NBA, avanti Jazz e Spurs

Nella notte, i Jazz battono i Boston Celtics in casa mentre i San Antonio Spurs, nell'ultima partita allo Staples contro i Lakers, battono Kobe e compagni.

NBA, avanti Jazz e Spurs
NBA, avanti Jazz e Spurs

Boston Celtics – Utah Jazz 93 – 111

Brutto arresto per i Boston Celtics: a Salt Lake City la squadra di Brad Stevens si schianta contro i lunghi degli Utah Jazz, Favors e Gobert. Per entrambi è arrivata infatti la doppia doppia, rispettivamente da 23 e 10 rimbalzi e 11 e 15 rimbalzi. Buone prestazioni sono comunque arrivate da parte di tutto il quintetto, con Hayward che ne ha messi 22, Hood 11 e Neto 15. Tra i C's, gran prova per il solito Isiah Thomas, con 25 punti. Poi bene Crowder, 17, Bradley con 12 e Turner con 10.

San Antonio Spurs – Los Angeles Lakers 119 – 113

Bella vittoria degli Spurs nell'ultima partita contro i Lakers allo Staples. Tutta la squadra di Popovich è particolarmente ispirata, tanto da mandare ben 7 giocatori in doppia cifra. A guidare la truppa c'è Tony Parker, 25 punti, seguito da Aldridge, 16, e Patty Mills, 15. Bene anche Kyle Anderson, in quintetto al posto dell'infortunato Leonard, che confeziona 16 punti in 29 minuti. Per LA, il top scorer è il “black mamba”, autore di 25 punti con 25 tiri. Lo seguono poi Lou Williams e Jordan Clarkson, con 21 e 20 punti. Anche Randle ben figura in campo, con la doppia doppia da 11 punti e 15 rimbalzi.

Basket