Risultato finale EA7 Milano – Granarolo Bologna 99-72

Risultato finale EA7 Milano – Granarolo Bologna 99-72
EA7 Milano
99 72
Granarolo Bologna

Milano vince anche questa gara e si porta sul 2-0. Brooks nel secondo tempo è diventato miglior realizzatore (16 punti), ma nel primo Hackett e Gentile hanno dato via all’allungo Milanese. Bologna nel secondo quarto ha provato a ricucire il parziale, ma la squadra di Banchi anche questa sera ha dimostrato la sua netta superiorità . Ora si va a Bologna venerdì 22 e l’ Ea7 proverà a chiudere la serie.. Per oggi è tutto, Radice Arianna e tutta la redazione Vavel Italia vi da una serena buonanotte

Termina l'incontro 99-72

39:00 Cerella da 3 punti

38:00 Ultime battute finali, basket spettacolo in questi minuti 

36:00 Elegar dalla lunetta, White da 3 punti

35:30 Tripla di Ray

34:00 In un attimo doppia cifra per Brooks ancora a segno dalla lunga distanza

Time out Granarolo Bologna

33:30 Ancora Brooks, questa volta da due punti. 

32:30 Tripla di Brooks

31:00 Elegar ancora in schiacciata

30:30 Ray da due punto

4 quarto

Milano chiude il terzo quarto sopra di 21  punti, 72-51. 

29:00 4 punti di Cerella tutto il forum che canta il suo nome. Milano sopra di 24 lunghezze

28:30 Ancora Imbrò da 3 punti

28:00 Fallo tecnico a Banchi, per proteste. Hazell a segno, rimessa Bologna

27:00 Fontecchio da due punti

26:00 Ancora il 23 biancorosso in contropiede,Milano sopra di 26 punti

26:00 Tripla di Hackett 

25:30 Samardo Samuels,assist di Gentile

25:30 Bologna esce bene dal time out: Imbrò a segno dalla lunga distanza 

25:00 Ancora il capitano biancorosso,il Forum esplode, Milano conduce per 22 punti e Valli chiama time out

24:30 Canestro splendido di Gentile

24:30 Fallo di Melli, Hazell a segno dalla lunetta

24:00Come nel primo tempo: Schiacciata di Melli,assist di Gentile, 56-36 Milano scappa nuovamente

23:30 Fallo tecnico a O.White

23:00 Tripla per Samardo Samuels ,53-36 per Milano

21:00 50-36 Gentile si fa perdonare. Milano sopra di 14 lunghezze

La terza frazione si apre con il tiro libero sbagliato di Ray per un fallo tecnico di Gentile: il capitano biancorosso nella pausa ha mandato a quel paese gli arbitri

Terzo quarto

Milano chiude in vantaggio il secondo quarto di 12 punti, 46-34. Bologna si è fatta sotto a metà della seconda frazione con Ray, autore del parziale bolognese. Ma l' Ea7 ha risposto con Ragland con un paio di piazzati importanti e hanno riportato le v nere a debita distanza. Restate con noi, il secondo tempo è tutto da vivere

19:45 Schiacciata di Elegar 

19:30 Fallo di Melli, in lunetta White

19:00 Ancora a segno Ragland, ancora daq 3 punti

19:00 Reddic risponde a Gentile

17:30 Segna dall'area O. White

17:00 Ancora Ragland, Milano sopra di 9 punti

16:35 Time out Bologna

16:30Milano torna a segnare con Ragland da 3 punti 35-28 

15:30 Ancora Ray,protagonista del secondo quarto e riporta la Virtus sotto solo di 4 lunghezze

15:00 Ray trova sei punti consecutivi (2 triple ndr) e Bologna si riporta sotto di 7 punti

14:30 Banchi chiama time out

14:00 Gli Risponde Kleiza 32-19

13:30 Hazell segna da 3, ma i 24 secondi erano già esauiriti.  Azione da instanreplay

12:00 Bologna non molla, Ray va a segno dalla lunga distanza

11:30 Ancora Bruno Cerella, Milano scappa via 29-12

10:30 4 punti in 30 secondi per Milano con Brooks piazzato e Cerella in contropiede

2 QUARTO

Finisce il primo quarto, Milano in pieno controllo del match: 23-12. Alessandro Gentile già a quota sei punti

09:30 Ingenuità di David Moss che commette fallo su Hazell: buono il tiro da 3.

09:00 Bel canestro di Hazell

09:00 Fallo di Mazzola, il secondo in pochi secondi. Melli in lunetta anche lui a segno con tutti e due liberi, Milano comanda il match 22-17

08:30 Fallo di Mazzola. Brooks in lunetta, 2/2 

07:30 Secondo fallo per Gentile, al suo posto Brooks 

07:00 White realizza dalla lunga distanza 18-7

07:00 Hackett, più 14 Milano 

06:30 a segno il giamaicano

05:30 Fallo di Cuccarolo, in lunetta Samardo Samuels

05:00 Trila di Moss, 14-4 Per Milano

05:00 due su due per il 21 bolognese

05:00 Fallo del capitano biancorosso, in Lunetta Hazell

04:30 Ancora Alessandro Gentile, già sei punti per lui 

04:00 Time out per Bologna 

03:30 9-2 Primi punti per Bologna con Cuccarolo a rimbalzo, risponde dall'altra parte capitan Gentile 

03:30  Fallo di Hackett,rimessa Bologna

03:30 7-0 Due punti per Melli, Assist Gentile 

03:10 Hackett da due 5-0 Milano

03:00 Fallo di Gaddy su Melli,rimessa laterale per Milano

02:30 3-0 Olimpia 1/2 in lunetta per il 23 biancorosso

02:30 Fallo di Hazell, primo per lui. In lunetta Daniel Hackett

01:00 2-0 Primo Canestro per Milano con Gentile in schiacciata

1 QUARTO

Per Milano partono in quintetto: Gentile,Moss,Samuels, Melli e Daniel Hackett

Per Bologna Cuccarolo, Hazell, Ray,White e Gaddy

20:42 Mancano 3 minuti all'inizio del match, Forum abbastanza pieno.

20:39 Inno nazionale

20:37 E' il monento delle presentazioni delle due squadre

20:33 la compilation delle schiacciate eseguite dai giocatori dell’Olimpia in gara 1 contro Bologna 

20:30Daniel Hackett è 30-0 in regular season con la maglia dell’Olimpia e adesso ha anche superato quota 2.000 punti in carriera. Aveva cominciato gara 1 a meno 8 ma ha segnato 15 punti arrivando a 2.007. Il suo 31 di valutazione in gara 1 è stato il massimo in maglia Olimpia mentre il record carriera è 37

20:25 Successo netto dell’Olimpia Milano in gara 1, con il +23 sulla Granarolo Bologna. La formazione di Banchi va a caccia del bis questa sera.

20:15 Eccoci collegati direttamente dal forum d' Assago. Tra 45 minuti la palla due

20:10 Buonasera a tutti da Vavel Italia, e benvenuti a questa diretta live tra EA7 Milano - Granarolo Bologna, gara 2 dei quarti di finale del basket italiano. L’Olimpia ha vinto gara 1 contro la Virtus Bologna per 90-67. Milano proverà a conquistare il secondo punto per andare a Bologna venerdì con il match point per chiudere i conti.

EA7 Emporio Armani-Granarolo 90-67 – L’Olimpia controlla la partita dalla metà del primo quarto poi dilaga nel secondo periodo. Nel terzo la Granarolo con tre triple consecutive più un’entrata di Gaddy rientra anche a meno 9 ma dura poco. L’Olimpia sbaglia qualcosa di troppo dalla lunetta ma è presente a rimbalzo (Samuels 10) e vanno in doppia cifra Gentile, Hackett, Cerella e Kleiza

EA7 MILANO – GRANAROLO BOLOGNA 90-67 (20-18; 48-28; 67-53)

EA7 MILANO: Ragland 7 (2/3, 1/2, -) , Brooks 6 (3/6, 0/2, -), Gentile 16 (5/8, 1/1, 3/7), Gigli NE, Cerella 11 (3/3, 1/1, 2/2), Melli 8 (3/5, 0/2, 2/4), Kleiza 10 (2/3, 2/5, -), Elegar 4 (2/2 da 2), Hackett 15 (3/4, 1/1, 6/6), Samuels 5 (2/5, -, 1/2), Tabu NE, Moss 8 (2/3, 1/3, 1/1), All. Banchi.
GRANAROLO BOLOGNA: White 7 (0/2, 1/1, 4/4), Cuccarolo 9 (4/6, -, 1/4), Gaddy 16 (5/7, 2/3, -), Imbrò 3 (0/2, 1/3, -), Fontecchio 15 (3/6, 3/6, -), Mazzola 0 (0/3 da 2), Benetti 0, Hazell 11 (1/3, 3/11, -), Ray 4 (1/8, 0/1, 2/4) Reddic 2 (1/3 da 2), All. Valli.

MILANO : T2 (27/42, 64%), T3 (7/19, 37%), TL (15/22, 68%), Rimbalzi 45 (33d-12off), Perse (18), Recuperate (6), Assist (21), Stoppate (3), Valutazione (119)
BOLOGNA : T2 (15/40, 37%), T3 (12/27, 44%), TL (7/12, 58%), Rimbalzi 24 (18d-6off), Perse (14), Recuperate (3), Assist (10), Stoppate (2), Valutazione (35)

Arbitri : Martolini, Rossi, Bartoli

 le parole di Daniel Hackett:”Ci troveremo di fronte una Bologna molto più aggressiva ed agguerrita . Hanno esterni di gran talento, noi dobbiamo rimboccarci le maniche, correggere qualche dettaglio e scendere in campo ancora carichi per questa gara 2. Venivamo da un periodo in cui abbiamo lavorato sodo  eravamo pronti e vogliosi di scendere in campo con la giusta faccia”.

Anche Bruno Cerella la pensa alla stessa maniera: “Non dovremo rilassarci ed essere bravi a riazzerare tutto. Sarà una partita diversa, loro daranno il massimo per provare a metterci in difficoltà. Noi siamo Milano e siamo una squadra lunga, questa è la nostra forza. Dobbiamo fare in modo che la nostra intensità difensiva si sempre alta”.

Dopo gara 1 il bilancio diventa 93-71 per l’Olimpia in generale e 62-20 a Milano. E’ stata anche la gara numero 21 tra le due squadre nei playoffs. Adesso il bilancio è 11-10 a favore della Virtus che conduce 4-2 nelle serie.

Bologna, 28/12/2014: Granarolo-EA7 Emporio Armani 58-81 – Un grande primo quarto di Allan Ray (10 punti) permette alla Virtus di chiudere il primo quarto avanti 23-21 ma poi l’Olimpia tiene l’avversaria a 10 punti totali nel secondo periodo e prende il largo chiudendo avanti di 13. Gentile segna 10 punti nel secondo quarto, Brooks 13 nel terzo con 5/5 dal campo. Spacca la partita che l’Olimpia controlla nel quarto periodo.

Milano, 26/4/2015: EA7 Emporio Armani-Granarolo 117-92 – L’Olimpia, ispirata in attacco, segna 30 punti nel primo quarto e chiude l’intervallo a quota 55, con 11 punti di vantaggio. Sistema la difesa e dilaga nel secondo tempo in cui Joe Ragland segna 24 dei suoi 26 punti. Samardo Samuels segna 25 punti con il 90% dal campo. Ci sono 11 rimbalzi di Gentile. Ma Bologna ha 25 punti da Jeremy Hazell, 24 da Okaro White e 21 da Allan Ray.

GLI ARBITRI DELLA SERIE

Gara 2: Paolo Taurino, Roberto Begnis, Luca Weidmann

Gara 3: Luigi Lamonica, Guido Di Francesco, Roberto Chiari

Virtus Bologna contro Olimpia Milano è una delle grandi classiche del basket italiano. Si tratta delle due squadre che hanno vinto più scudetti, 26 l’Olimpia e 15 la Virtus. Milano ha anche vinto tre volte l’equivalente dell’attuale Eurolega, la Virtus l’ha vinta due volte. Nei due precedenti stagionali, l’Olimpia ha vinto in entrambe le occasioni.

L’EA7-Emporio Armani si presenta, come di consuetudine, dagrandissima favorita, dopo aver dominato il campionato, subendo sole quattro sconfitte (di cui due a primo posto già acquisito) e da imbattuta tra le mura amiche. La squadra di Valli ha vissuto una settimana con qualche problema fisico e, ancora ieri, Valerio Mazzola non si è allenato con il gruppo per un problema ai talloni, ma dovrebbe essere disponibile per gara

HACKETT OLTRE I 2.000

Daniel Hackett è 30-0 in regular season con la maglia dell’Olimpia e adesso ha anche superato quota 2.000 punti in carriera. Aveva cominciato gara 1 a meno 8 ma ha segnato 15 punti arrivando a 2.007. Il suo 31 di valutazione in gara 1 è stato il massimo in maglia Olimpia mentre il record carriera è 37.

CERELLA UOMO PLAYOFFS

Bruno Cerella ha segnato 11 punti in gara 1. In questa stagione non era mai andato in doppia cifra ma ha il 75.0% nel tiro da due. Lo scorso anno aveva avuto cinque partite in doppia cifra ma anche allora il suo “season-high” fu realizzato nei playoffs quando segnò 13 punti contro Pistoia nel primo turno, in gara 5.

SAMUELS, DOPPIA NEI RIMBALZI

In gara 1 sesta prova stagionale di Samardo Samuels in doppia cifra nei rimbalzi. Il record dell’Olimpia in queste situazioni è 6-0. In carriera sono 9, record Olimpia in queste partite è 9-0.

LA SCALATA DI GENTILE

Alessandro Gentile è il numero 28 della classifica marcatori di sempre dell’Olimpia Milano. Ecco la classifica dei primi 10. Gentile è a meno 5 dai due che lo precedono, Davide Pessina e CJ Kupec.