Sci Alpino, Santa Caterina Valfurva - Super-G uomini: Jansrud è imprendibile. Paris sul podio

Tris di Jansrud, che si aggiudica il Super-G di Santa Caterina Valfurva, davanti a Reichelt e a Paris. Male gli altri azzurri.

Sci Alpino, Santa Caterina Valfurva - Super-G uomini: Jansrud è imprendibile. Paris sul podio
Tris di Jansrud, che si aggiudica il Super-G di Santa Caterina Valfurva, davanti a Reichelt e a Paris.

Sulla difficile Deborah Compagnoni di Santa Caterina Valfurva, Kjetil Jansrud continua nel suo dominio in Super-G, aggiudicandosi la terza prova su tre in questa Coppa del Mondo 2016/17 (18° vittoria in carriera). Nella gara sostitutiva di quella di Lake Louise, saltata lo scorso 27 Novembre per mancanza di neve, il 31enne di Stavanger stacca tutti gli avversari, con il tempo di 1:30.88.

Gli fanno compagnia sul podio un redivivo Hannes Reichelt, al primo podio stagionale (+0.60), e il nostro Dominik Paris (+0.65), al secondo 3° posto dell'anno. Medaglia di legno per un altro norvegese, Aleksander Aamodt Kilde (+0.99), il quale precede l'ottimo tedesco Josef Ferstl e Max Franz (entrambi a +1.24).

Scorrendo la classifica, abbiamo l'elvetico Mauro Caviezel (+1.41), lo statunitense Thomas Biesemeyer, il norvegese Adrian Smiseth Sejersted (+1.44), questi ultimi due con i pettorali #45 e #39. L'austriaco Vincent Kriechmayr (+1.45) completa la top-10.

Per quanto riguarda gli altri azzurri, bella sorpresa per Luca De Aliprandini (17° a +1.76), con il pettorale #55, davanti ad un deludente Christof Innerhofer (18° a +1.80). Poi abbiamo Guglielmo Bosca (27° a +2.30 con il pettorale #47), mentre finiscono fuori dai punti Mattia Casse (35° a +2.66), Peter Fill (appena 42° a +3.03), Riccardo Tonetti (52° a +3.72) ed Emanuele Buzzi (53° +3.74). Out, dei primi 30, Janka, Hudec, Nyman e Roger.

Sci Alpino