Budapest 2017 - Nuoto, 100 farfalla: Sjoestroem oro e record dei campionati

55"53, primo oro ungherese per la divina di Svezia. McKeon e Worrell ai suoi piedi.

Budapest 2017 - Nuoto, 100 farfalla: Sjoestroem oro e record dei campionati
Source: Christopher Lee/Getty Images Europe

Sarah Sjoestroem non è affatto sazia, è all'alba della sua campagna ungherese. Dopo il mondiale dei 100 stile - stabilito in staffetta - trova il primo oro, annunciato, nei 100 farfalla. La prestazione è mirabile, tocca in 55"53, record dei campionati, a 5 centesimi dal primato mondiale. Azione poderosa, vantaggio cospicuo già a metà gara. La svedese vira a 25"67, 34 centesimi sotto al passaggio del limite attuale, poi paga qualcosa negli ultimi 10 metri. L'azione si accorcia leggermente, ma è una chiusura da padrona. 

Sul podio salgono McKeon - argento in 56"18, già seconda al passaggio - e Worrell - 56"37. Mai in discussione la lotta per il podio, perché la giovane canadese Oleksiak torna sì a nuotare sotto i 57 - 56"94 - ma non insidia mai realmente l'americana. La An, quinta piazza, si ferma a 57"07, precedendo di un centesimo la Ikee. A completare la graduatoria, Chimrova e Zhang. 

La classifica

1 1 SJOSTROM Sarah [Sweden]  SWE 55.53 0.70 CR 
2 2 McKEON Emma [Australia]  AUS 56.18 00.65 0.71 
3 3 WORRELL Kelsi [United States of America]  USA 56.37 00.84 0.62 
4 4 OLEKSIAK Penny [Canada]  CAN 56.94 01.41 0.74 
5 5 AN Sehyeon [Republic of Korea]  KOR 57.07 01.54 0.64 
6 6 IKEE Rikako [Japan]  JPN 57.08 01.55 0.66 
7 7 CHIMROVA Svetlana [Russian Federation]  RUS 57.24 01.71 0.66 
8 8 ZHANG Yufei [People's Republic of China]  CHN 57.51 01.98 0.66
 


Share on Facebook