Budapest 2017 - Oro Detti, Paltrinieri bronzo: le emozioni azzurre

Gabriele parte forte e cede il passo nella fase centrale, prima di inserire il turbo negli ultimi 150 metri e stampare il nuovo record Europeo. Paltrinieri fa gara di testa con il polacco Wojdak per tutta la gara, ma chiude terzo.

Budapest 2017 - Oro Detti, Paltrinieri bronzo: le emozioni azzurre
Budapest 2017 - Detti e Paltrinieri

E' uno splendido Gabriele Detti quello che, al termine di una gara a dir poco stratosferica degli 800 metri uomini, vince la medaglia d'oro ai Mondiali di Budapest 2017 in corso di svolgimento. Dopo l'oro di Federica Pellegrini, l'Italia trionfa ancora in Ungheria, con Gregorio Paltrinieri che, dopo aver fatto gara di testa con il polacco Wojdak - alla fine secondo - ha ceduto il passo e la medaglia più prestigiosa al collo dell'altro azzurro, che ha inoltre firmato il nuovo record Europeo. Non pervenuto Sun Yang.

Al termine della premiazione, i due italiani hanno commentato le emozioni della gara ai microfoni di Rai Sport, anche se di poche parole è stato il vincitore della contesa, Gabriele Detti: "Son senza parole, non so cosa dire. Sono più che felice, non so che dire". Stesso dicasi per Gregorio Paltrinieri, che si è detto felice per il compagno di squadra sebbene il risultato non sia dei più soddisfacenti per lui: "Sono contento di essere sul podio con Gabriele. E' stata una gara dura, lui è stato bravissimo, ha fatto un tempone clamoroso. Sono andato in difficoltà alla fine, non mi aspettavo una gara così confusionaria". 


Share on Facebook