Rio 2016: canoa velocità, Rizza in finale! K4 fuori in semifinale

Rio 2016: canoa velocità, Rizza in finale! K4 fuori in semifinale
Rio 2016: canoa velocità, Rizza in finale! K4 fuori in semifinale

Giornata agrodolce quindi per i colori italiani che vedono in finale Manfredi Rizza nel K1 200 metri, mentre esce di scena il K4 1000 metri. Dal Lagoa Stadium per oggi è tutto, buona continuazione di Olimpiade da Andrea Mauri. 

Incredibile crollo della Russia che finisce al quarto posto! Prima la Slovacchia poi Spagna e Francia. Quinti gli azzurri, mai in gara per un posto in finale. 

Stabili le prime due posizioni, la Francia viene superata dalla Spagna

Restano invariate le posizioni a metà gara

Ai 250 metri passa la Russia in testa con al seguito Slovacchia e Francia, azzurri purtroppo già staccati in quinta posizione. 

Iniziata!

Adesso la semifinale con l'equipaggio azzurro!

L'Australia è accreditata al primo posto, secondo il Portogallo

Photofinish tra Australia e Portogallo, ma al terzo posto spunta la Serbia che elimina a sorpresa l'Ungheria!

Ai 750mt è sempre Portogallo con Australia a ruota e poi i serbi che duellano con l'Ungheria per il terzo posto

Comanda il Portogallo a metà gara, Australia seconda poi l'Ungheria

Al primo intermedio comanda l'Australia

Iniziata la prima semifinale

Ora la prima semifinale del K4 1ooo metri! Gli azzurri scenderanno in acqua per la seconda semifinale

Vittoria agevole per le tedesche che si prendono la finale assieme a Canada e Gran Bretagna. Fuori a sopresa la Polonia

Partita la seconda semifinale

Tra pochi minuti partirà la seconda semifinale

Si qualificano alla finale la coppia neozelandese, danese e ucraina

Ora le semifinali del K4 500 metri femminile, poi toccherà alle due semifinale del K4 1000 con l'equipaggio italiano

Si qualificano alla finale Cuba, Uzbekistan e Russia mentre sono fuori polacchi e australiani

Parte la seconda semifinale

Nella prima semifinale si qualificano Ucraina, Repubblica Ceca e Ungheria. 

Ora le semifinali del C2 1000 metri

Grande prestazione del pavese che ha ceduto solo negli ultimi metri al ritorno di Beaumont e di Bird! E' finale per Manfredi Rizza!

Terzo Rizza dopo aver comandato buona parte della gara!

Partiti!

Ora tocca a Rizza!

Finisce al photofinish tra Heath e Rauhe. A vincere è il britannico. Terzo posto per lo spagnolo Graviotto e quarto De Jonge che prende l'ultimo posto disponibile per la finale. 

Parte ora la prima semifinale del K1, Rizza in gara nella seconda

Adesso inizieranno le semifinali del K1 200 metri con Rizza in acqua alle 15.09

E' finale per la Repubblica Ceca, tutte le altre in semifinale. Gli azzurri hanno totalmente mollato dopo la metà gara risparmiando energie per la semifinale. 

A metà gara restano davanti i cechi che hanno preso un vantaggio incolmabile, gli azzurri mollano salvando le energie per la semifinale

Ai 250 metri Repubblica Ceca davanti a tutti, Italia penultima ma sono tutti attaccati

Partiti!

Adesso tocca ai nostri quattro alfieri!

I tedeschi conquistano in scioltezza la finale, photofinish per il secondo posto tra Australia e Slovacchia ma sarà comunque inutile perchè entrambe saranno in semifinale

A metà gara resta in testa la Germania, confermate anche le altre posizioni

Ai 250 mt è davanti la Germania, poi Slovacchia e Australia

Parte la prima batteria, anche qui stessa modalità delle eliminatorie precedenti: prima in finale, il resto in semifinale

Dieci minuti e toccherà all'equipaggio italiano del K4 1000 metri composta da Ripamonti, Crenna, Dressino e Ricchetti.

Ungheria in finale, secondo e terzo posto rispettivamente per Ucraina e Germania. 

Crolla la Germania, Ungheria davanti

A metà gara duellano ungheresi e tedesche

Parte la seconda batteria

Conquistano la finale le bielorusse davanti alle polacche e alle neozelandesi. Primo posto scontato per le bielorusse che sono le campionesse del mondo in carica

Vale lo stesso format utilizzato per il C2 1000 metri maschile: prima in finale, le altre in semifinali

Adesso l'eliminatoria del K4 500m femminile 

Volano in finale i tedeschi, mentre si piazzano sul podio dell'eliminatoria i cubani e gli ungheresi che si devono accontentare della semifinale. 

A metà gara c'è in testa l'equipaggio tedesco, tallonato dai cubani e dai cechi

Partita la seconda batteria

Ed è la coppia brasiliana a qualificarsi direttamente per la finale. Ucraina e Russia chiudono rispettivamente secondi e terzi, ma disputeranno la semifinale insieme a tutti gli altri equipaggi più attardati. 

Si giocano la vittoria dell'eliminatoria Brasile, Ucraina e Russia

Partita intanto l'eliminatoria del C2 1000 metri, la prima coppia va in finale, le altre alla semifinale

Rizza accede alla semifinale del K1 200 metri con il sesto tempo complessivo e gareggierà nella seconda semifinale dalla corsia numero quattro. 

Adesso tocca alle batterie del C2 1000 metri, seguite dall'eliminatoria del k4 500m femminile. Tra mezz'ora le eliminatorie del k4 1000 metri maschili con il nostro equipaggio in gara. 

Dentro anche Navakauskas e Menning. Ripescato con il miglior sesto tempo l'argentino Rèzola

Vince in maniera netta il britannico Heath, seguito da Bird e Novakovic 

Partita la terza ed ultima batteria

Si qualificano Beaumont, Craviotto, Molnar, Lukantsov ed Hee. Fidel Vargas detiene il miglior sesto tempo tra le due batterie per un solo millesimo di secondo. 

Pronta a partire anche la seconda batteria

Solo il campione del mondo Rauhe è riuscito a mettere la sua canoa davanti a quella di Rizza

Ottima batteria di Manfredi Rizza che finisce in seconda posizione centrando la qualificazione alla semifinale!

Partiti!

Atleti schierati al Lagoa Stadium, pronti a partire. Si qualificano i primi 5

Bentrovati amici di Vavel, ancora pochi minuti ed inizieranno le eliminatorie del K1 200 metri. Già nella prima batteria scenderà in acqua il nostro portacolori Manfredi Rizza.

Discorso diverso per la scelta degli altri due membri dell'equipaggio. Alberto Richetti è l'uomo d'esperienza della squadra, mentre Crenna è un atleta polivalente con esperienza nel K1 200mt e proprio nel K4 1000mt, con cui ha vinto l'oro nello scorso maggio in coppa del mondo.

L'equipaggio italiano di K4 è invece approdato alle Olimpiadi grazie alle squalifiche per doping degli equipaggi bielorussi e rumeni. La scelta della squadra è stata fatta in modo da far gareggiare gli stessi atleti nel K2, in questo caso la coppia Ripamonti e Dressino che hanno conquistato la finale mondiale a Milano nel 2015.

Rizza sarà il primo azzurro in gara nella specialità del K1 200mt nella storia delle Olimpiadi. Il canoista pavese è riuscito a qualificarsi per Rio grazie al terzo posto ottenuto all'Europeo di Duisburg. Lui e il suo allenatore si ritengono degli outsider e il loro obiettivo è quello di conquistare una corsia in finale per poi giocarsi le proprie carte. 

In gara ci saranno due canoe italiane. Alle 14 scenderà in acqua Manfredi Rizza nelle eliminatorie del K1 200mt, mentre alle 14.51 toccherà all'equipaggio composto da Ripamonti, Crenna, Dressino e Ricchetti per il K4 1000mt. 

Buongiorno amici di Vavel e benvenuti alla diretta scritta delle eliminatorie e semifinali della canoa di velocità da Andrea Mauri (@Zag_Zag92 su Twitter).