Diretta Rio 2016, risultati Nuoto 6° giornata: Dotto in semifinale nei 50 stile, Codia nei 100 farfalla

Diretta Rio 2016, risultati Nuoto 6° giornata: Dotto in semifinale nei 50 stile, Codia nei 100 farfalla
Diretta Rio 2016, risultati Nuoto 6° giornata: Dotto in semifinale nei 50 stile, Codia nei 100 farfalla

19.55 - Si chiude la sesta giornata di batterie a Rio. Piccoli raggi d'azzurro, con le prestazioni convincenti di Dotto, 50 stile, e Codia, 100 farfalla. L'appuntamento è per la notte italiana. 

Hosszu nettamente miglior tempo di ingresso in semifinale, Margherita Panziera è, purtroppo, la prima delle escluse. 

2'08"67, la Hocking si aggiudica l'ultima batteria, precedendo la Zevina e la connazionale Seebohm.

2'06"09, Hosszu batte un colpo! L'ungherese spezza la concorrenza. Regge bene la Caldwell, terza la Dirado.

La tedesca Graf - 2'08"67 - si prende la seconda batteria, solo terza una Franklin che conferma il momento negativo. Panziera sesta in 2'10"92, manca l'acuto.

19.37 - Ultima gara della sessione. 200 dorso al femminile, Margherita Panziera difende i colori italiani.

Schooling, Cseh, Shields, Phelps, i primi quattro dopo le batterie. Codia sesto assoluto, Rivolta fuori.

Phelps 51"60, secondo, nuotando poco più di 40 metri. Schooling 51"41, il migliore.

52"67 male Rivolta, crolla nella vasca di ritorno. 51"58 Shields, poi Metella e Le Clos.

51"72, molto bene Codia. L'azzurro cede solo a Cseh e dimostra ottima condizione. 51"52 per il magiaro, bravo Codia a reggere dopo un 50 d'assalto.

51"78, James Guy, stile liberista inglese, sorprende a delfino. Suo il miglior tempo dopo tre batterie. Ora Codia. 

19.12 - L'attenzione si sposta ora sulla finale dei 100 farfalla U. Tocca a Michael Phelps.

Ultimo tempo utile per approdare in finale è quindi quello di Mireia Belmonte. 

8'12"86, RO per Katie Ledecky, al solito meravigliosa. Alle sue spalle Kapas e Carlin. 

Ora ultima batteria. Smith, Carlin, ma soprattutto Ledecky. 

8'22"54 per la danese Friis, 3 centesimi meglio dell'australiana Ashwood. 8'25"84 per la Boyle, terza.

Terza batteria con la neozelandese Doyle, non parte la slovena Klinar.

8'25"55 per la campionessa olimpica dei 200 delfino, Mireia Belmonte Garcia.

18.40 - Entriamo ora negli 800 stile libero al femminile. Prima piazza, nella batteria d'apertura, per la magiara Risztov. 8'33"36 per lei. In corso la seconda, con Mireia Belmonte, ma senza la nostra De Memme. Forfait dell'azzurra.

Govorov entra in semifinale con il miglior tempo, poi i due americani. Quarto Manadou. Nono tempo per Dotto, Trandafir - 22"10 - ultimo qualificato. Fuori Bocchia. 

21"49, clamoroso Govorov! 21"72 Manadou si avvicina nel finale. Poi Fratus e Duarte. Ultimo Bocchia, 22"54.

Spaziali Adrian e Ervin! 21"61 il primo, 21"63 il secondo!! Terzo Proud 21"83. Tanti sotto 22"00.

Yu chiude a 22"20 l'ottava batteria, ma è nella nona che i big alzano la voce. McEvoy acciuffa la testa in 21"80, un centesimo davanti a Morozov. Splende Dotto, 21"87 e crono super. 

Tjon-A-Joe 22"23, questo può essere tempo interessante anche in ottica semifinale.

Cheah - 22"46 - tocca primo in sesta batteria. Si avvicina l'ora dei migliori. 

Quattro batterie in archivio, ne mancano sette. Miglior tempo Hilal, 23"70.

18.02 - In acqua la prima batteria dei 50 stile libero U. Inizia il pomeriggio (italiano) del nuoto.

Gli orari di gara: 18.02 50 stile U, 18.26 800 stile D, 19.16 100 farfalla U, 19.36 200 dorso D. 

Completano il quadro i 200 dorso al femminile. Margherita Panziera - nella seconda batteria - se la vede con Franklin e Ustinova. In terza, Hosszu e Dirado, in quarta bandiera australiana con Seebohm e Hocking, senza dimenticare l'ucraina Zevina. 

Due azzurri nei 100 farfalla. Piero Codia è in quarta, con Czerniak e Cseh, Matteo Rivolta in quinta, con Metella, Le Clos e Shields. Da valutare la condizione dei due nuotatori italiani, serve una performance vicina ai migliori crono di carriera. 

Terza prova in agenda quella dei 100 farfalla al maschile. Phelps è a caccia di titoli e record, in uno stile che da sempre ama oltremodo. Il Kid è il personaggio di riferimento della sesta e ultima batteria. 

La regina del nuoto è nell'ultima di quattro batterie, con Smith e Carlin. In terza Boyle e Friis, in seconda la Belmonte. Con la spagnola, anche l'unica azzurra presente su questa distanza, la De Memme, opaca ieri nella 4x200. 

Al termine dei 50 stile U, spazio agli 800 stile al femminile. Katie Ledecky - oro e record del mondo sui 400, oro nei 200, senza dimenticare le meraviglie in staffetta - viaggia verso l'ennesimo titolo. 

Occhio anche alla decima batteria, in acqua il duo americano Ervin - Adrian. Difficile - per i 2 azzurri - trovare un crono da semifinale. Occorre, probabilmente, nuotare intorno al 22"00. 

Ad aprire la rassegna odierna i 50 stile libero al maschile. Dotto - il campione europeo dei 100 - insegue un pronto riscatto dopo l'eliminazione prematura nella gara regina. Si trova nella nona batteria, con un altro deluso, l'australiano McEvoy, e il russo Morozov. Bocchia, invece, specialista della vasca secca, è nell'ultima delle 11 batterie, con Govorov, Manadou e i due brasiliani Fratus e Duarte. 

Benvenuti alla diretta scritta live e della 6° giornata di batterie del nuoto a Rio 2016. Quattro gare in programma nel pomeriggio italiano, in vasca il nostro Dotto, ma soprattutto i mostri sacri americani, Phelps e Ledecky.