NBA, Chris Paul si rompe un dito

La point-guard di Doc Rivers si è fratturata l'indice della mano sinistra durante un allenamento. L'infortunio non dovrebbe però fargli saltare l'inizio di stagione

NBA, Chris Paul si rompe un dito
NBA, Chris Paul si rompe un dito

Brutte notizie in casa Clippers: Chris Paul, durante l'allenamento di ieri, si è fratturato l'indice della mano sinistra.

Ecco spiegato il perché CP3 non ha preso parte all'amichevole di questa notte tra i Clippers e gli Hornets a Shangai (partita poi vinta da Charlotte per 106-94). Paul non ha come detto giocato ed è però rimasto in panchina per tutta la partita, a vedere i suoi compagni giocare.

Stando a quanto riporta la franchigia californiana, l'ex giocatore di New Orleans non dovrebbe mancare per l'inizio di stagione e quindi dovrebbe poter scendere in campo per l'opening night.