A1F: è tempo di acquisti!

Lo shopping sfrenato delle squadre estere stanno impoverendo il nostro campionato. Vediamo i movimenti di alcune squadre più da vicino, sperando in un campionato bello e avvincente

A1F: è tempo di acquisti!
A1F: è tempo di acquisti!

Bergamo:

le orobiche ripartono da delle riconferme importanti: insieme a coach Lavarini vengono riconfermate Sylla, Melandri e Merlo, con quest'ultima spesso avvicinata ad altre squadre di livello, ma che difficilmente si sposterà da Bergamo con un altro anno di contratto. In cabina di regia è stata ingaggiata Mori, dal Calcit Kamnik. 


Busto Arsizio:

la UYBA è una delle squadre che più si sta muovendo sul mercato: dopo la riconferma di Carlo Parisi alla guida delle biancorosse e le riconferme di Leonardi, Wolosz e Marcon,  si registrano degli acquisti di lusso: importante i ritorni di Helena Havelkova (capitana dello storico Triplete) e di Giulia Pisani. Ingaggiata la schiacciatrice americana Perry, che va a completare il quadro dei martelli a disposizione di Parisi. Al centro riconfermata la britannica Michel, autrice di una buona stagione con le farfalle quest'anno, e ingaggiata la potente belga Aelbrecht dal Cannes. Sofferte per il pubblico bustocco le partenze di Arrighetti e Buijs, entrambe al Lokomotiv Baku. Resta da completare la diagonale palleggiatore-opposto: Diouf e Bianchini (su cui però non è stata esercitata l'opzione contrattuale) i nomi forti in questi giorni.


Casalmaggiore:

Avvicendamento in panchina tra Beltrami e Davide Mazzanti. Confermato l'arrivo di Ortolani che ritrova il marito Davide e una certa stabilità familiare dopo la nascita della piccola Gaia. Ruseva è il nome forte di questi giorni: la forte centrale in forza a Modena la passata stagione è più di un rumors per Casalmaggiore.


Conegliano:

cambio di panchina per le trevigiane: Nicola Negro dirigerà la squadra per la prossima stagione. Avvicendamento tra due americane in regia: arrivà Glass dal Fenerbahce con Lloyd che andrà a smistare palloni al Lokomotiv Baku. Riparte da tante riconferme la squadra trevigiana: Barazza, De Gennaro, Calloni, Barcellini, Fiorin e Nikolova, riconfermate in blocco, con l'ingaggio dell'americana Adams al centro. 


Modena:

sicure le riconferme di Piccinini, Rondon Fabris, Rousseaux e Heyrman . In panchina si accomoda Beltrami. Shock la decisione di rescindere con Paola Cardullo e ingaggiare Arcangeli dal Cannes. Il forte libero, che si sta lentamente riprendendo dalla rottura del crociato, probabilmente non avrebbe potuto garantire la sua presenza per la preparazione atletica di agosto e settembre. Ingaggiata, sfruttando la bufera piacentina, Folie. Ikic completa il reparto dei martelli a disposizione della L.J. Resta da vedere la destinazione delle giovani Perinelli, Petrachi e Maruotti.


Montichiari:

la neopromossa piazza un colpo di lusso: farà coppia con Saccomani la Brinker, forte schiacciatrice tedesca in forza al Wroclaw nella passata stagione. Riconfermato in panchina Barbieri. La dirigenza toscana piazza un colpo di tutto rispetto proprio in questi giorni: arriva da Ornavasso il libero Alessia Ghilardi. Ingaggiata anche Olivotto al centro: la centrale lascia Casalmaggiore. 


Novara:

è la squadra che si sta muovendo di più in assoluto: riconfermato Pedullà, dopo due anni fantastici viene ceduta al Lokomotiv Baku la capitana Rosso. Acquisto di lusso in un reparto che non ha brillato nella scorsa stagione: Martina Guiggi, l'anno scorso in forza al Guangdong Hengda, sarà la nuova centrale delle zanzare. Per il posto quattro la dirigenza azzurra piazza il colpo Klineman: la statunitense finirà di scontare la sua squalifica tra un paio di mesi. Per il ruolo di libero ritorna a Novara Stefania Sansonna, una delle principali protagoniste del doppio tricolore piacentino. Un gradito ritorno è anche quello di Barun, forte opposta croata che aveva già vestito la maglia azzurra nel 2010. Ingaggio di prospettiva al centro con Bonifacio dal Club Italia.Si accostano tanti nomi alle piemontesi: si parla di  Signorile e Chirichella praticamente sicure a Novara.


Piacenza

Dopo la bufera (https://italia.vavel.com/altrisport/pallavolo/351666-a1f-il-valzer-di-piacenza.html) la squadra si è iscritta regolarmente (nonostante ci siano ancora problemi legati al Palabanca, stavolta a promettere e non mantenere sono gli amministratori comunali). Si vociferava di una squadra molto forte, presentata entro l'inizio di questa settimana:  la settimana è passata e sono state più parole di circostanza che altro. Raccoglie il testimone di Caprara, Alessandro Chiappini, che torna in Italia dopo l'esperienza positiva estera. Confermate Leggeri, Caracuta e Van Hecke. Ingaggiate Dirickx in regia, Sorokaite come posto quattro e Carocci come libero. Non la fantasquadra che avevano promesso insomma.


Si iniziano a delineare le forze del campionato, si vedranno molti scontri interessanti, visti gli ingaggi in casa UYBA, Novara e Conegliano con Ornavasso e Urbino ancora latitanti e Frosinone non iscritta (cederà probabilmente il titolo a Scandicci).


Share on Facebook