NBA, Lakers ancora asfaltati. I Kings passano sui Pacers

I Blazers asfaltano i Lakers al Moda Center, mentre i Kings continuano a vincere, battendo i Pacers in casa.

NBA, Lakers ancora asfaltati. I Kings passano sui Pacers
NBA, Lakers ancora asfaltati. I Kings passano sui Pacers

Los Angeles Lakers – Portland Trail Blazers 103 – 121

Vittoria netta di Portland in casa ai danni dei Lakers: Damian Lillard e compagnia dominano per tutti i 48 minuti in una partita in cui le difese non state le protagoniste. Lo 0 dell'Oregon mette a segno 36 punti, top scorer del match, ma non è solo: CJ McCollum ne mette a referto 28, Plumlee 13, Vonleh 11 ed infine Henderson 10.

Dall'altro lato, molto bene in uscita dalla panchina D'Angelo Russel, che segna 21 punti. Bene anche Lou Williams, con 16. Doppia cifra poi per Randle, 11, Kobe, 10, ed infine Brown, ancora 10.

Indiana Pacers – Sacramento Kings 97 – 108

Bella partita alla Sleep Train Arena: i Kings e i Pacers giocano una partita votata all'attacco, e la franchigia dell'Indiana riesce in qualche modo a riscattarsi dopo la batosta subita con i Warriors. Purtroppo però non basta a portare a casa la partita: DeMarcus Cousins segna infatti 48 punti e raccoglie 13 rimbalzi, che fanno sembrare i 34 punti di Paul George briciole. Per i Kings, poi non rimane altro che la tripla doppia di Rondo, da 11 punti, 10 rimbalzi e 10 assists.

I Pacers invece riescono a giocare più di squadra e, oltre al già citato George, ci sono i 17 con 13 rimbalzi di Jordan Hill, i 16 di Monta Ellis ed infine gli 11 di Myles Turner.

Basket


Piú notizie su