Diretta - Mondiali Budapest 2017 LIVE, sesta giornata: 4x200 stile libero alla Gran Bretagna, Italia sesta

Diretta scritta - live ed online - delle finali e delle semifinali della sesta giornata. I risultati delle gare in tempo reale.

Diretta - Mondiali Budapest 2017 LIVE, sesta giornata: 4x200 stile libero alla Gran Bretagna, Italia sesta

19.40 - Si chiude così il pomeriggio di gare alla Duna Arena, appuntamento a domattina per le batterie della penultima giornata.

Questo l'ordine d'arrivo, con la meravigliosa rimonta della Gran Bretagna, oro davanti alla Russia. Bronzo Stati Uniti, Italia sesta. 

1 1 [Great Britain]  GBR 7:01.70
2 2 [Russian Federation]  RUS 7:02.68 00.98 
3 3 [United States of America]  USA 7:03.18 01.48 
4 4 [Australia]  AUS 7:05.98 04.28 
5 5 [Japan]  JPN 7:07.68 05.98 
6 6 [Italy]  ITA 7:09.44 07.74 
7 7 [Poland]  POL 7:09.62 07.92 
8 8 [Netherlands]  NED 7:12.76 11.06

19.20 - Ai 600 metri USA davanti, inseguiti da Gran Bretagna e Russia. In difficoltà l'Italia con la frazione di Filippo Magnini

19.10 - Spazio ora alla 4x200 maschile. 

1 1 CHUPKOV Anton [Russian Federation]  RUS 2:06.96 0.61 CR, ER 
2 2 KOSEKI Yasuhiro [Japan]  JPN 2:07.29 00.33 0.62 
3 3 WATANABE Ippei [Japan]  JPN 2:07.47 00.51 0.66 
4 4 MURDOCH Ross [Great Britain]  GBR 2:08.12 01.16 0.65 
5 5 FINK Nic [United States of America]  USA 2:08.56 01.60 0.72 
6 6 CORDES Kevin [United States of America]  USA 2:08.68 01.72 0.70 
7 7 KHOMENKO Ilya [Russian Federation]  RUS 2:09.18 02.22 0.70 
8 8 WILSON Matthew [Australia]  AUS 2:10.37 03.41 0.65

Chupkov, con un finale mirabolante, conferma le impressioni della vigilia. Oro in 2'06"96 per il russo, Koseki precede poi Watanabe. Quarto Murdoch.

Di Pietro sedicesimo tempo. Ora la finale dei 200 rana maschili.

1 1 SJOSTROM Sarah [Sweden]  SWE 25.30 0.66 
2 1 WORRELL Kelsi [United States of America]  USA 25.57 00.27 0.61 
3 2 HENIQUE Melanie [France]  FRA 25.63 00.33 0.61 
4 3 OLEKSIAK Penny [Canada]  CAN 25.66 00.36 0.73
5 2 KROMOWIDJOJO Ranomi [Netherlands]  NED 25.67 00.37 0.69 
6 4 SCHMIDTKE Aliena [Germany]  GER 25.68 00.38 0.70 
7 3 BUYS Kimberly [Belgium]  BEL 25.70 00.40 0.75 
8 5 OSMAN Farida Hisham Ahmed [Egypt]  EGY 25.73 00.43 0.70 AF

Ottava la Di Pietro - 26"06 - Sjoestroem 25"30 e miglior crono. 

Kelsi Worrell è la migliore nella prima semifinale dei 50 farfalla femminili, 25"57.

1 1 DRESSEL Caeleb Remel [United States of America]  USA 50.07 0.65 
2 2 GUY James [Great Britain]  GBR 50.67 00.60 0.65 
3 3 MILAK Kristof [Hungary]  HUN 50.77 00.70 0.70 WJ 
4 1 SCHOOLING Joseph [Singapore]  SGP 50.78 00.71 0.60 
5 4 METELLA Mehdy [France]  FRA 51.06 00.99 0.68 
6 2 CSEH Laszlo [Hungary]  HUN 51.16 01.09 0.75 
7 5 LI Zhuhao [People's Republic of China]  CHN 51.29 01.22 0.67 
8 3 IRVINE Grant [Australia]  AUS 51.31 01.24 0.68 
 

Dressel - 50"07 - incredibile l'americano. Secondo Guy, terzo Milak - 50"77, mondiale juniores. Codia decimo nel computo complessivo ed eliminato. 

Peccato, manca lo spunto finale a Codia, 51"45. Peggiora nettamente il tempo del mattino, 5°, difficile possa bastare. Schooling 50"78, Cseh 51"16.

100 farfalla, le semifinali. Codia dalla corsia 4 nella prima semifinale.

2'19"64!! Questa volta non scherza la Efimova!! Meraviglioso 100 di chiusura!! Galat e Shi ad accompagnarla sul podio. La King, dalla corsia 8, è quarta, 2'22"11.

18.25 - Momento importante, 200 rana femminili, Yuliya Efimova.

1 1 DRESSEL Caeleb Remel [United States of America]  USA 21.29 0.64 
2 2 MOROZOV Vladimir [Russian Federation]  RUS 21.45 00.16 0.60 
3 1 FRATUS Bruno [Brazil]  BRA 21.60 00.31 0.64 
3 3 PROUD Benjamin [Great Britain]  GBR 21.60 00.31 0.63 
5 2 GKOLOMEEV Kristian [Greece]  GRE 21.71 00.42 0.68 
5 2 LIUKKONEN Ari-Pekka [Finland]  FIN 21.71 00.42 0.65 
7 4 JURASZEK Pawe [Poland]  POL 21.74 00.45 0.60 
8 5 CIELO FILHO Cesar [Brazil]  BRA 21.77 00.48 0.69 

Dotto undicesimo ed eliminato, Cielo è in finale con l'ottavo crono, 21"77.

21"60 Fratus, davanti alla coppia Liukkonen - Gkolomeev. 

Dotto si conferma sui tempi della mattinata. 21"92, quinta posizione, difficile basti. 21"29, Dressel spaziale. A ruota Morozov, Proud ed Adrian. Praticamente fuori Govorov.

18.10 - Semifinali dei 50 sl maschili, forza Luca Dotto!

Questa, invece, la graduatoria dei 200 dorso M che non vi avevamo fornito in precedenza:

1 1 RYLOV Evgeny [Russian Federation]  RUS 1:53.61 0.58 ER 
2 2 MURPHY Ryan [United States of America]  USA 1:54.21 00.60 0.57 
3 3 PEBLEY Jacob [United States of America]  USA 1:55.06 01.45 0.69 
4 4 KOLESNIKOV Kliment [Russian Federation]  RUS 1:55.14 01.53 0.73 WJ 
5 5 XU Jiayu [People's Republic of China]  CHN 1:55.26 01.65 0.57 
6 6 BERNEK Peter [Hungary]  HUN 1:55.58 01.97 0.68 
7 7 IRIE Ryosuke [Japan]  JPN 1:56.35 02.74 0.60 
8 8 RAPSYS Danas [Lithuania]  LTU 1:56.96 03.35 0.62

Margherita Panziera, con 2'10"95, è ovviamente eliminata.

1 1 SEEBOHM Emily [Australia]  AUS 2:05.81 0.70 OC 
2 2 MASSE Kylie Jacqueline [Canada]  CAN 2:05.97 00.16 0.56
3 3 BAKER Kathleen [United States of America]  USA 2:06.66 00.85 0.62 
4 1 USTINOVA Daria K [Russian Federation]  RUS 2:07.08 01.27 0.66 
5 2 SMITH Regan [United States of America]  USA 2:07.19 01.38 0.64 WJ 
6 3 McKEOWN Kaylee Rochelle [Australia]  AUS 2:07.40 01.59 0.60 
7 4 HOSSZU Katinka [Hungary]  HUN 2:07.51 01.70 0.61 
8 5 CALDWELL Hilary [Canada]  CAN 2:07.64 01.83 0.61 

2'05"81, è semifinale estremamente veloce, si impone la Seebohm. Masse a sedici centesimi, terza la Baker. 

Daria Ustinova, 2'07"08, si aggiudica la prima semifinale. Grande equilibrio, quarta Katinka Hosszu. Record mondiale juniores di Regan Smith, 2'07"19.

Semifinali dei 200 dorso femminili, nella prima Katinka Hosszu.

Capolavoro Rylov! Oro nei 200 dorso, 1'53"61. Sul podio, Murphy, bel rientro finale, e Pebley. Affonda Xu, quinto. Kolesnikov quarto col nuovo mondiale juniores. 

5 5 KROMOWIDJOJO Ranomi [Netherlands]  NED 52.78 00.51 0.70 
7 7 CAMPBELL Bronte [Australia]  AUS 53.18 00.91 0.67 
4 4 COMERFORD Mallory [United States of America]  USA 52.77 00.50 0.67 
2 2 SJOSTROM Sarah [Sweden]  SWE 52.31 00.04 0.67
1 1 MANUEL Simone [United States of America]  USA 52.27 0.71 AM 
3 3 BLUME Pernille [Denmark]  DEN 52.69 00.42 0.64 
6 6 OLEKSIAK Penny [Canada]  CAN 52.94 00.67 0.72 
8 8 McKEON Emma [Australia]  AUS 53.21 00.94 0.73

Simone Manuel!! Sorpresa veloce!! Si inchina la Sjoestroem!!! 52"27 l'americana, terza la Blume.

Inizia con Emma McKeon la presentazione delle otto finaliste.

La presentazione dei giudici di gara.

Vasca libera, luci soffuse, tribuna che va via via riempiendosi. 

17.20 - 10 minuti al via, 100 stile libero femminili la prima "tappa" odierna. 

Benvenuti alla diretta scritta - live ed online - delle semifinali e delle finali della sesta giornata. Terz'ultimo giorno di gare a Budapest, folta rappresentanza italiana nel pomeriggio. Cinque prove con titolo in palio, il via alle 17.30.

Si inizia subito con due finali. Contesto stellare nei 100 sl, la primatista mondiale Sarah Sjoestroem logica favorita. Manuel e Comerford puntano a stuzzicare la scandinava, difficile escludere qualcuna dalla lotta per il podio. McKeon e Kromowidjojo, però, sembrano avere qualcosa in meno. 

La fermata successiva ci porta ai 200 dorso maschili. Xu è a centrovasca e contende il titolo a Murphy. L'asiatico, oro nei 100, culla propositi di doppietta. Rylov la carta europea, Kolesnikov - classe 2000 - può stupire. 

Diretta LIVE Budapest 2017, finali e semifinali della sesta giornata 

Alle 17.49, semifinali dei 200 dorso femminili. Katinka Hosszu domina la prima, mentre Kathleen Baker, primo crono in mattinata, dirige la seconda, con Margherita Panziera in corsia 2. Seebohm e Masse a completare il quadro. 

Luca Dotto, nei 50 sl, entra in acqua con l'obiettivo finale, occorre limare due decimi circa dal crono del mattino. Nella prima semifinale, sfida ravvicinata con Morozov, Proud e soprattutto Dressel. Fratus - 1° tempo d'ingresso - nella seconda. 

18.25 - 200 rana femminili, Yuliya Efimova medita riscatto. Ai suoi lati, Galat - velocissima ieri - e T.McKeown. Lilly King, in finale con l'ultimo crono utile, è insidia esterna, corsia 8. Shi mina vagante.

Nuovamente semifinali, 100 farfalla maschili, Piero Codia per ritoccare il primato italiano stabilito in mattinata. Corsia 4 nella prima, con Le Clos e Schooling. Dressel, spaziale, si tuffa con Guy e Milak nella successiva. 

Sarah Sjoestrom - smaltite le tossine dei 100 sl - va a caccia della finale dei 50 farfalla. Ha margine, ma sulla vasca secca difficile controllare. Seconda semifinale, con la giovane Ikee, la Kromowidjojo e la nostra Di Pietro. Prima la Worrell. 

200 rana M, Chupkov - record europeo e dei campionati ieri - punta oro e mondiale. Murdoch e Watanabe per creargli qualche interrogativo. Cordes dalla 2, Koseki dalla 6, Wilson e Fink ad ultimare il campo gara. 

19.12 - Epilogo con la 4x200, Italia in corsia 2. In mattinata, Russia perfetta, attenzione però ai ritocchi del pomeriggio e a possibili inserimenti in grado di stravolgere le previsioni. 

LIVE Budapest 2017 - Diretta finali e semifinali sesta giornata 

Share on Facebook