Volley, Europei F - Per le azzurre un esordio sul velluto: 3-0 alla Georgia

Tutto facile per le azzurre nel debutto agli Europei 2017. L'Italia schianta le padrone di casa della Georgia con un netto 3-0. Domani, ore 18, di nuovo in campo contro la Bielorussia.

Volley, Europei F - Per le azzurre un esordio sul velluto: 3-0 alla Georgia
GEORGIA
0 3
ITALIA

Non è stato un esordio particolarmente probante quello delle azzurre in questo Campionato Europeo 2017. L'Italia di Mazzanti ha infatti regolato le padrone di casa della Georgia con il punteggio di 3-0 (25-14, 25-12, 25-12). La partita odierna è stata poco più di un allenamento: troppo il divario tecnico e fisico con le georgiane che comunque hanno onorato la partita. Pochi spunti di riflessione, dunque, quelli offerti da questo pomeriggio. Buono l'esordio di Orro come titolare di questa Nazionale: la palleggiatrice sarda ha gestito bene il gioco dei centrali, dell'opposto e l'attacco da zona sei; leggermente imprecisa nella palla in posto quattro ma si confida in un'emozione pienamente giustificabile. Falsati i dati in ricezione e in difesa: la battuta e l'attacco della Georgia si sono rivelati troppo leggeri per testare pienamente le capacità italiane. Ottimo l'apporto del muro e del servizio in casa Italia. Le azzurre hanno vinto in entrambi i fondamentali: 16 a 3 gli aces realizzati così come 9 a 0 i muri. Le migliori per l'Italia, oltre a una solita Egonu con 16 punti di cui 5 al servizio, sono state Chirichella e Folie, abbondantemente utilizzate da Orro. Le due centrali hanno chiuso con un bottino personale rispettivamente di 13 e 11. Piacevole inoltre l'ingresso in campo di Lucia Bosetti, tenuta a riposo per un problema al piede sinistro accusato proprio nell'ultimo allenamento di rifinitura.

Domani l'Italia sarà di nuovo in campo alle ore 18 per affrontare la più ostica Bielorussia. La partita verrà trasmessa in diretta da RaiSport e consentirà a staff e tifosi di constatare maggiormente il reale valore delle azzurre.

IL TABELLINO - Mazzanti è partito con Orro opposta a Egonu, Chirichella e Folie centrali, Tirozzi e Bosetti C. schiacciatrici di posto quattro e De Gennaro libero. Nel corso dell'incontro spazio anche a Loda e Bosetti L. per i turni di servizio. Le azzurre si sono così comportate: Loda 1 pt, Folie 11, Orro 1, Bosetti C. 9, Chirichella 13, Tirozzi 8, Egonu 16, Bosetti L. 0, Loda 1. NE: Danesi, Bonifacio, Parrocchiale, Sorokaite, Cambi.

Pallavolo