Budapest 2017, Quadarella in finale con il quinto tempo negli 800 s.l.

Il bronzo degli 800 centra un’altra finale, chiudendo al secondo posto la sua batteria (crono di 8:27.70), quinta assoluta alle spalle di Ledecky, Smith, Li e Belmonte Garcia.

Budapest 2017, Quadarella in finale con il quinto tempo negli 800 s.l.
Source: Clive Rose/Getty Images Europe

Simona Quadarella conferma di star vivendo un gran momento di forma, qualificandosi per la finale degli 800 stile libero dei Mondiali di Budapest 2017, in programma domani pomeriggio. L’azzurra nuota nella terza batteria, la prima di un certo spessore, mantenendo il suo passo per tutte le sedici vasche previste. 8:27.70 il tempo della Quadarella (quinto totale), seconda nella sua eliminatoria, alle spalle dell’americana Leah Smith (8:21.13), che conduce la gara dalla prima all’ultima bracciata, confermandosi come la principale favorita per la medaglia d’argento, dietro la connazionale Katie Ledecky, inarrivabile nell’ultima batteria, con il miglior crono assoluto, in 8:20.24. Terza, in vista di domani, la cinese Bingjie Li, in 8:22.92, quarta la spagnola Mireia Belmonte Garcia, in 8:24.98.

Prestazione costante quella della giovane italiana, che non cede alla tentazione di provare a seguire Leah Smith nei primi duecento metri, preferendo nuotare con il suo passo. Scelta che si rivela azzeccata, perché l’australiana Ariarne Titmus crolla dopo sei vasche incoraggianti, mentre la rimonta dell’ungherese Boglarka Kapas non viene portata a termine. La magiara mette infatti nel mirino la Quadarella nella seconda parte di gara, ma non riesce mai ad operare il sorpasso, chiudendo in 8:28.93, sesto tempo assoluto.

Nella seconda semifinale Katie Ledecky imprime il suo ritmo sin dai primi cento metri, e la sola atleta in grado di provare a seguirla è la cinese Li, che limita i danni per oltre metà gara. Parte invece piano la spagnola Mireia Belmonte Garcia, ieri oro nei 200 farfalla, per poi risalire negli ultimi duecento, terminando la sua prova in 8:24.98, lontana da Ledecky, ma con margini di miglioramento in vista della finale. Qualificate anche l’altra cinese, Yuhan Zhang, settima, in 8:29.52, e la britannica Holly Hibbott, in 8:30.66.

I risultati delle batterie degli 800 stile libero femminili ai Mondiali di Budapest 2017:

1 1 LEDECKY Katie [United States of America]  USA 8:20.24 0.73 
2 1 SMITH Leah [United States of America]  USA 8:21.19 00.95 0.72
3 2 LI Bingjie [People's Republic of China]  CHN 8:22.92 02.68 0.76 
4 3 BELMONTE Mireia [Spain]  ESP 8:24.98 04.74 0.70 
5 2 QUADARELLA Simona [Italy]  ITA 8:27.70 07.46 0.79 
6 3 KAPAS Boglarka [Hungary]  HUN 8:28.93 08.69 0.76 
7 4 ZHANG Yuhan [People's Republic of China]  CHN 8:29.52 09.28 0.75 
8 4 HIBBOTT Holly [Great Britain]  GBR 8:30.66 10.42 0.82

Nuoto