Italbasket, la svolta si avvicina: via Pianigiani, panchina a Messina

Alcune indiscrezioni circolate in mattinata parlano di un avvicendamento nel ruolo di CT tra il coach toscano e quello che vinse l'Europeo nel 1999. Sarà Vitucci a guidare la Nazionale in attesa che Messina si "liberi" dai suoi impegni ai San Antonio Spurs.

Italbasket, la svolta si avvicina: via Pianigiani, panchina a Messina
Italbasket, la svolta si avvicina: via Pianigiani, panchina a Messina

Il buon rendimento della Nazionale agli ultimi Europei, con un quinto posto ottenuto e con un solo tiro di distanza da una qualificazione in semifinale da considerare storica, potrebbe non bastare a Simone Pianigiani per mantenere il posto da commissario tecnico, in vista di un torneo pre-olimpico da giocare e di una qualificazione ai giochi di Rio de Janeiro da conquistare.

Stando a quanto si legge stamani sulla Gazzetta dello Sport, infatti, il rapporto tra il coach toscano e la Fip potrebbe interrompersi prima della naturale scadenza del contratto, fissata per settembre del 2016. Non ci sarà un esonero, nè tantomeno arriveranno le dimissioni da parte di Pianigiani: si arriverà quasi certamente ad una risoluzione consensuale del contratto.

Da chi ripartirà, dunque, l'Italia del basket? Da Ettore Messina. Il coach siciliano, attualmente facente parte dello staff di Gregg Popovich nei San Antonio Spurs, non potrebbe prendere parte alla fase di osservazione dei giocatori durante la stagione, ma potrà essere a disposizione della Fip non appena finiranno i playoff. Al posto dell'uomo che guidò la Nazionale alla conquista degli Europei del 1999, in attesa che la franchigia texana esca di scena dai playoff NBA, ci sarà Frank Vitucci, uomo di fiducia di Messina e attualmente senza panchina, dopo le buone stagioni alla guida di Avellino.

Basket