Budapest 2017, Katie Ledecky guida la 4X200 s.l. americana all’oro. Sul podio anche Cina e Australia

La fuoriclasse statunitense decide la staffetta 4X200 con un’ultima frazione impressionante, che stacca la Cina e vale la medaglia d’oro. Bronzo in rimonta all’Australia.

Budapest 2017, Katie Ledecky guida la 4X200 s.l. americana all’oro. Sul podio anche Cina e Australia
Source: Adam Pretty/Getty Images Europe

Come da pronostico, gli Stati Uniti si aggiudicano la medaglia d’oro nella finale della staffetta 4X200 stile libero femminile. Il quartetto a stelle e strisce, composto da Leah Smith, Mallory Comerford, Melanie Margalis e Katie Ledecky fiacca negli ultimi duecento metri la resistenza della Cina, argento in 7:44.96, con Ai, Liu, Zhang e Li. Bronzo all’Australia di Wilson, McKeon, Ngawati e Titmus, in 7:49.51, che beffa la Russia, solo quarta a otto centesimi dal podio.

La gara risulta equilibrata per trecento metri: è la russa Veronika Popova a scappare in prima frazione, ma la Smith e la Ai tengono bene, lasciando il testimone alle connazionali Comerford, Andreeva e Liu. La Comerford, centista, non cede a un paio di accelerazioni della Andreeva, mentre l’Australia recupera grazie a Emma McKeon. Cina che invece risale nuovamente in terza frazione, con la Zhang che affianca Melanie Margalis e Daria Ustinova. Il cambio finale decide la gara, perché Katie Ledecky impiega solo cinquanta metri per sbarazzarsi della cinese Li, distanziata vasca dopo vasca, per un 200 che vale l’oro agli Stati Uniti, e costringe le asiatiche ad accontentarsi del posto d’onore.

Da dietro, cede la russa Opeysheva, mentre risale la giovane australiana Titmus, classe 200, che con una rimonta da urlo consente alla sua nazionale di salire sul podio. Russia quarta, mentre finiscono ben più lontane Giappone (7:50.43), Ungheria (7:51.37), Olanda (7:54.29) e Canada (7:55.57).

I risultati della finale femminile della 4X200 stile libero:

1 1 [United States of America]  USA 7:43.39 Show more
2 2 [People's Republic of China]  CHN 7:44.96 01.57 Show more
3 3 [Australia]  AUS 7:48.51 05.12 Show more
4 4 [Russian Federation]  RUS 7:48.59 05.20 Show more
5 5 [Japan]  JPN 7:50.43 07.04 Show more
6 6 [Hungary]  HUN 7:51.33 07.94 Show more
7 7 [Netherlands]  NED 7:54.29 10.90 Show more
8 8 [Canada]  CAN 7:55.57 12.18 Show more

Nuoto