Budapest 2017 - Nuoto, semifinali 100 dorso F: Masse nettamente al comando

La canadese stacca in modo perentorio la Seebohm. Oro alle porte, attacco possibile al mondiale.

Budapest 2017 - Nuoto, semifinali 100 dorso F: Masse nettamente al comando
Source: Gregory Shamus/Getty Images North America

Non c'è Katinka Hosszu, questa la notizia del pomeriggio. Rinuncia alle semifinali dei 100 dorso - vittoria difficile - per concentrare le sue energie nei 200 misti. Il borsino delle favorite conta così solo due unità. Seebohm e Masse si spartiscono le due semifinali, con l'australiana - nella prima - che nuota un crono simile a quello del mattino. 58"85 per lei. Di altro tenore la prova della canadese Masse. Toglie oltre 4 decimi al suo riferimento e sfiora il mondiale della Spofforth. 58"18, squillo d'oro. 

L'americana Baker - 59"03 - inizia ad assimilare la rassegna iridata, può creare grattacapi alla Seebohm. Così come la Smoliga, 4 centesimi dietro alla connazionale. La Fesikova - prima delle due russe - è l'ultima ad avere credenziali da podio, perché dalla ceca Baumrtova i tempi  iniziano ad essere piuttosto alti. 59"65, anticipa Ustinova e Dawson. 

Le finaliste

1 1 MASSE Kylie Jacqueline [Canada]  CAN 58.18 0.57 
2 1 SEEBOHM Emily [Australia]  AUS 58.85 00.67 0.72 
3 2 BAKER Kathleen [United States of America]  USA 59.03 00.85 0.67 
4 2 SMOLIGA Olivia [United States of America]  USA 59.07 00.89 0.66 
5 3 FESIKOVA Anastasiia [Russian Federation]  RUS 59.26 01.08 0.71 
6 4 BAUMRTOVA Simona [Czech Republic]  CZE 59.65 01.47 0.64 
7 5 USTINOVA Daria K [Russian Federation]  RUS 59.74 01.56 0.60 
8 3 DAWSON Kathleen [Great Britain]  GBR 59.82 01.64 0.55 


Share on Facebook