NCAA - 50 Sfumature di Seniors (2 di 10)

Scouting report alla scoperta di dieci quintetti di senior che entreranno nel mondo professionistico, chi in NBA e chi in Europa. Dieci settimane di speciale che ci porteranno al Draft NBA proponendo ogni settimana un quintetto differente.

NCAA - 50 Sfumature di Seniors (2 di 10)
NCAA - 50 Sfumature di Seniors (2 di 10)

PG - MAODO LO

DATA DI NASCITA: 31/12/1992
LUOGO DI NASCITA: Berlino (Germania)
NAZIONALITA': Tedesco
PESO: 82 kg
ALTEZZA: 1,91 m
HIGH SCHOOL: Wilbraham and Monson
COLLEGE: Columbia

PUNTO DI FORZA: L'esperienza è il punto forte del giovane tedesco, già da qualche anno nel giro della nazionale maggiore (14 punti contro la Spagna a Eurobasket 15). Inoltre è un ottimo rubapalloni e scorer, soprattutto da 3.
PUNTO DEBOLE: La percentuale ai liberi è mediocre, da migliorare assolutamente affinchè la mano non tremi nei momenti decisivi.
DIMENSIONE: Il passaporto da comunitario lo rende appetibile per tutte le squadre di Eurolega, ma molto facilmente finirà in una big tedesca (Bayern pare già sulle sue tracce) dove nel giro di pochi anni potrà diventare il leader.

 

SG - KEVIN PUNTER

DATA DI NASCITA: 25/06/1993
LUOGO DI NASCITA: Bronx, New York (Stati Uniti)
NAZIONALITA': Americano
PESO: 86 kg
ALTEZZA: 1,88 m
HIGH SCHOOL: Salesian
COLLEGE: State Farm (2 anni) / Tennessee (2 anni)

PUNTO DI FORZA: Giocatore con grande abilità realizzative e forza d'animo, il passaggio da State Farm a Tennessee è stata una meritata e sudata promozione e il ragazzo ha dimostrato di saperci fare.
PUNTO DEBOLE: Troppo falloso per il ruolo che riveste, è anche reduce da un infortunio che gli ha compromesso il finale di stagione.
DIMENSIONE: Ideale per una squadra di A2 che cerca un leader per la fase offensiva, in pochi anni dovrebbe essere pronto per salire in A1. 

 

SF - PATRICIO GARINO

DATA DI NASCITA: 17/05/1993
LUOGO DI NASCITA: Mar del Plata (Argentina)
NAZIONALITA': Argentino
PESO: 92 kg
ALTEZZA: 1,92 m
HIGH SCHOOL: Montverde Academy
COLLEGE: George Washington

PUNTO DI FORZA: Il tiro da tre è il suo principale punto di forza, migliorato tantissimo nell'ultimo anno ha permesso al suo college di vincere il NIT. Da considerare anche l'esperienza a livello internazionale fatta con la nazionale Argentina.
PUNTO DEBOLE: Non è un cattura rimbalzi per cui in sua presenza bisogna avere una PF e un C che non necessitino di aiuto. Da migliorare anche la % ai liberi, troppo bassa.
DIMENSIONE: Giocatore pronto per A1, ma non da top team. In A2 potrebbe essere fin troppo dominante, possibile un suo ritorno in patria dove potrebbe essere anche uno dei migliori del campionato.

 

PF - RYAN ANDERSON

DATA DI NASCITA: 04/12/1992
LUOGO DI NASCITA: Lakewood, California (Stati Uniti)
NAZIONALITA': Americano
PESO: 104 kg
ALTEZZA: 2,06 m
HIGH SCHOOL: Long Beach Polytechnic
COLLEGE: Boston College (3 anni) / Arizona (1 anno)

PUNTO DI FORZA: L'anno di stop dopo il passaggio da Boston ad Arizona ha giovato, infatti Anderson ha migliorato le sue percentuali al tiro e sotto canestro è stato dominante.
PUNTO DEBOLE: Predilige troppo spesso la soluzione personale a discapito di uno scarico verso i giocatori sul perimetro.
DIMENSIONE: Giocatore già pronto per A1, sarebbe una steal assurda per una squadra di A2 che si troverebbe per le mani uno dei migliori cattura rimbalzi e rim-protector della lega. In pochi anni dovrebbe essere pronto per una big europea.

 

C - NATHAN BOOTHE

DATA DI NASCITA: 03/02/1994
LUOGO DI NASCITA: Gurnee, Illinois (Stati Uniti)
NAZIONALITA': Americano
PESO: 113 kg
ALTEZZA: 2,06 m
HIGH SCHOOL: Warren Township
COLLEGE: Toledo

PUNTO DI FORZA: Giocatore ideale per chi ama un centro che spazia spaziare e tirare anche dal perimetro. Oltre il 36% da tre negli ultimi due anni e ottime percentuali anche ai liberi. Può essere schierato anche da PF, ruolo che ha ricoperto più volte in stagione.
PUNTO DEBOLE: Leggermente più basso dei centri tradizionali, ma la stazza gli permette di sopperire ai cm che mancano.
DIMENSIONE: Giocatore pronto per A2 dove potrà mettere assieme ottime statistiche e farsi conoscere, probabilmente non sarà cercato da squadre di A1 arrivando da una conference minore.


Share on Facebook