Sci Alpino, Sestriere - Gigante femminile, 1° manche: Shiffrin davanti, ma la Gut è a un passo. Splende la Goggia

Classifica corta nella prima discesa. L'americana ha un centesimo sulla Weirather, cinque su Gut e Worley.

Sci Alpino, Sestriere - Gigante femminile, 1° manche: Shiffrin davanti, ma la Gut è a un passo. Splende la Goggia
Sci Alpino, Sestriere - Gigante femminile, 1° manche: Shiffrin davanti, ma la Gut è a un passo

Il week-end di sci alpino, al femminile, inizia con uno slalom gigante. Al Sestriere, si rinnova la sfida tra Mikaela Shiffrin e Lara Gut. La prima manche conferma la forza delle due nella disciplina. 5 i centesimi che separano l'americana e la svizzera sulla linea del traguardo. Al comando, la fuoriclasse a stelle e strisce, con la Gut sul terzo gradino del podio virtuale, in compagnia della transalpina Worley, la vincitrice del gigante di Killington. Nel mezzo, la ritrovata Weirather. Dopo il podio nella velocità, la conferma nelle prove tecniche. Un centesimo, un battito d'ali a separare Tina e la Shiffrin. 

A far sognare l'Italia è ancora la meravigliosa Sofia Goggia. L'azzurra interpreta con coraggio il pendio, doma la neve con la consueta sensibilità e paga solo 12 centesimi alla Shiffrin. Nella seconda, spazio per ribaltare la classifica. Può puntare a una posizione di primo piano anche Marta Bassino, ottava, a sette decimi. Difficile, invece, l'assalto al podio. Prosegue il momento negativo di Federica Brignone. Punto di riferimento italiano, per quel che riguarda il gigante, esce prematuramente nel corso della prima prova. Positive le gare di Nadia Fanchini - +0.97 - e Francesca Marsaglia - +1.02 - nelle retrovie Elena Curtoni e Manuela Moelgg. 

Nelle dieci, da segnalare la svizzera Wild, la slovena Drev e la svedese Pietilae, mentre di basso profilo è la performance della Rebensburg. La teutonica non sfrutta il pettorale n.1 e precipita nelle retrovie. Sfortunata, infine, la Loeseth. Disegna perfettamente le traiettorie, fa segnare importanti riferimenti, ma deraglia a una manciata di porte dal traguardo. Peccato. 

La seconda discesa è in programma alle 13.30. 

Le migliori:

1 8 SHIFFRIN Mikaela USA 1:08.50
2 3 WEIRATHER Tina LIE 1:08.51 +0.01
3 7 GUT Lara SUI 1:08.55 +0.05
3 5 WORLEY Tessa FRA 1:08.55 +0.05 

5 12 GOGGIA Sofia ITA 1:08.62 +0.12
 

Sci Alpino