NBA  - "El Chacho" Rodriguez torna in Europa: preso dal CSKA

Il play spagnolo torna nel Vecchio Continente dopo l'anno passato ai Sixers. Prenderà idealmente il posto di Milos Teodosic

NBA  - "El Chacho" Rodriguez torna in Europa: preso dal CSKA
Sergio Rodriguez con la maglia dei 76ers (Fonte: philly.com)

Dopo la partenza di Milos Teodosic verso i Los Angeles Clippers, il CSKA Mosca è stato costretto a trovare un sostituto che, finalmente, ha trovato: Sergio Rodriguez, 'El Chacho', è ufficialmente un nuovo giocatore dei russi.

La squadra di Itoudis ha deciso di puntare forte sul 31enne spagnolo, ex campione ed MVP della Turkish Airlines Euroleague, firmando un contratto da 2 anni con una opzione per il terzo. “El Chacho” arriva in Russia dopo l’anno passato ai Philadelphia 76ers, dove ha giocato 68 partite, di cui 30 in quintetto, nelle quali ha fatto registrare 7.8 punti, 2.3 rimbalzi, 5.1 assist in 22' minuti abbondanti di media a partita.

Non era un segreto che dopo la partenza di Teo (Teodosic, ndr), a cui mandiamo un grosso in bocca al lupo, io, con i miei assistenti e ovviamente il management della squadra, stessimo lavorando duro per cercare un sostituto,” ha detto Itoudis. “Per me è stata importante la telefonata con Sergio Rodriguez, nella quale ha espresso la sua volontà e desiderio di continuare la sua carriera a Mosca. Abbiamo parlato di molti dettagli riguardo la squadra, riguardo gli obbiettivi e gli altri giocatori. Lo stile di gioco di Sergio rispecchia perfettamente il nostro stile, la sua grande facilità nel passare la palla sarà per noi fondamentale. Siamo felici di avere in squadra un giocatore come lui”.

Sullo stesso piano anche Rodriguez: “Sono felice di essere al CSKA, di giocare in una squadra competitiva in Eurolega. Non vedo l’ora che cominci la stagione”.