Sci Alpino, Aspen - Slalom femminile, 1° manche: Vlhova davanti, terza la Shiffrin

Assoluto equilibrio ad Aspen, le prime tre sono racchiuse in 7 centesimi.

Sci Alpino, Aspen - Slalom femminile, 1° manche: Vlhova davanti, terza la Shiffrin
Source: Alexis Boichard/Agence Zoom

Lo speciale femminile sulle nevi di Aspen, penultima prova di stagione (domani la chiusura con il gigante), regala un equilibrio inatteso. Mikaela Shiffrin non demolisce la concorrenza e anzi strappa "solo" il terzo crono. L'americana è la migliore nei secondi successivi all'uscita dal cancelletto, ma non riesce poi a mantenere il vantaggio. Il suo distacco dalla vetta, al termine, è di 7 centesimi. Comanda Petra Vlhova, perfetta nel tratto che conduce all'arrivo. Tra Vhlova e Shiffrin, Frida Hansdotter. Consueta sciata elegante, composta, al secondo rilevamento è al comando, poi cede oltre tre decimi e si attesta alle spalle della slovacca. 

In corsa per la vittoria anche l'altra slovacca, Veronika Zuzulova. 14 centesimi il gap da ricucire nella seconda manche. Applausi, poi, per la Meillard, unica, dopo le dieci, ad inserirsi tra le migliori. La svizzera paga 48 centesimi e precede la connazionale Holdener, più quotata al via. Molto bene anche la Wikstroem, settima, sottotono, invece, la Strachova, sul podio nell'ultimo slalom in archivio. La ceca incassa quasi un secondo. Fuori due possibili protagoniste, Loeseth e Gisin. 

Chiara Costazza (10°) resta della partita per metà gara, poi nell'ultimo settore concede circa 8 decimi. 1.41, ritardo pesante. Più indietro Irene Curtoni (15°), 2.07 il distacco dalla Vlhova. L'obiettivo è risalire la china nella seconda manche, in programma alle 19.30.

Le migliori cinque

1 4 VLHOVA Petra SVK 45.52
2 2 HANSDOTTER Frida SWE 45.55 +0.03
3 7 SHIFFRIN Mikaela USA 45.59 +0.07
4 6 VELEZ ZUZULOVA Veronika SVK 45.66 +0.14
5 11 MEILLARD Melanie SUI 46.00 +0.48
6 5 HOLDENER Wendy SUI 46.33 +0.81


Share on Facebook