Sochi, hockey: vincono Finlandia, USA, Russia e Canada

Nella prima giornata dei gruppi A e B del torneo olimpico di hockey, andata in scena nella giornata odierna, vincono tutte le favorite

Sochi, hockey: vincono Finlandia, USA, Russia e Canada
Foto da Sochi2014.com

La seconda giornata di gare del torneo olimpico di hockey su ghiaccio - la prima per quanto riguarda i raggruppamenti A e B - si è aperta in mattinata con la rotonda vittoria della Finlandia sull'Austria. La nazionale scandinava ha superato Vanek e compagni con il punteggio di 8-4( 4-2; 2-0; 2-2), soffrendo nella fase iniziale dell'incontro. L'Austria si è infatti portata per due volte in vantaggio, grazie alle reti di Grabner e Hundertpfund, alle quali hanno replicato prima Granlund e poi Lepisto; decisivo nell'economia della gara è risultato quindi il minuto conclusivo del primo periodo, quando i finlandesi hanno trovato due gol nel giro di 8 secondi incanalando così la sfida sui giusti binari. I parziali di 2-0 nella frazione centrale e di 2-2 negli ultimi venti miunuti hanno quindi fissato il punteggio sul definitivo 8-4 per la Finlandia. Da segnalare la prematura uscita dal ghiaccio di Teemu Selanne, che si è trovato alle prese con alcuni problemi al collo; il capitano finnico dovrebbe comunque rientrare per la prossima sfida. 

Nel pomeriggio, invece, si sono anzitutto disputate in contemporanea Russia - Slovenia e Slovacchia - Usa. Nel primo dei due incontri, i padroni di casa hanno avuto la meglio per 5-2( 2-0; 1-2; 2-0), soffrendo più del previsto, almeno per quanto riguarda il punteggio. La Russia ha subito aperto le marcature con Ovechkin, raddoppiando poco dopo con Malkin; nella frazione centrale la Slovenia è poi riuscita per due volte a dimezzare lo svantaggio grazie alle reti dell'ottimo Jeglic, intervallate dal gol in powerplay( con lo stesso Jeglic in panca puniti) di Kovalchuk. Nel periodo conclusivo la Russia è arrivata infine al definitivo 5-2 grazie a Nichushkin e Belov. 

Ben più agevole, invece, è stata la vittoria degli Stati Uniti contro la Slovacchia. E' terminata 7-1( 1-0; 6-1; 0-0) una partita nella quale si è rivelata decisiva la frazione centrale, dove i nordamericani hanno di fatto chiuso l'incontro grazie alla realizzazione di sei reti consecutive, arrivate dopo il momentaneo 1-1 messo a segno da Tatar. La giornata si è quindi conclusa con il successo del Canada per 3-1( 0-0; 2-0; 1-1) sulla Norvegia. I campioni olimpici in carica hanno dominato l'incontro, trovando però sulla loro strada un ottimo Haugen capace di parare 35 delle 38 conclusioni scagliate verso la sua porta; sono andati a segno nel secondo periodo Weber e Benn, mentre nella terza frazione Doughty ha realizzato il 3-1 definitivo dopo che Thoresen aveva segnato, dopo 22 secondi di gioco, l'unico gol norvegese. 

Risultati

Finlandia - Austria 8-4( 4-2; 2-0; 2-2)

Russia - Slovenia 5-2( 2-0; 1-2; 2-0)

Slovacchia - USA 1-7( 0-1; 1-6; 0-0)

Canada - Norvegia 3-1( 0-0; 2-0; 1-1)

Classifiche

Gruppo A: Usa, Russia 3; Slovenia, Slovacchia 0. 

Gruppo B: Finlandia, Canada 3; Norvegia, Austria 0. 

Gruppo C: Svezia, Svizzera 3; Lettonia, Repubblica Ceca 0. 


Share on Facebook