ItalBasket, oggi l'esordio nella Trentino Cup: c'è la Bielorussia

La squadra di Messina - priva di Zerini e Flaccadori, tornati a casa con piccoli problemi fisici - affronta la Bielorussia nella semifinale della Trentino Cup (Sky Sport ore 20.45): primo test per gli azzurri.

ItalBasket, oggi l'esordio nella Trentino Cup: c'è la Bielorussia
ItalBasket, oggi l'esordio nella Trentino Cup: c'è la Bielorussia (Foto Ciamillo)

Ultimata la prima fase di preparazione in quel di Folgaria, la Nazionale italiana di pallacanestro allenata da Ettore Messina si trasferisce a Trento, dove da stasera sarà impegnata contro la Bielorussia nell'esordio della Trentino Cup, oramai consolidato appuntamento estivo del ritiro azzurro. Il PalaTrento come sfondo del primo impegno dell'estate degli azzurri, proiettati verso l'Europeo che tra un mese scatterà in Israele, a Tel Aviv. La truppa azzurra - sfoltita nel numero a causa degli infortuni che hanno chiamato fuori Flaccadori e Zerini nella giornata di ieri - affronterà stasera la modesta Bielorussia: un primo approccio decisamente soft per Gallinari e compagni, che testeranno la gamba in vista degli impegni decisamente più importanti. 

Una prima gara che inizierà a dare dei primi segnali indicativi, anche se come spesso è accaduto, le prime apparizioni rappresentano l'occasione per vedere tutti i giocatori a disposizione all'opera, soprattutto quelli che si giocano un posto nella rosa finale per la manifestazione continentale. La prima delle dodici amichevoli andrà in scena questa sera, come detto, al PalaTrento, con la palla a due che sarà alzata alle 20.45 (diretta Sky Sport). Ucraina - Paesi bassi aprirà la manifestazione due ore e mezzo prima.

Le rose a disposizione dei rispettivi allenatori. 

Italia
#0 Daniel Lorenzo Hackett (1987, 197, P/G) (Brose Bamberg - Germania)
#00 Amedeo Della Valle (1993, 194, G) (Grissin Bon Reggio Emilia)
#3 Marco Stefano Belinelli (1986, 196, G) (Atlanta Hawks - NBA)
#4 Pietro Aradori (1988, 194, G) (Virtus Segafredo Bologna)
#5 Ariel Filloy (1987, 190, P) (Sidigas Avellino)
#6 Paul Stephane Biligha (1990, 200, C) (Umana Reyer Venezia)
#7 Luca Vitali (1986, 201, P) (Germani Basket Brescia)
#8 Danilo Gallinari (1988, 208, A) (Los Angeles Clippers - NBA)
#9 Nicolò Melli (1991, 205, A) (Fenerbahçe - Turchia)
#12 Marco Cusin (1985, 211, C) (EA7 Emporio Armani Milano)
#14 Riccardo Cervi (1991, 214, C) (Grissin Bon Reggio Emilia)
#20 Andrea Cinciarini (1986, 193, P) (EA7 Emporio Armani Milano)
#23 Awudu Abass (1993, 200, A) (EA7 Emporio Armani Milano)
#24 Filippo Baldi Rossi (1991, 207, A) (Dolomiti Energia Trentino)
#32 Christian Burns (1985, 203, A/C) Free Agent
#27 Stefano Tonut (1993, 194, G) (Umana Reyer Venezia)
#70 Luigi Datome (1987, 203, A) (Fenerbahçe - Turchia)
All. Ettore Messina

Bielorussia
#00 Siarhei Tatur (1991, 193, A, Mogiliavo Borisfen - Bbl)
#1 Viachaslau Korzh (1986, 195, P, Grodno-93)
#3 Siarhei Vabishchevich (1988, 192, G, Bseu-Grandprint)
#4 Kiryl Sitnik (1989, 190, G, Grodno-93)
#7 Maksim Salash (1996, 206, A/C, Polfarmex Kutno – Polonia)
#8 Mikita Meshcharakou (1988, 201, A, Tsmoki-Minsk)
#9 Artsiom Parakhouski (1987, 210, C, Unics – Russia)
#6 Aliaksandr Kudrautsau (1980, 190, G, Tsmoki-Minsk)
#10 Vitaly Liutych (1992, 198, G, Kalev/Cramo – Estonia)
#11 Yauheni Beliankou (1995,197, A, Tsmoki-Minsk)
#12 Dzmitry Paliashchuk (1985, 199, A, Tsmoki-Minsk)
#14 Victor Ovsepyan (1991, 205, A, Obk-Voktsor)
#15 Aliaksandr Semianiuk (1993, 208, A, Tsmoki-Minsk)
#17 Anton Vashkevich (1994, 203, A/C, Vitebsk)
All. Aliaksandr Krutsikau


Share on Facebook