Sci Alpino, Slalom Femminile - Flachau: Zuzulova domina la prima manche

La slovacca spazza via la concorrenza e rifila oltre mezzo secondo all'elvetica Holdener. I.Curtoni miglior azzurra.

Sci Alpino, Slalom Femminile - Flachau: Zuzulova domina la prima manche
Sci Alpino, Slalom Femminile - Flachau: Zuzulova domina la prima manche

La slovacca Veronika Zuzulova domina la prima manche dello slalom di Flachau. Appuntamento in notturna, come da tradizione, il primo in attesa della replica di venerdì. La Zuzulova, al via con il pettorale n.3, sfreccia rapida, sfrutta una pista in perfette condizioni per attaccare dalla prima all'ultima porta. Il cronometro supporta le sensazioni visive. La seconda della classe, Wendy Holdener, al traguardo poco prima della Zuzulova, incassa oltre mezzo secondo, ma può comunque sorridere per una manche coi fiocchi. 

Terza è la ceca Strachova - 84 centesimi il ritardo - splendida nel suo incedere, ma meno produttiva rispetto a Zuzulova e Holdener. Nina Loeseth paga 1.08, mentre Frida Hansdotter - leader di specialità e terza della generale - chiude in sesta piazza. La Hansdotter non commette errori particolari, ma non riesce a incidere sul pendio di Flachau. Davanti a lei anche la connazionale Swenn-Larsson.

Nelle dieci, Gisin, Kirchgasser, Noens e Gagnon. In casa Italia, un sorriso colora il volto di Irene Curtoni. Irene parte con il 23 e deve difendersi sotto una fitta nevicata e su un tracciato particolamente segnato. L'azzurra concede solo 5 decimi nella parte alta e al termine si piazza in dodicesima posizione a 2.08. Quattordicesima Chiara Costazza, a 2.32. Chiara scuote il capo all'arrivo, evidente il disappunto. Manuela Moelgg paga molto nel tratto iniziale e si incarta poi prima del frangente conclusivo, distacco importante. 

Diverse big in ritardo. La Pietilae, prima a prendere il via, sbaglia non poco ed è 18°, la Mielzynski è 16°, la Vhlova 11° a oltre due secondi. 

Le migliori dieci:

1 3 VELEZ ZUZULOVA Veronika SVK 52.15
2 2 HOLDENER Wendy SUI 52.69 +0.54
3 4 STRACHOVA Sarka CZE 52.99 +0.84
4 5 LOESETH Nina NOR 53.23 +1.08
5 11 SWENN-LARSSON Anna SWE 53.38 +1.23
6 7 HANSDOTTER Frida SWE 53.47 +1.32
7 10 GISIN Michelle SUI 53.50 +1.35
8 8 KIRCHGASSER Michaela AUT 53.51 +1.36
9 15 NOENS Nastasia FRA 53.89 +1.74
10 13 GAGNON Marie-Michele CAN 54.02 +1.87

Sci Alpino