Risultato Darussafaka Dogus 81-88 Real Madrid in gara 3 di Turkish Airlines EuroLeague 2016/17: regge il Real, è 2-1 nella serie!

Risultato Darussafaka Dogus 81-88 Real Madrid in gara 3 di Turkish Airlines EuroLeague 2016/17: regge il Real, è 2-1 nella serie!
Darussafaka Dogus
81 88
Real Madrid

22.10 - Per noi, stasera è davvero tutto. Io sono Stefano Fontana e vi ringrazio per avermi seguito: la serie, sul 2-1 per il Real, non si sposta da Istanbul, dove tra due giorni li spagnoli avranno il primo match-point per chiuderla. Per quanto riguarda tutto il resto della Turkish Airlines Euroleague, ed il meglio del basket e dello sport internazionale, l'appuntamento è sempre su VAVEL Italia. A nome di tutta la redazione, buonanotte, a presto!

00:00.0 FINISCE QUI! NULLA DA FARE PER GLI ULTIMI ASSALTI DI CASA! IL REAL RESISTE AL TENTATIVO DI RIMONTA, SI RIPRENDE IL FATTORE CAMPO E CHIUDE SULL'88-81! 

01:00 - Finale al cardiopalma: a Llull, bravo in penetrazione, risponde ancora in lunetta Zizic con due punti. 81-86, ma la palla è ancora per il maestro spagnolo, che dopo una partita in sordina si scatena ed infila il quarto punto consecutivo. 81-88.

01:34 - Wilbekin porta a spasso il raddoppio e pesca benissimo Zizic in area: appoggio facile, senza usare il tabellone, e -5.

01:47 - Torna dentro Llull, mentre il 2/2 di Carroll dalla linea della carità ristabilisce il +7.

02:00 - Stoppata e contro-stoppata! Carroll annullato da Anderson, corre in campo aperto Wanamaker ma lo inchioda Ayon in transizione difensiva! Due ottime giocate dei lunghi!

02:32 - WILBEKIN! Non molla mai! Dal palleggio, da lontanissimo, fa 4/5 nella sua partita da tre punti e rimette dentro i suoi!

03:19TO - Ayon stasera micidiale sulla linea di fondo: non lo tiene la difesa del Darussafaka, contro-allungo degli spagnoli col parziale di 5-0 e timeout Blatt a poco più di tre minuti dal termine.

03:57 - Splendido Luka Doncic! Si muove come un centro il talentino dei blancos che fa saltare due avversari ed appoggia a due mani sul tabellone: c'è il fallo, c'è il libero, si concretizza il gioco da tre punti di vitale importanza per il Real. 74-80.

04:17 - Perfetto, 2/2 di Wanamaker anche stavolta, e Darussafaka Dogus a soli tre punti (74-77) da una clamorosa rimonta dopo aver toccato anche il -19.

04:27 - Sparacchia il Real, allora Wanamaker può attaccare in semi-transizione con l'ennesima penetrazione mancina: contatto con Llull e tiri liberi.

04:57 - Percorso perfetto ai liberi fin qui per Wanamaker: 6/6 con i due centrati ora, si va sul 72-77.

05:00TO - Ottima difesa dei turchi anche dopo la rimessa, timeout per Pablo Laso.

05:13 - Contestatissima chiamata arbitrale sulla palla alzata per Randolph e deviata da Wanamaker: si resta in attacco, ma forse l'ultimo tocco era madrileno.

05:20 - Anderson, dall'angolo, avrebbe potuto far esplodere l'Arena, ma il ferro sputa la sua conclusione.

05:41 - Mattone di Llull dalla zona centrale, solo secondo ferro.

06:33 - Ayon! Preziosissimo il tap-in a rimbalzo offensivo, ma gli risponde il solito Zizic: una finta per far saltare due persone e la schiacciata. Sono sedici personali, 70 punti di squadra, sta rientrando il Daru!

07:00 - Libero sbagliato da Bertans, ma è 68-75.

07:04 - THREE-EE!!! BERTANS, COL CAPOLAVORO, TROVA TRE PUNTI ED IL LIBERO SUPPLEMENTARE CONTRO RUDY!

07:30 - Terzo fallo di Ayon e 2/2 in lunetta per Zizic che riporta i suoi sul 65-75.

08:00 - DRAPER! Bomba dall'arco, si torna sul +12, ma nell'azione succesiva Ayon rovina tutto col blocco irregolare.

08:22 - WANAMAKER! CINQUE PUNTI CONSECUTIVI, DI PURA PERSONALITA'! Il Madrid risponde con i due di Fernandez, ma la doppia cifra di vantaggio è svanita.

10:00 - Via al quarto decisivo.

00:00.0 - E' ANCORA VIVO IL DARUSSAFAKA! Altro fallo in attacco del Real, Scottie Wilbekin col possesso finale del quarto spara da tre ed il canestro gli dà ragione: BANG, centro, quindici punti personali per lo statunitense e 58-70 alla terza sirena.

00:39.4 - Si segna tantissimo in pochi secondi: prima la tripla di Wilbekin che sveglia il pubblico di casa, poi i due punti di Carroll subito annullati da Zizic, 1/2 poi dalla linea della carità, per il 55-70.

01:17 - 49-68 per il Real che scappa, il massimo vanaggio è firmato ancora da Ayon.

01:43 - A segno Ayon, è 49-66, ma continua a non segnare a difesa schierata il Daru.

01:57- Mannaia di Zizic su Ayon. Due liberi per lo messicano.

02:11 - In transizione, ancora Wanamaker (8) a provare a tenere vivi i suoi, che però sembrano faticare davvero tanto a coprire tutti i tagli avversari in difesa. 

02:23 - CARROLL! JAYCEE CARROLL! Mostroso! Quinta tripla consecutiva mandata a segno su cinque tentate, allunga il Real sul 49-64! In un lampo, sei punti filati di Carroll!

02:51 - Terzo fallo per Llull, altro 2/2 in lunetta di Wanamaker per il 47-61. Per ora, ogni tentativo di rientrare sotto la doppia cifra di svantaggio sta fallendo.

03:36 - SANGUINOLENTO RIMBALZO DEL DARU! Dopo l'1/2 avversario in lunetta, i padroni di casa si fanno sfuggire clamorosamente il rimbalzo, recuperato da Llull: riapertura perfetta per Jaycee Carroll che non aspetta altro. 4/4 dall'arco per il naturalizzato azero, e pesante gioco da 4 punti incassato dal Darussafaka Dogus. 45-59.

03:47 - Grandissima difesa dei turchi che tengono benissimo sia su LLull che su Doncic che su Randolph: alla fine, in penetrazione, l'americano trova un contatto (dubbio a dire il vero) e due tiri liberi quasi allo scadere dei 24.

04:19TO - PARZIALONE DARUSSAFAKA! Il Real perde due palloni ingenui in attacco, e Moerman non si fa pregare: prima dalla media, poi dall'arco, cinque punti consecutivi in transizione! 45-55, doppia cifra per il francese e timeout Pablo Laso dopo il parziale subito di 8-0.

05:26 - SPLASH! CHe uscita dal timeout! Palla che circola sul perimetro fino ad armare le mani di Wilbekin, che colpisce dall'arco per il 40-55. Tutti i sette punti del secondo tempo del Dogus sono stati firmati da lui!

5:45TO - Prima giocata negativa nel match per Zizic: il croato si avventura in palleggio, la perde, e spalanca le porte del contropiede agli avversari. Randolph ringrazia e spedisce dentro la tripla del +18. Blatt, prevedibilmente, ferma il gioco.

06:00 - Piedi dolcissimi di Ayon, che ancora aggira la marcatura chiudendo di sinistro in layup. 37-52

06:30 - Pessimo attacco del Real, transizione apertissima per il Daru che non la sfrutta.

07:02 - Ancora WIlbekin! Dalla rimessa, il numero 1 turco riesce a prendersi il cuore dell'area e a mettere due punti cadendo indietro.

07:20 - Ayon! Che carattere! Penetra, viene raddoppiato in area ma riesce comunque a trovare lo spazio per appoggiare al vetro il quinto ed il sesto punto della sua partita.

08:11 - Via, subito a segno Doncic dalla media, mentre dall'altra parte è Wilbekin, smaltiti i problemi alla mano, a sfruttare la seconda chance per fare 35-48.

10:00 VIAAAAAA!

21.15 - Rieccoci collegati, pochi secondi al via del secondo tempo.

21.02 - Analisi lucida quella di Will Clyburn a fine primo tempo: "Abbiamo difeso male, dobbiamo alzare il nostro livello. Questo influisce anche sul nostro attacco: rendiamo al meglio in transizione, ma in questo primo tempo abbiamo continuato a raccoglierla dal fondo della retina. Dobbiamo difendere meglio per segnare anche di più".

00:00.0 FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO! REAL BRAVO A TENERE BOTTA DOPO IL TENTATIVO DI RIMONTA DEL DARUSSAFAKA, SI VA NEGLI SPOGLIATOI SUL 33-46!

00:15 - Efficace la marcatura a uomo, a tutto campo, di Blatt: Llull perde tantissimo tempo ed è costretto a forzare allo scadere dei 24.

00:39TO - Buona la finta di Moerman sotto canestro, ci cade Hunter che poi vola a stoppare, ma in netto ritardo. Interferenza a canestro, -13 e timeout stavolta ordinato da Pablo Laso.

00:56 - Punti numero 10 e 11 per Carroll in lunetta, contro-parziale di 5-0 del real che vola ancora 31-46.

01:30 - Ancora una volta ricacciato indietro il Darussafaka, e ancora una volta dalla bomba in fadeaway di Taylor! Buon 7/15 dall'arco nel match per i madrileni.

02:18 - Di puro cuore Anderson che danza come un ballerino in penetrazione, ma dopo la palla persa di Ayon (pessimo arresto) è Wanamaker, rapidissimo, a fissare il 7-0 di parziale col layup di destro!

02:30TO - LLUUUUUUULL! CANESTRO DI DIFFICOLTA' IMMANE! Da casa sua, buttandosi indietro, Sergio Llull trova solo la retina! Timeout immediato per David Blatt, il 27-41 sancisce il massimo vantaggio per il Real in questa partita!

03:07 - 0/3 per Moerman dall'arco, ma per il Dogus è arrivato un grandissimo canestro, dal palleggio, di Harangody!

04:10 - Tre rimbalzi offensivi per un possesso infinito dal Madrid, chiuso dai due punti di Hunter.

05:01 - Buon 2/2 ai liberi per Wanamaker, ma è uscito Wilbekin, molto dolorante ad un polso.

05:01 - No, errata corrige: solo rimessa laterale per il fallo su Hunter, ma al Real va meglio. La palla gira, Jayce Carroll è ancora al posto giusto al momento giusto e fa 2/2 da tre. È entrato in campo caldissimo l'americano!

05:21 - Ottimo lavoro in post basso per Othello Hunter, che per poco non trova un possibile gioco da tre punti.

06:00 - Transizione letale stavolta del Darussafaka: a lanciarsi in campo aperto è Wilbekin che trova il 22-31 e fa esplodere la Volkswagen Arena con la schiacciata.

7:22 - Sparacchia sul primo ferro da tre Bertans, e dall'altra parte il Real è implacabile: pessima la transizione difensiva di casa, punisce con la tripla Carroll.

8:00 - Quarto punto dalla panchina per Laso, arriva dal gran movimento sul perno di Reyes.

8:30 - ZIZIC! Tre punti per il gigante del Daru che mette il primo libero, sbaglia il secondo ma riesce a farsi trovare pronto sul secondo possesso per colpire ancora una volta in post bassissimo. 20-26.

9:04 - La tenacia di Zizic a rimbalzo offensivo gli procura due tiri liberi per il tocco di Hunter.

9:26 - Subito male il Real, arrivano due errori dal mid-range.

10:00 VIA ALLA SECONDA FRAZIONE!

00:00.0 - 1/2 per Fernandez, non riesce a tirare la preghiera il Dogus, IL PRIMO QUARTO SI CHIUDE SUL 17-26 PER GLI SPAGNOLI.

00:04.1 - Rudy Fernandez! Lucra un possesso l'iberico che prima salva in qualche modo un missile di Llull destinato al fondo, poi riesce a pescare il fallo sul turnaround ed andrà due volte in lunetta.

00:11.0 - Palla rimessa dentro, ma arriva subito un fallo dello stesso Batuk. Gioco fermo di nuovo.

00:12.7 - Il Real deve battere una rimessa da almeno un minuto, ma ci sono problemi col cronometro. Nel frattempo, in campo, se la ridono Doncic e Batuk.

00:30TO - Il Darussafaka porta sul 6-0 il parziale in questo finale di quarto, buono l'approccio di Moerman dalla panchina: subentrato a Zizic, il francese va subito a segno in post. Timeout iberico.

00:43 - Ritmi altissimi in questo primo quarto: lotta a tutto campo e squadre che cercano di correre appena possibile.

01:24 - Prima risposta dei ragazzi di Blatt: quattro punti consecutivi, tutti firmati da Will Clyburn, che prima se la cava nel pitturato, poi ruba palla a Llull in uscita e firma l'appoggio a tabellone del 15-25.

02:10 - Disastro Darussafaka: i turchi sbagliano altri due tiri facili e vengono puniti da Randolph a rimbalzo offensivo in transizione e da Ayon, abilissimo a rubarre palla a centrocampo per trovare la schiacciata.

03:10 - Non sbaglia un colpo il Real! Che partenza! Anche Ayon a colpire dalla media, dall'altra parte Clyburn sbaglia ancora una volta la schiacciata, stavolta senza fallo, e Doncic punisce con la seconda tripla! 11-21!

04:20 - Continua a tirare - e sbagliare - dall'arco il Darussafaka: arriva il sesto punto di Randolph dal mid-range, poi Zizic interrompe la siccità colpendo ancora dal post basso. 11-16.

04:50TO - BABABAAANG! Primo allungo Real! Lo firma il solito Sergio Llull, magistrale a punire la difesa da tre dopo il penetra-e-scarica di un ispiratissimo Doncic. 9-14 e primo timeout per Blatt.

05:27 - Magistrale transizione del Real: Doncic con il missile sulla linea di fondo, dove arriva Randolph ad inchiodare la schiacciata.

06:09 - Ottima penetraione destra ancora di Clyburn, stoppato sul più bello: palla vagante catturata da Zisis che va a segno con il semi-gancio mancino.

06:38 - Sorpasso Dogus, firmato dal 2/2 di Clyburn ai liberi dopo il tentativo di schiacciata, subito risponde Doncic con la tripla dal palleggio. Quinto punto per entrambi.

07:00 - Palleggio-arresto-tiro per Doncic che si iscrive al tabellino, dall'altra parte è Zizis a sfruttare il fisico per fare 5-6.

09:00 - BOOOM! Parte in quarta con la tripla Clyburn, rispondono subito nel pitturato prima Randolph e poi Taylor, 4-3.

20.15 VIAAAA! FISCHIO, PALLA A DUE, SI GIOCA!

20.14 - Eccoli! Giocatori in campo, tutto pronto per il via!

20.14 - Ecco il quintetto del Real: c'è DONCIC dall'inizio con LLull, Ayon, Randolph e Taylor!

20.12 - Tutto pronto ad Istanbul! Squadre pronte ad entrare in campo.

20.06 - Nel frattempo si sta giocando, sempre nella capitale turca, anche la terza sfida tra Anadolu Efes ed Olimpiakos: i greci, dati per spacciati sul -13 a 7:00 dal termine, stanno provando a rientrare di prepotenza. 53-45 il punteggio al momento, con cinque minuti e spiccioli sulla sirena.

20.05 - Riscaldamento ultimato ad Istanbul, pochi minuti e sarà gara-3!

20.00 - Ecco la Volkswagen Arena nel silenzio di pochi minuti fa. Ora il palazzetto è quasi pieno, si preannuncia un inferno verde-nero.

19.56 - Eccoci collegati! Io sono Stefano Fontana e vi accompagnerò lungo tutta questa serata. Meno di venti minuti alla palla a due!

Buonasera a tutti! Bentornati, ancora una volta, alle dirette scritte in tempo reale di VAVEL Italia! Oggi tutti sintonizzati sul basket, e che basket: torna in campo la Turkish Airlines Euroleague, tutto il meglio della pallacanestro europea in campo! Nella serata di ieri CSKA e Fenerbahce hanno strappato il pass per le Final Four, mentre stasera è il Real Madrid a dover affrontare i suoi problemi: gara-3 contro il Darussafaka Dogus è un punto di svolta, e se i blancos non dovessero riuscire a riprendersi il fattore campo perso in gara-2, i ragazzi di Blatt potrebbero avere due match-point per il più clamoroso upset dell'anno.

Scatto da gara-2. | Fonte: twitter.com/AlessandroMagg4
Scatto da gara-2. | Fonte: twitter.com/AlessandroMagg4

La stagione delle due squadre

Annata di livello assoluto per il Real Madrid: i ragazzi di Pablo Laso inseguono il Valencia nella classifica del campionato spagnolo, ma, con una partita in meno, hanno verosimilmente l'occasione per agganciare gli andalusi in vetta in vista del playoff. In campo europeo, ancora meglio:  guidati dai 16.5 punti e dai 5.4  assist di Sergio Llull e dagli oltre 10 rimbalzi combinati di Randolph e Ayon, i Blancos hanno chiuso la regular season in cima alla classifica, conquistandosi il seed n*1 ai Playoff.

Darussafaka che, al contrario, ha tradito un po' le attese in campo nazionale: i ragazzi di Blatt sono quinti dietro alle altre tre squadre di Istanbul e al Banvit, e dovranno lavorare sodo per ottenere uno spot di prestigio ai playoff. In campo europeo, i turchi hanno ottenuto la qualificazione alla post-season per il rotto della cuffia vincendo un vero e proprio spareggio contro la Crvena Zveda all'ultima giornata di regular season per l'ottava piazza.

Altro scatto dai precedenti stagionali delle due squadre. | Fonte:twitter.com/solobasket
Altro scatto dai precedenti stagionali delle due squadre. | Fonte:twitter.com/solobasket

Le prime due gare della serie 

Gara-1 caldissima quella del WiZink Center di Madrid, con Llull e compagni a ribaltare la doppia cifra di svantaggio accumulata già nel primo quarto: decisivo proprio l'iberico con i suoi 24 punti in 26 minuti, oltre al soluto apporto dei lunghi: 14 di Ayon e 9+7 rimbalzi.  Dall'altra parte, a nulla è servita la doppia cifra di Wanamaker, Clyburn e Harangondy per l'83-75 alla sirena.

Al contrario, in gara-2 è stato il Darussafaka a ribaltare la situazione: dopo aver guidato la gara per lunghi tratti ed essere finiti sotto all'alba del quarto quarto, una difesa da all-star dei turchi è riuscita a limitare a 12 punti gli avversari nel parziale decisivo, elevando il proprio gioco per chiudere 84-80. Decisivi per Blatt gli statunitensi: 21 per Brad Wanamaker, 17 con 4 assist e altrettanti rimbalzi per Scottie Wilbekin per portare a casa il fattore campo con l'84-80.
 

Share on Facebook