Nuoto - Settecolli, i risultati delle batterie della terza giornata

Federica Pellegrini e Luca Dotto non forzano in vista delle finali di oggi pomeriggio dei 200 e 100 stile libero.

Nuoto - Settecolli, i risultati delle batterie della terza giornata
Federica Pellegrini. Foto deepbluemedia.eu

Si sono disputate in mattinata le batterie della terza giornata del Trofeo Settecolli 2016, tradizionale appuntamento romano di inizio estate. Attesa nuovamente per Federica Pellegrini che, dopo aver impressionato ieri nei 100 metri stile libero, non ha forzato oggi sulla sua distanza preferita, i 200, chiudendo le batterie con il secondo tempo, in 1:57.19. 

La mattinata della kermesse nella capitale si è aperta con le eliminatorie dei 200 dorso uomini, in cui è stato l'azzurro Jacobo Bietti a far segnare il miglior crono complessivo, precedendo l'ungherese Telegdy e i connazionali Michele Malerba, Luca Mencarini, Mattia Aversa e Christopher Ciccarese. A seguire, ecco le donne impegnate nella stessa specialità e distanza, con l'italiana Margherita Panziera alle spalle della canadese Kylie Masse e davanti alla ceca Simona Baumrtova. Nella velocità pura, i 50 farfalla uomini, il miglior tempo è stato quello del britannico Adam Barrett, che ha preceduto il sempiterno ungherese Lazslo Cseh, il bielorusso Tsurkin e l'azzurro Piero Codia (24-03). In campo femminile, guizzo della veterana svedese Therese Alshammar, meglio dell'olandese Dekker e della canadese Oleksiak, mentre solo quarta e sesta si sono piazzate le italiane Silvia Di Pietro ed Elena Gemo. Nei 200 metri rana maschili, da segnalare il primo posto in batteria dell'ungherese Daniel Gyurta, che ha preceduto Flavio Bizzarri e il bronzo di Londra 2016 Luca Pizzini, mentre tra le donne la giapponese Kanako Watanabe ha fatto il vuoto, rifilando oltre due secondi di distacco all'ungherese Anna Sztankovics e alla finlandese Jenna Laukkanen. 

E' stato poi il momento dei protagonisti dei 100 metri stile libero, con il fresco campione europeo Luca Dotto in acqua. L'oro di Londra ha chiuso al terzo posto con il tempo di 49.23, alle spalle del francese Jeremy Stravius (48.84) e del nipponico Shinri Shioura (48.98). Quarto l'olandese Sebastiaan Verschuren, quinto Marco Belotti, solo ottavo Filippo Magnini, che in 49.57 ha chiuso alle spalle anche di Gianluca Maglia (per un solo centesimo). Le ultime eliminatorie hanno invece visto nuovamente in vasca Federica Pellegrini: la Divina ha fermato il cronometro sull'1:57.19, preceduta dalla svedese Michelle Coleman (1:56.93), ma davanti alla serba Katarina Simonovic (1:58.87), all'ungherese Boglarka Kapas (1:58.88) e alla sarda Alice Mizzau (1'59"49). Settima e ottava Chiara Masini Luccetti e Stefania Pirozzi. Ecco nel dettaglio i risultati delle batterie della terza giornata del Trofeo Settecolli 2016.

200 dorso M. 1. Jacopo Bietti 2:00.22. 2. Adam Telegdy (Hun) 2:00.22. 3. Michele Malerba 2:00.32 4. Luca Mencarini 2:00.34. 5. Mattia Aversa 2:00.37. 6. Christopher Ciccarese 2:00.60. 7. Balazs Zambo (Hun) 2:00.65 8. Emanuel Turchi 2:00.66

200 dorso F. 1. Kylie Masse (Can) 2:11.61. 2. Margherita Panziera 2:11.84. 3. Simona Baumrtova (Cze) 2:13.49. 4. Carolina Colorado (Col) 2:14.91. 5. Giulia Ramatelli 2:14.99. 6. Silvia Scalia 2:15.12. 7. Ambra Esposito 2:15.77. 8. Reka Gyorgy (Hun) 2:16.24.

50 farfalla M. 1. Adam Barrett (Gbr) 23.83. 2. Laszlo Cseh (Hun) 23.94. 3. Yauhen Tsurkin (Blr) 23.96. 4. Piero Codia 24.03. 5. Runar Borgen (Nor) 24.18. 6. Junya Hasegawa (Jpn) 24.32 7. Marcus Schlesinger (Isr) 24.33. 8. Leonardo Vimercati 24.35.

50 farfalla F. 1. Therese Alshammar (Swe) 25.82. 2. Inge Dekker (Ned) 25.92. 3. Penny Oleksiak (Can) 26.13. 4. Silvia Di Pietro 26.46. 5. Sandrine Mainville (Can) 26.98. 6. Elena Gemo 27.11. 7. Liliana Szilagyi (Hun) 27.17. 8. Michelle Williams (Can) 27.18.

200 rana M. 1. Daniel Gyurta (Hun) 2:12.83. 2. Flavio Bizzarri 2:13.05.
3. Luca Pizzini 2:13.49. 4. Luke Davies (Gbr) 2:14.00. 5. Giedrius Titenis (Ltu) 2:14.12. 6. Claudio Fossi 2:14.25. 7. Moises Daniel Loschi 2:14.31. 8. David Horvath (Hun) 2:14.32. 

200 rana F. 1. Kanako Watanabe (Jpn) 2:25.56. 2. Anna Sztankovics (Hun) 2:27.90. 3. Jenna Laukkanen (Fin) 2:28.38. 4. Giulia De Ascentis 2:28.41. 5. Francesca Fangio 2:29.06. 6. Elisa Celli 2:29.20. 7. Giulia Verona 2:29.38. 8. Lisa Fissneider 2:29.39.

100 stile libero M. 1. Jeremy Stravius (Fra) 48.84. 2. Shinri Shioura (Jpn) 48.98. 3. Luca Dotto 49.23. 4. Sebastiaan Verschuren (Ned) 49.40.
5. Marco Belotti 49.52. 6. Midauga Sadauskas (Ltu) 49.56. 6. Gianluca Maglia 49'56. 8. Filippo Magnini 49.57.

200 stile libero F. 1. Michelle Coleman (Swe) 1:56.93. 2. Federica Pellegrini 1:57.19. 3. Katarina Simonovic (Srb) 1:58.87. 4. Boglarka Kapas (Hun) 1:58.88. 5. Alice Mizzau 1:59.49. 6. Andrea Murez (Isr) 1:59.56. 7. Chiara Masini Luccetti 1:59.81. 8. Stefania Pirozzi 2:00.26.


Share on Facebook