Cup of China, danza: splendida vittoria per Cappellini – Lanotte

La coppia italiana della danza si aggiudica la vittoria del Gran Prix per la prima volta in carriera. Battuti anche i favoriti Chock – Bates. Terza la coppia russa Ilinykh – Zhiganshin, staccata di parecchi punti. Il titolo torna in Italia dopo ben sette anni.

Cup of China, danza: splendida vittoria per Cappellini – Lanotte
foto: Getty Images

Prima vittoria in carriera del Grand Prix per Anna Cappellini e Luca Lanotte. La solida coppia ha trionfato sulle note della celebre colonna sonora composta da Nino Rota per “La Dolce Vita”, capolavoro del grande Federico Fellini.

Si sono imposti oggi sulla pista dell’Indorr Stadium di Pechino, portando di nuovo l’Italia in vetta, dopo sette anni dal trionfo di Faiella – Scali a Tokyo. Cappellini e Lanotte coronano così il sogno di vincere un Grand Prix, dopo aver ottenuto ben dieci podi. La coppia italiana ha battuto anche i più favoriti statunitensi, Madison Chock e Evan Bates.

Cappellini e Lanotte arrivavano al libero già in testa, dopo un bel corto, confermandosi oggi con un programma decisamente convincente. Per loro un punteggio di 173.30, che li ha portati davanti a tutti. Ottimo anche il programma di Chock e Bates, che però, con 169.16 punti, non sono riusciti a sopravanzare gli italiani.

Il terzo posto finale è andato alla coppia russa Elena Ilinykh e Ruslan Zhiganshin, già terzi dopo il corto. Non un programma libero particolarmente convincente: i due hanno pattinato sotto le aspettative, ottenendo un punteggio che li tiene piuttosto lontani dalla vetta: 159.00 contro i 173.30 dei vincitori. Quarti Federica Testa e Lukas Csolley, che ottengono il miglior risultato in carriera e precedono le due coppie cinesi. Non un’ottima prestazione per i pattinatori “di casa”: Yue Zhao e Xun Zheng non sono andati oltre la quinta posizione, mentre seguono Shiyue Wang e Xinyu Liu, sesti.

Ha rinunciato all’ultimo l’altra coppia statunitense Kaitlin Hawayek e Jean-Luc Baker: un’intossicazione alimentare per lei non ha permesso ai due di scendere in pista in occasione del libero, a cui si erano presentati in quarta posizione. Il warm up era stato un banco di prova, ma dopo questo hanno dovuto dare forfait, piazzandosi ultimi.

CLASSIFICA FINALE

  1. Anna CAPPELLINI/Luca LANOTTE (ITA) – 173.30 (1/1)
  2. Madison CHOCK/Evan BATES (USA) – 169.16 (2/2)
  3. Elena ILINYKH/Ruslan ZHIGANSHIN (RUS) – 159.00 (3/3)
  4. Federica TESTA/Lukas CSOLLEY (SVK) – 136.17 (5/4)
  5. Yue ZHAO/Xun ZHENG (CHN) – 129.65 (6/5)
  6. Shiyue WANG/Xinyu LIU (CHN) – 126.73 (7/6)
  7. Kaitlin HAWAYEK/Jean-Luc BAKER (USA) – 58.35 (4/-)

Sport Invernali