Sci di Fondo - Quebec City, 15km in tecnica classica maschile: Klaebo si impone in volata

Volata di gruppo, Klaebo regola Dyrhaug e Bessmertnykh. Noeckler chiude decimo.

Sci di Fondo - Quebec City, 15km in tecnica classica maschile: Klaebo si impone in volata
Klaebo - Source: Matthias Hangst

Johannes Klaebo si aggiudica la 15km in tecnica classica maschile in programma a Quebec City. Il norvegese regola in volata il connazionale Dyrhaug e il russo Bessmertnykh, mentre quarto è il canadese Harvey. Ottima performance di Dietmar Noeckler, sempre nel gruppo di testa e decimo al termine. 

La gara si svolge, come al femminile, con partenza di massa. Non c'è, però, una figura in grado di mutare il consueto svolgimento. Nessuno ha passo e volontà per sbriciolare il plotone, si procede quindi su linee parallele, con diverse unità a caccia di uno spicchio di gloria. La Norvegia gestisce l'andatura, Roethe passa per primo ai 5km, è poi Toenseth a dettare il ritmo ai successivi intertempi. Per sottolineare l'equilibrio basta sfogliare la classifica a 1.5km dal termine. Olsson, sedicesimo, paga solo 5 secondi. 

Le ultime fasi di gara propongono un Bessmertnykh più incisivo, ma è ovviamente impossibile far selezione, si arriva così alla volata conclusiva, Klaebo, sprinter di razza, brucia Dyrhaug, mentre il citato Bessmertnykh riesce a salire sul podio, a discapito di Harvey. Nella top ten, presenti altri tre norvegesi: Roethe, quinto, Golberg, settimo e Toenseth, ottavo. Cologna, in condizione, è sesto, nono Larkov. 

Come detto, Noeckler è il primo degli italiani. 23° Salvadori, 39° Pellegrino. Domani ultima tappa del mini-tour, con un inseguimento a tecnica libera sui 15km.

I primi dieci 

1 6 KLAEBO Johannes Hoesflot 35:23.7  
2 12 DYRHAUG Niklas 35:24.2  
3 34 BESSMERTNYKH Alexander 35:24.5  
4 1 HARVEY Alex 35:24.9  
5 36 ROETHE Sjur 35:25.4  
6 24 COLOGNA Dario 35:25.6  
7 27 GOLBERG Paal 35:26.2  
8 32 TOENSETH Didrik 35:26.7  
9 9 LARKOV Andrey 35:27.4  
10 48 NOECKLER Dietmar 35:28.8
 

Sport Invernali