Serie A2, Girone Est: I risultati della 18^ giornata

Cade la Virtus Bologna e Treviso ne approfitta. Trieste trova la terza vittoria fila con Ravenna e Piacenza che lasciano giù due punti in chiave playoff con Roseto, Fortitudo Bologna e Verona che accorciano. Dietro le vittorie di Udine e Imola allontano le due dalla zona playout.

Serie A2, Girone Est: I risultati della 18^ giornata
Serie A2, Girone Est: I risultati della 18^ giornata

Weekend caldissimo nel girone Est di Serie A2. Cade dopo 11 vittorie consecutive la Virtus Bologna sul campo di Mantova dopo un finale incredibile, con Francesco Candussi che realizza nei secondi finali la tripla decisiva del 77-74 finale. 20 punti di Alessandro Amici in casa Stings, non bastano invece i 15 di Rosselli per la Segafredo.

Ne approfitta Treviso, che supera per 58-55 Forlì, anche qui grazie ad una bomba da oltre l'arco per Davide Moretti che consegna due punti fondamentali alla De'Longhi, la quale aggancia in testa la Virtus. Andrea Ancellotti è il miglior realizzatori in casa trevigiana, a Forlì non bastano i 21 di Crockett per evitare la nona sconfitta di fila.

Dietro, sono importanti in chiave playoff le vittorie di Roseto e Fortitudo Bologna. Gli Sharks superano agevolmente 107-75 Ferrara grazie ai 34 di un super Smith nonostante i 40 punti finali della coppia Bowers-Cortese, la F passa invece a Ravenna per 63-73 grazie ad un ultimo decisivo parziale da 11-21 ed un ottimo Michele Ruzzier da 16 punti.

Trovano la terza vittoria consecutiva Trieste e Verona. L'Alma supera a domicilio Chieti per 77-87 consolidando così il terzo posto a 4 punti dal duo di testa. Serata di grazia per la coppia Bossi-Pecile da 41 punti.
Importante anche la vittoria di Verona che accorcia così sulla zona playoff distante ora solamente due punti. La Scaligera trova un successo agevole per 63-83 a Piacenza con 5 giocatori in doppia cifra e con Robinson in doppia-doppia da 15+11.

Fondamentali anche le vittorie di Udine e Imola che lasciano alle spalle la zona playoff. L'Andrea Costa supera Jesi per 93-89 grazie anch'essa a 5 giocatori in doppia cifra. Alla Termoforgia non bastano i 24 (con 6 assist) del solito Tim Bowers.
E' decisivo l'ultimo quarto da 5-18 per la GSA Udine che trova due punti a domicilio sul campo del fanalino di coda Recanati. Mattatori del match i due stranieri di coach Galli: Stan Okoye sfodera una doppia-doppia da 15+17 con 36 di valutazione mentre Allan Ray mette a segno 30 punti che mettono tre vittorie di differenza tra l'APU e la zona playout.

I RISULTATI DELLA 18^ GIORNATA - GIRONE EST
Assigeco Piacenza-Tezenis Verona 63-83
Dinamica Generale Mantova-Segafredo Virtus Bologna 77-74
OraSì Ravenna-Kontatto Fortitudo Bologna 63-73
Proger Chieti-Alma Trieste 77-87
Visitroseto.it Roseto-Bondi Ferrara 107-75
Andrea Costa Imola-Termoforgia Jesi 93-89
De' Longhi Treviso-Unieuro Forlì 58-55
US Basket Recanati-G.S.A. Udine 68-84

CLASSIFICA 
Segafredo Virtus Bologna* 28 
De' Longhi Treviso 28 
Alma Trieste 24 
Dinamica Generale Mantova 22 
OraSì Ravenna 22 
Kontatto Fortitudo Bologna 20 
Visitroseto.it Roseto 20 
Assigeco Piacenza 20 
Tezenis Verona 18
 Termoforgia Jesi 16 
G.S.A. Udine 16 
Andrea Costa Imola 14
Proger Chieti* 12 
Bondi Ferrara 12 
Unieuro Forlì 8
US Basket Recanati 6
(* una gara in meno)


Share on Facebook