Eurolega, troppo Fenerbahce: Milano affonda al Forum

Si ferma ancora al Forum di Assago l'Olimpia Milano in Eurolega il Fenerbahce vince 71-82. All'Olimpia non sono bastati i 24 di Brooks.

Eurolega, troppo Fenerbahce: Milano affonda al Forum
EA7 EMPORIO ARMANI MILANO
71 82
FENERBAHCE ISTANBUL

Il Fenerbahce passa ancora una volta al forum, finisce 82-71  per i turchi che hanno condotto per tutti i 40 minuti. MarShon Brooks dominante con 24 punti firma il record carriera (con 5/10 da 2, 2/4 da 3 e 8/8 ai liberi.) , ma per il resto gara sottotono per  Milano, soprattutto in difesa  Ora la situazione è critica  1-3 nelle Top 16, Fenerbahce 2-2, terza sconfitta in quattro gare  in altrettante partite contro i turchi di Obradovic. La partita di Vitoria la prossima settimana torna ad essere un crocevia fondamentale. 

Banchi mischia le carte e mette in quintetto sia Brooks che James, alla ricerca della miglior condizione,i primi punti sono del capitano biancorosso, ma Milano  con due falli consecutivi di Melli e James, fatica a contenrere i turchi:l ’ottima verve offensiva di Bogdanovic e Vesely mettono subito in difficoltà la difesa meneghina, Savas domina vicino a canestro con nove dei primi tredici punti ospiti .Il Fenerbahce non si ferma in attacco, la testa avanti i biancorossi la mettono quando Brooks firma 5 punti consecutivi, ma la squadra di Obradovic chiude in avanti il primo quarto 24-28. I padroni di casa commettono tre falli in un minuto, con la tripla di Kleiza Milano ritrova il pareggio  29-29, ma poi sciupa un paio di occasione per passare avanti.  Il primo canestro di Goudelock arriva a metà quarto, aprendo un parziale di 6-2 Coach Banchi chiama time-out sul 37-32. Brooks dalla lunetta e Hackett chiudendo un contropiede ricuciono a meno uno. All' intervallo lungo il Fenerbahce chiude avanti di 5 lunghezze 38-43 al 20'.

Nel secondo tempo l'Olimpia riparte meglio, grazie soprattutto a Gentile che riporta la squadra a -1 sul 46-47,  ma un gioco da tre punti di Goudelock ferma il parziale.  il Fenerbahce non spreca e si riporta avanti di 7 lunghezze, Le diffcoltà milanesi in attacco sono evidenti, Dopo il time-out Melli mette una tripla ma arrivano altre due palle perse, arriva la bomba di Bogdanovic e la schiacciata di Vesely e gli ospiti chiudonoil terzo periodo avanti 63-54.  L'inizio del quarto quarto è caraterizzato dalla fuga turca con la doppia cifra di vantaggio con la tripla di Goudelock (56-66), con cinque punti di Brooks e  Milano torna a -5. Sembra la svolta, ma purtroppo non è così: Vesely e Bjelica di nuovo lanciano gli ospiti (65-74) , Milano nei possessi successivi attacca malissimo e alza bandiera bianca:  l'EA7 Emporio Armani Milano cade 82-71 al Forum di Assago 


Share on Facebook