Sci Alpino, St Moritz 2017 - Discesa maschile: i pettorali di partenza

L'austriaco Mayer introduce la gara, Fill con il pettorale n.9, Paris ha il 15.

Sci Alpino, St Moritz 2017 - Discesa maschile: i pettorali di partenza
Sci Alpino, St Moritz 2017 - Discesa maschile: i pettorali di partenza - Source: Alexander Hassenstein/Getty Images Europe

Il sorriso di Holdener e Gisin contagia il circo bianco. St Moritz esulta, doppietta svizzera in combinata. Un boato interrotto soltanto dalle lacrime di Lara Gut. Problema fisico - grave - prima della manche di slalom, stagione chiusa in netto anticipo. Oggi si riparte, alle 12 in programma la discesa maschile. L'Italia - ieri a terra, fuori dopo poche porte tra i pali stretti la Goggia - insegue la prima medaglia iridata. Può essere la gara di Fill e Paris. A caccia di riscatto dopo un Super G in chiaroscuro, i due entrano nella prova con rinnovate ambizioni. Positivo l'ultimo test, spazio ora alla sfida diretta con i principali avversari. In stagione, diversi risultati di spessore per i due califfi italiani. Paris re a Kitz, Fill più volte sul podio. Parte prima Peter, con il 7, Dominik ha invece il 15. 

Si entra nel vivo fin dalle prime battute. Mayer indossa il pettorale n.1, poi Kilde e Janka. Con il 4 Franz, davanti in Gardena. Ganong - n.5 - è reduce dal successo a Garmisch. Tanti, quindi, i pretendenti al podio.  Molti identificano il colosso Feuz come principale candidato all'oro. Scatta con il 7, con l'11 Guay, oro in Super G. Circoletto rosso sul n.13, l'austriaco Reichelt. Primo nella seconda discesa di Garmisch, classe ed esperienza per domare il tracciato iridato. Con il 14 Osborne, con il 16 Kline. Lo sloveno anticipa il temibile Theaux. 

Jansrud - argento nella gara inaugurale per quel che concerne il campo maschile - esce dal cancelletto con il 19 e punta dritto al bersaglio grosso. Dopo di lui Kriechmayr, il favorito di Bode Miller. Rapido in prova, perfettamente a suo agio sulla neve elvetica, può sovvertire le gerarchie attuali. Nei trenta anche Casse (28). 

57 sciatori al via, diretta, come di consueto, su Eurosport e Raisport. 

I primi trenta 

1 1 MAYER Matthias Head 
2 2 KILDE Aleksander Aamodt Atomic 
3 3 JANKA Carlo Rossignol 
4 4 FRANZ Max Atomic 
5 5 GANONG Travis Atomic 
6 6 SANDER Andreas Atomic 
7 7 FEUZ Beat Head 
8 8 FAYED Guillermo Head 
9 9 FILL Peter Atomic 
10 10 KUENG Patrick Salomon 
11 11 GUAY Erik Head 
12 12 CLAREY Johan Head 
13 13 REICHELT Hannes Salomon 
14 14 OSBORNE-PARADIS Manuel Head 
15 15 PARIS Dominik Nordica 
16 16 KLINE Bostjan Stoeckli 
17 17 THEAUX Adrien Head 
18 18 BENNETT Bryce Fischer 
19 19 JANSRUD Kjetil Head 
20 20 KRIECHMAYR Vincent Fischer 
21 21 FERSTL Josef Head 
22 22 PERKO Rok Stoeckli 
23 23 ROGER Brice Rossignol 
24 24 MANI Nils Stoeckli 
25 25 DRESSEN Thomas Rossignol 
26 26 KOSI Klemen Atomic 
27 27 GOLDBERG Jared Head 
28 28 CASSE Mattia Head 
29 29 CAVIEZEL Mauro Atomic 
30 30 BIESEMEYER Thomas Atomic

L'elenco completo

Sci Alpino