Biathlon, sprint maschile: a Pokljuka capolavoro di Shipulin

Il russo completa una gara perfetta, condita da un ottimo passo sugli sci e da un'impeccabile performance al tiro. Sul podio Landertinger e Svendsen, quarto Fourcade. In casa Italia bene Windisch e Hofer.

Riscossa russa a Pokljuka. Anton Shipulin domina senza mezzi termini la sprint che inaugura il week-end maschile, completato dall'inseguimento in programma domani e dalla mass prevista nella giornata di domenica. Shipulin mostra uno straordinario stato di forma sci ai piedi e non latita al poligono. Alle sue spalle l'austriaco Landertinger, secondo, davanti a Emil Hegle Svendsen. Il norvegese conferma il trend d'inizio stagione. A una ritrovata vena carabina alla mano, non fa seguito un'adeguata lena nella componente fondo. Lo zero in casella - percorso netto per i tre di testa - basta comunque per tenere a bada la rimonta di Martin Fourcade, tradito da un'incertezza. Il 9/10 condanna il transalpino ai piedi del podio.

Bene il tedesco Schempp e il maggiore dei fratelli Boe, mentre continua l'altalena del giovane Johannes, fermato oggi da due penalità. Decimo comunque il norvegese, fenomeno in netta ascesa. La classifica generale, con un Fourcade meno dominante rispetto alla passata stagione, resta terreno ambito da molti. In pochi punti è racchiuso un nugolo d'atleti, dalle caratteristiche diverse, dal momento diverso. Dal campione che chiama la storia a lupi affamati di rivincite, a giovani che nella storia vogliono ricoprire ruolo da protagonisti.

L'Italia, dopo la tripletta nelle dieci al femminile, riscontra liete novelle anche al maschile. Windisch, con un errore, è dodicesimo, mentre Lukas Hofer, preciso, paga una gara a rilento sugli sci e chiude quindicesimo. In ottica inseguimento, un buon punto di partenza.

L'ordine d'arrivo:

1. SHIPULIN Anton [RUS] (0+0) 23'18"6
2. LANDERTINGER Dominik [AUT] (0+0) a 11"9
3. SVENDSEN Emil Hegle [NOR] (0+0) a 24"1
4. FOURCADE Martin [FRA] (0+1) a 29"9
5. GARANICHEV Evgeny [RUS] (0+0) a 34"1
6. SCHEMPP Simon [GER] (0+0) a 36"3
7. BØ Tarjei [NOR] (0+0) a 38"1
8. FILLON MAILLET Quentin [FRA] (0+0) a 41"8
9. TSVETKOV Maxim [RUS] (0+0) a 42"6
10. BØ Johannes Thingnes [NOR] (0+2) a 46"7

Sport Invernali