Sci di Fondo, Lillehammer - 10km maschile in tecnica libera: Halfvarsson concede il bis

Doppietta svedese, con Hellner a un passo dal connazionale. Completa il podio Ustiugov.

Sci di Fondo, Lillehammer - 10km maschile in tecnica libera: Halfvarsson concede il bis
Sci di Fondo, Lillehammer - 10km maschile in tecnica libera: Halfvarsson concede il bis

Il week-end del fondo prosegue a Lillehammer con una prova maschile a tecnica libera sulla distanza di 10 km. Il momento d'oro di Calle Halfvarsson non cenna a placarsi e lo svedese - dopo l'assolo nella sprint - si ripete anche in altra tecnica e in altra specialità. Halfvarsson conduce gara di testa fin dalle battute iniziali e, pur tallonato da alcuni rivali, conserva, fino al termine, un margine sì risicato, ma fondamentale per conquistare il secondo successo in due giorni. Meno di un secondo, questo il disavanzo tra Halfvarsson e Hellner, specialista della tecnica libera e alla piazza d'onore quest'oggi. 

Resta, invece, con l'amaro in bocca la Norvegia. Krogh e Sundby si dividono a lungo la terza posizione e nei primi chilometri mantengono il passo di Halfvarsson ed Hellner. Il detentore della coppa generale sembra avere lo spunto giusto nella secondo parte di gara, ma un calo finale preclude l'ascesa al podio. Sundby chiude sesto, dietro anche al connazionale Krueger, mentre Krogh termina quarto, beffato da un Ustiugov in palla nei due chilometri conclusivi. 

Settimo è Dario Cologna, mentre completano la top ten Heikkinen, Manificat ed Harvey. 

L'Italia raccoglie poco o nulla. Il migliore del comparto azzurro è De Fabiani, 24° a quasi 50 secondi. Più indietro Noeckler - 37° - Salvadori e Pellegrino, rispettivamente 57° e 58°. Rastelli taglia il traguardo in 80° posizione. 

Domani è in programma l'inseguimento in classico sui 15km.

Ordine d'arrivo 

1    42    HALFVARSSON Calle    23:04.9     
2    30    HELLNER Marcus    23:05.7    +0.8
3    54    USTIUGOV Sergey    23:11.6    +6.7
4    39    KROGH Finn Haagen    23:12.3    +7.4
5    26    KRUEGER Simen Hegstad    23:18.1    +13.2
6    40    SUNDBY Martin Johnsrud    23:18.4    +13.5
7    29    COLOGNA Dario    23:19.2    +14.3
8    38    HEIKKINEN Matti    23:23.4    +18.5
9    37    MANIFICAT Maurice    23:25.3    +20.4
10    68    HARVEY Alex    23:28.4    +23.5

La classifica completa 


Share on Facebook