraina Fodorova, che è fuori.

17:35 - Pulitissima, con le gambe, anche l'ungherese Farkas.

17:34 - Splendida invece la statunitense Williams, che si toglie dai guai saltando al terzo tentativo per l'1.83.

17:33 - Eliminata la Klucinova! Che sfortuna! Era passata tutta la ceca, ma il polpaccio colpisce l'asticella ad 1.83! Era il terzo tentativo per l'eptatleta, finisce qui la sua prova.

17:27 - E' Lord Sebastian Kobe, presidente IAAF, a premiare le emozionatissime atlete sul podio: bronzo ed oro per l'etiopia con Tirunesh Dibaba terza e Almaz Ayana prima. In mezzo, argento al Kenya con Vivian Jepkemoi Cheruiyot.

17:26 - Seforova, Ucraina, male al primo tentativo ad 1.83m.

17:25 - Tutto pronto per la premiazione della 10km, con le medaglie da mettere al collo delle africane!

17:24 - Sbagliano Nwaba (USA), Theisen Eaton (CAN) e Jones (Barbados).

17:22 - E tre! Con la forza delle gambe scavalla anche Yorgelis Rodriguez.

17:21 - Chi si vede! La belga Nafissatou Thiam al primo salto della giornata, in totale calma, infila il metro e ottantatré. Seconda a superare la misura.

17:20 - Errore anche per l'Ungheria, con Farkas.

17:20 - ENNIS-HILL! CHE ATLETA SIGNORI, 1.83 METRI PER LA BRITANNICA!

17:19 - Butta giù l'asticella anche la statunitense Williams.

17:18 - Parte la serie dell'1.83m, primo errore di Klucinova.

17:16 - Finita la serie ad 1.80m per il gruppo A del salto in alto valido per l'eptathlon, mentre il gruppo B si cimenta ora sulla stessa misura.

17:14 - Passa al secondo tentativo Alina Fedorova!

17:13 - Secondo errore alla quota di 1.80m per la ceca Cachova.

17:10 - Chiude per prima la maltese Charlotte Wingfield: 11.56 per lei. Qualificata anche la congolese Bouele, sopra i 12 secondi.

17:08 - Parte l'ultimo preliminare per i 100 metri femminili.

17:06 - In difficoltà nel disco Robert Harding: 62.21, è fuori dalla finale il fenomeno tedesco! Attualmente la dodicesima ed ultima lunghezza utile per la finale è quella del belga Philip Milanov, 62.68m.

17:03 - Esce nel finale Sunayna Wahi, centometrista del Suriname, che chiude il preliminare in 12.09. Passa il turno anche Taea (Isole Cook) in 12.30.

17:02 - Colpisce l'asticella anche Akela Jones, che ha saltato per l'ultima volta ad 1.71m.

17:01 - Ora turno della lettone Ikauniece: fino ad ora quattro misure tentate, quattro salti sbagliati, stesso esito ad 1.80m.

17:01 - Bene ad 1.80m anche la canadese Thesien-Eaton!

17:00 - Secondo turno preliminare per i 100 piani femminili.

16:58 - Si alza l'asticella del salto in alto: passano a 1.80m sia Klucinova che Ennis-Hill, le segue l'ungherese Farias!

16:56 - Primo turno preliminare vinto dalla Kamara in 12.24 abbastanza modesto.

16:55 - In pista i turni preliminari dei 100m femminili.

16:54 - Ci prova il polacco Urbanek con l'ultimo lancio, ma non migliora il suo 61.76m: sedicesimo, è fuori dalla finale.

16:52 - Comincia l'ultima rotazione per i 32 del disco, mentre nell'alto valido per l'eptathlon le atlete stanno ultimando l'altezza di 1.77m. Ancora oltre 18 le ragazze in gara.

16:51 - 32:11.67 nella 10km per Veronica Inglese, terminata al trentesimo posto dopo essere anche caduta in una gara velocissima e ovviamente fuori dalla portata non solo sua, ma di tutte quelle che non si chiamano Almaz Ayana.

16:49 - Si migliora Mason Finley, statunitense, sempre nel disco: conquista il dodicesimo ed ultimo posto disponibile per la finale virtuale con un 62.55m.

16:45 - Distanza interessante nel disco maschile: l'ungherese Zoltan Kovago si piazza secondo nel gruppo B con 63.34 metri mentre è ancora in corso la seconda rotazione. Ancora nessuno sopra il 65.50 necessario per la qualificazione.

16.43 - Secondo posto per la keniota trentatreenne Vivianne Cheruiyot! Terza, grazie ad un super finale, l'altra etiope Tirunesh Dibaba!

16:42 - RECORD DEL MONDO DISTRUTTO! ALMAZ AYANA E' LA NUOVA CAMPIONESSA OLIMPIICA E MONDIALE NEI 10.000 METRI SU PISTA! ALMAZ AYANA IN 29:17.45 STRACCIA IL PRIMATO DEL MONDO DI WANG JUNXIA CHE DURAVA DA 23 ANNI! ALMAZ AYANA E' LA NUOVA CAMPIONESSA MONDIALE!

16:41 - VENTOTTO MINUTI ALL'ULTIMO GIRO! TEMPO CLAMOROSO DELLA AYANA!

16:39 -  ALMAZ AYANA STA PER ABBATTERE UN RECORD CHE DURA DA 23 ANNI! INCREDIBILE L'ETIOPE! Aspettiamo solo il tempo.

16:38 - Salta Klucinova! Percorso perfetto per lei fino ad ora, la emula la statunitense Williams.

16:38 - Ayana come un treno! AYANA A MENO DI DUE KM DAL RECORD DELL MONDO!

16:36 - Una decina di atlete rimaste nel salto in alto valido per l'eptathlon, sempre Eliska Klucinova (CZE) a tentare per prima: stavolta l'altezza da scavalcare è 1.77m!

16:35 - Dietro risale Tirunesh Dibaba per la medaglia di bronzo sulla keniota Nawowuna. Seconda sempre la Cheruiyot.

16:33 - 20:29.98 ai 7000m! Almaz Ayana è lanciata verso il record del mondo dei 10km su pista!

16:31 - Altri due uomini a superare i sessanta metri nel disco: il cipriota Parellis in 61.60m, l'australiano Denny in 60.78m!

16:29 - 66.66 QUESTO GIRO DI ALMAZ AYANA! AYANA PUNTA AL RECORD DEL MONDO! 17:36 ai 6km! Fuga solitaria dell'etiope! Prova a starle dietro Vivian Cheruiyot, ma è difficile!

16:28 - AYANA! ATTACCA L'ETIOPE! LASCIA SUL POSTO NAWOWUNA AI 5KM E SI LANCIA NEI DOPPIAGGI!

16:27 - Continua a battere i 70/71 secondi al giro la keniota Nawowuna in testa, attenzione perché il tempo è molto, molto, molto buono e ci sono ancora sei elementi nel gruppo di testa!

16:26 - Trenino ancora velocissimo nella 10km, ci si avvicina a metà gara e si dovrebbe comodamente stare sotto ai 15 minuti!

16:24 - Altra buona misura nel disco: 61.15 dell'estone Kupper.

16:23 - Errata corrige: sette ragazze, si stacca la statunitense Hoddle!

16:22 - Nella 10km si stacca dalle retrovie Veronica Inglese ad un terzo di gara: il gruppetto di testa (con tutte le tre etiopi in mezzo) è formato da otto elementi.

16:20 - In pedana Christopher Harting, uno dei grandi favoriti per il disco: nullo il primo tentativo, comunque sotto i 60m.

16:18 - Ritmo forsennato nella 10km! Ai 2000m Nawowuna, keniota, passa davanti a tutte in 5:55:0!

16:18 - Aggiornamento dal secondo girone di qualificazione del lancio del disco maschile: ancora in corso il primo giro di tentativi, unici degni di nota i lanci dello svedese Harstedt (63.58m) e del belga Milanov (62.63m). Sotto i sessanta metri tutti gli altri.

16:16 - Nell'alto eptathlon continua a comandare Klucinova: 1.74m per la ceca.

16:16 - Spinge tanto la keniota Neuguna, davanti a tutti al chilometro e mezzo. Gruppo già sfilacciato.

16:10 - Curiosità: il record del mondo è di Wang Junxia (Cina) che ha percorso i 10 000 m in 29'31"78 a Pechino nel 1993.

16.07 - Sciame di atlete in pista: sta per partire la distanza più dura in assoluto dopo quelle su strada. Diecimila metri femminili, qui si va a medaglia! Favoritissime le tre etiopi, con Dibaba su tutte. Occhi puntati sulla nostra azzurra Veronica Inglese! 37 le atlete partenti.

16.06 - Zsivoczky-Farias in pedana, supera anche lei lo scoglio 1.71. Idem per la statunitense Nwaba.

16:05 - Ricomincia anche il lacncio del disco maschile, con il gruppo B. Attendiamo i primi lanci per vedere chi riuscirà ad unirsi ad i due qualificati della prima fase.

16:03 - Prime scremature nell'alto eptathlon femminile: si salta attorno all'1.70 nel gruppo A, una decina di centimetri meno nel gruppo B. Davanti a tutti Klunicova con 1.71m.

16:00 - Primo qualificato il francese Pierre-Ambroise Bosse in 1:48.12 che allunga negli ultimi 400, dietro di lui si piazzano Etiopia (Aman) e Belferar (Algeria).

16:00 - Al via il salto in alto per l'eptathlon, mentre parte l'ultima batteria di 800. 55.99 ai 400, anche qui nessun ripescaggio probabilmente, batteria lenta in confronto alle altre.

Zoom sul GETTO DEL PESO FEMMINILE! Ecco la lista ufficiale delle dodici qualificate!
1.Valerie Adams (NZE) 19.74m
2.Christina Schwanitz (GER) 19.18m
3.Michelle Carter (USA) 19.01m
4.Raven Saunders (USA) 18.83m
5.Gong Lijiao (CHI) 18.74m
6.Anita Marton (UNG) 18.51m
7.Gaisa Arcanjo (BRA) 18.27m
8.Cleopatra Borel (TRI) 18.20m
9.Natalia Duco (CIL) 18.18m
10.Auriol Dongmo (CAM) 17.92m
11.Alena Abramcuk (BIE) 17.78m
12.Aliona Dubitskaya (BIE) 17.76m

15:52 - Davanti a tutti il canadese Brandon McBride (1:45:99), poi proprio la coppia Lewandowski-English. Da osservare il possibile ripescaggio per l'australiano Riseley.

15:51 - Scappano in tre ai 500 metri, ma ecco il polacco Lewandowski a chiudere trascinandosi dietro l'irlandese English.

15:48 - Parte anche la sesta batteria, penultima per gli 800 metri.

15:46 - Inizia il salto in alto valido per l'eptathlon femminile, gareggeranno gruppo A e B in contemporanea.

15:44 - BENEDETTI TERZO AL PHOTOFINISH! Grande Giordano Benedetti, qulificato per le semifinali! Davanti negli utlimi 100m, finisce dietro l'azzurro per le rimonte di Makhloufi, primo in 1:49.17, e del marocchino Smaili. Bravo però a tenere dietro di pochissimo (due centesimi) il giapponese Sho Kawamoto. Prima notizia abbastanza clamorosa: NIGEL AMOS ELIMINATO DAGLI 800 METRI!

15:43 - Ai 200m allunga lo spagnolo Lopez, gli sta dietro Benedetti, ma la batteria è lentissima: 56.54 ai 400.

15:42 - Parte la batteria di Giordano Benedetti, durissima.

15:40 - Pochi lanci alla fine delle qualificazioni del getto del peso femminile: nonostante passi leggermente in sordina, la gara sta regalando tanti ottimi risultati. Tra poco col quadro generale delle qualificate.

15:38 - In partenza anche la quinta batteria, e si vede il primo italiano in gara: piedi in pedana per Giordano Benedetti, campione nazionale, in corsia tre. Miglior tempo personale 1:44:43.

15.36 - 1:46.62 per il keniano Kipketer che guida dall'inizio alla fine. Rientra bene nel finale il danese Andreas Bube, mentre riesce a salvarsi nonostante il crollo finale l'algerino Hathat. Nessuna speranza di ripescaggio per gli altri, batteria piuttosto lenta.

15.35 - 53.62, il passaggio ai 400 è il più lento in assoluto per ora.

15.34 - Al via la quarta batteria degli 800: curiosità, in gara anche Pur Biel, della rappresentativa olimpica rifiugiati, in corsia 8.

LANCIO DEL DISCO UOMINI, GRUPPO A (TERMINATO):
1.Malachowski (POL) 65.89m
2.Weisshaidinger (AUT) 65.86m
3.Guzdius (LIT) 65.18m
4.Kanter (EST) 64.02m
5.Jasinski (GER)  62.83m
6.Stahl (SVE) 62.26m
7.Evans (USA) 61.87m
8.Harradine (AUS) 60.85
[...]

15:30 - DOPO UN'ORA DI PROVE, PICCOLO SOMMARIO GENERALE.

15:28 - Rudisha guida in pantofole il gruppo, lo stacca ai 600m e controlla nel finale: pianta il cronometro in 1:45.10 davanti al sudafricano Van Rensburg ed al britannico Micheal Rimmer. In attesa di ripescaggio gli altri.

15:26 - Terza batteria degli 800m! Attenzione, qui basta un nome: è in pista il campione di Londra 2012, David Rudisha! Corsia sei per il keniota.

15:22 - Scintille al peso! Sprizzano le qualificazioni! Dietro alla Germania si impongono Cina (Gong Lijiao in 18.74) e Ungheria (18.51 per Anita Marton), poi arriva la neozelandese Valerie Adams (sorella di Steven, stella NBA) e piazza un sensazionale 19.74! PRIMO POSTO MOMENTANEO PER VALERIE ADAMS!

15:20 - Uno dei favoriti assoluti, come suo solito strappa ai 650 metri e controlla tutto l'ultimo rettilineo: a vincere la batteria è il polacco Kszczot in 1:45:83, ma la sensazione è che possa togliere diversi secondi in finale. Dietro di lui il Keniano Rotich e l'egiziano Mohamed.

15:19 - Al via la seconda batteria degli ottocento! Più lento dellla precedente il primo giro, ma attenzione a Kenya ed Egitto.

15:17 - Alla fine del primo giro del peso sono sei le ragazze oltre i 17 metri: dietro alla Schwanitz, nell'ordine, Ancanjo (BRA), Dongmo (CAM), Abramcuk e Leancjuk (BIE), Lopez (CUB).

15:14 - Prima qualificazione nel peso donne! 19.18 della tedesca CHRISTINA SCHWANITZ al primo tentativo! Grandissima misura per la tedesca, prima qualificata alla finale del getto del peso.

15:14 - Vince Sulejman, dal Gibuti, la prima batteria degli 800 in 1:45:48. Dietro Amel Tuka e Boris Berian, crollato sul finale.

15:13 - 50.78, velocissimo il primo passaggio della batteria 800m, continua a guidare il trenino Boris Berian.

15:12 - Terzo lancio, fuori dalla finale del disco il kazako Labutov.

15:11 - Si torna sulla pista, parte la prima delle sette batterie degi 800 metri piani! Passano alle semifinali i primi tre, con altri tre ripescati. Favorito il portabandiera bosniaco Amel Tuka.

15:10 - Comincia il terzo turno al disco  e subito arrivano sentenze: dopo due nulli, appena oltre i 50 metri il jamaicano Dacres, giovanissima promessa del panorama mondiale! Fuori Dacres, già diciassettesimo!

15:08 - Sopra i 60 sia Fernandez (Cuba) che Harradine (Australia), ma nessuno dei due dovrebbe riuscire ad agguantare la qualificazione nei 12.

15:07 - Tra poco in pedana anche le ragazze del getto del peso! In questo caso la misura di qualificazione è 18.60.

15:04 - Secondo lancio di Piotr Malachowski: è ottimo! FINALE PER MALACHOWSKI, 65.89 metri per lui.

15:04 - Arabia Saudita, Iran, Samoa, Australia, serie di punteggi bassi dalle parti del lancio del disco: la sensazione è che sotto i 63 metri sarà molto difficile agguantare la finale.

15:02 - Mostruosa Jessica Ennis-Hill! 12.84! Che inizio della piccolina britannica! Balza in testa alla gara già alla prima prova, mentre dietro arriva la coppia Jones (Barbados) e Vesser (Paesi Bassi) rispettivamente in 13.00 e 13.02.

15:01 - Boato dalle gradinate per la presentazione Ennis-Hill, eroe nazionale a Londra 2012 con l'oro proprio nell'eptathlon.

15:00 - Non soddisfatto Guzdius, lituano, rende nullo volontariamente il suo lancio.

14:59 - Ottimo risultato dell'estone Kanter: 64.08, terzo posto provvisorio nel disco.

14:58 - Quarta batteria dei 100m ostacoli, occhio: in pista due delle favoritissime, la britannica Ennis-Hill e la canadese Theisen-Eaton.

14:56 - WEISSHAIDINGER! Primo qualificato di giornata! Miglior risultato personale per l'austriaco che supera i 65.50 richiesti piazzando un grande 65.86. Già in finale il gigante alpino.

14:54 - 13.46 negli ostacoli per l'olandese Anouk Vetter, che vince davanti alla britannica Johnson-Thompson, praticamente a contatto. Altro nullo sul prato invece per Dacres, Jamaica, al secondo tentativo. Meglio Evans, quarto con poco più di 62 metri.

14:53 - Migliora Nesterenko, Ucraina, che si piazza sesto superando i 60m.

14:53 - In partenza la terza batteria dei 100 ostacoli validi per l'eptathlon, mentre ricomincia la rotazione dalle parti del lancio del disco.

14:52 - Tocca al cubano Fernandez, quinto posto con 59.49 metri. La distanza di qualificazione per la finale è 65.50.

14:51 - Al limite della linea bianca il polacco Malachowski, tra i grandi favoriti della competizione: balza al primo posto con 64.69 metri, balza in testa alla classifica momentanea davanti all'austriaco Weisshaidinger.

14:50 - Jasinki va oltre i sessanta metri col suo lancio, ma il piede è nettamente fuori dalla pedana: nullo.

14:48 - Appena oltre i 56 metri l'iraniano Samimi nel disco, serve ben altro per la finale.

14:47 - Batteria vinta dalla lettone Ikauniece-Admidina in 13.33, staccate di parecchio Broersen e Thiam, arrivate subito dietro. Sfortunata l'estone Sadeiko, ferma per infortunio ai quaranta metri.

14:46 - Nullo anche Taivis Bailey nel disco, perde il controllo dei piedi lo statunitense.

14:45 - Altra falsa partenza nei 100m ostacoli, ammonita la statunitense Nwaba!

14:45 - Nullo lo spagnolo Martinez nel disco, colpita la rete di protezione.

14:44 - Prima falsa partenza di questi giochi olimpici! Colpevole la tedesca Oeser in corsia due.

14:44 - 60.78, terzo momentaneamente lo svedese Stahl.

14.43 - In partenza anche la seconda batteria dei 100m ostacoli per l'eptatlhon!

14:42 - Troppa parabola per il lituano Guzdius, che si ferma a 59.50 col primo tentativo.

14:41 - Al disco l'estone Kanter, buon 62.86 per iniziare.

14.40 - Nella prima batteria dei 100m ostacoli invece davanti a tutti Zsivoczky-Farkas, praticamente a contatto Aguilar e Dadic.

14:39 - Buon risultatoo di Weisshaidinger, austriaco in 63.43 metri, molto vicino alla misura di qualificazione per la finale.

14:38 - Non validi invede per la Jamaica e per lo statunitense Evans.

14:36 - Primi risultati! 57.87 il primo lancio dell'ucraino Nesterenko, mentre è un 55.54 per Labutov, kazako.

14:35 - Continua piovere sopra lo stadio olimpico di Rio!

14:32 - In procinto di partire la prima batteria di 100 ostacoli eptathlon, favorita l'austriaca Ivona Dadic.

14:28 - Diciassette gli atleti impegnati nel gruppo A delle qualificazioni del disco. Nessun italiano, spicca il polacco Malachowski.

14:23 - Tutto pronto allo Stadio Olimpico, in procinto di iniziare il lancio del disco maschile e la prova dei 100m ostacoli valida per l'eptathlon femminile.

Giornata che terminerà, alle 16:10, tutta al femminile: prima la gara unica (per cui quindi si parla già di medaglie) dei 10.000 metri, la distanza più lunga prevista in pista, in cui si profila una possibile tripletta etiope con Almaz Ayana leggermente favorita su Gelete Burka e Tirunesh Dibaba. A seguire, invece, i tre round preliminari dei 100 metri piani.

Dalle 15:10 in poi, invece, uno dei grandi classici delle olimpiadi: le sette batterie degli 800m piani maschili, con il lfenomenale keniota David Rudisha alla ricerca della seconda medaglia d'oro dopo quella, con annesso record mondiale, di Londra 2012.

Alle 15:05 si torna sul prato, stavolta per il getto del peso femminile. Anche qui due gruppi eliminatori, con ben tre atlete che hanno già superato i 20m in questa stagione: la cinese Lijiao Gong, la tedesca Christina Schwanitz e la neozelandese Valerie Adams.

Dalle 14:35 via anche all'eptathlon femminile: prima le quattro batterie di 100m ostacoli, poi i due gruppi di sfidanti nel salto in alto. Per la classifica generale sono tre i nomi da tenere d'occhio, che probabilmente svetteranno per una medaglia: le due britanniche Ennis-Hill e Johnson-Thompson e la canadese Brianne Theisen Eaton.

Si parte, alle 14:30, con le eliminatorie del lancio del disco uomini: atleti divisi in due gruppi (A e B), occhi puntati sui fratelli tedeschi Robert e Christoph Harting, ma attenzione al gran momento di forma del polacco Piotr Małachowski, il migliore quest'anno nella specialità.

Salve! Benvenuti a tutti alla diretta scritta della prima giornata di atletica direttamente dalle olimpiadi di Rio De Janeiro 2016! Io sono Stefano Fontana e vi racconterò tutti gli avvenimenti dallo Stadio Olimpico di Rio. Giornata - ovviamente - di batterie, ma si assegneranno già medaglie nei 10.000 metri donne, aspettando la marcia in serata. Oggi in scena lancio del disco, le prime prove di eptathlon femminile, il peso (sempre femminile) e le batterie di 800m maschili e 100m femminili, con verdetti che potrebbero già dare un'idea sulla lotta alle medaglie dei prossimi giorni.