Serie A, quinto turno: Milano batte Pistoia e l'agguanta in vetta

Si ferma a Milano la corsa dell'imbattuta Pistoia. L'Olimpia raggiunge la vetta, divisa per il momento con Pistoia, Venezia e Reggio Emilia. Torna al successo Avellino, preziose vittorie in trasferta per Varese e Cremona. Domani, posticipo tra Caserta e Bologna.

Serie A, quinto turno: Milano batte Pistoia e l'agguanta in vetta
Getty

L'EA7 Milano impone il primo stop alla Giorgio Tesi Group. Il quintetto di Esposito tiene testa per metà gara ai molto più quotati avversari, che riescono ad allungare grazie alle triple di Hummel e a rintuzzare i tentativi di rimonta con il solidissimo Barac. La vetta della classifica diventa un condominio affollato. Oltre che da Milano, Pistoia è infatti raggiunta anche da Venezia, che nel posticipo viola il parquet di Sassari approfittando dell'assenza di David Logan, e da Reggio Emilia, che si sbarazza agevolmente di Pesaro. Delle più dirette inseguitrici, l'unica a ottenere il successo è Brindisi, che nell'anticipo di sabato batte all'overtime Cantù. Trento viene invece sconfitta da Avellino, che torna al successo dopo 3 ko, mentre Capo d'Orlando cede in casa a Varese. In coda, importante successo di Cremona a Torino, con McGee ancora sugli scudi, mentre Caserta e Bologna si sfideranno domani nel posticipo che chiuderà il quinto turno. 

Acqua Vitasnella Cantù - Enel Brindisi 100-103 OT
(20-17, 16-27. 28-23. 23-20, 13-16)
Bergreen 8, Abass 23 (5/8, 1/5, 10/13), Heslip 22, Ross 3, Zugno, Wohciechovsi 11, Cesana, Hall 7, Tessitori 4, Hasbrouck 22
Banks 19, Scott 7, Cournooh 20 (4/4, 4/4), Harris , Milosevic, Gagig 4, Zerini 15+13 rimbalzi, Marzaioli 5, Kadji 25+11 rimbalzi

Grissin Bon Reggio Emilia - Consultinvest Pesaro 83-66
22-17, 19-19, 16-17, 21-13
Aradori 21 (9/10, 0/5, 3/4), 15 rimbalzi, Bonacini, Polonara 5, Lavrinovic 13, Della Valle 9, De Nicolao, Pechacek 1, Strautins, Veremenko 13, Silins 10, Gentile 11
Shelton 10, Basile 7, Gazzotti 5, Lacey 10, Christon 14, solazzi, Candussi, Walker 4, Ceron 10, McKissic 6

Banco di Sardegna Sassari - Umana Reyer Venezia 70-82
20-13, 15-21, 19-30, 16-18
Stipcevic 9, Eyenge 14, Haynes 5, Alexander 17, D'Ercole 3, Varnado 14, Devecchi, Petway 8
Goss 16, Peric 15, Bramos 5, Owens 13, Green 8, Ortner 8, Jackson 2, Viggiano 8, Ress 2 Tonut 5

Manital Torino - Vanoli Cremona 80-93
14-23, 22-18, 12-25, 32-27
Ivanov 14, Giachetti, Mancinelli 16, Rosselli 4, Fantoni, Robinson 21 (9/13, 0/1, 3/5), Dawkins 5, Miller 4, Ebi 16,
Southerland 7, Adegboye 12, Mian 8, Gaspardo, Cusin 15, Cazzolato, Washington 9, Biligha 6, McGee 23 (7/8, 1/3, 6/6), Turner 13

Betaland Capo d'Orlando - Openjobmetis Varese 62-66

La cronaca di Vavel

Sidigas Avellino - Dolomiti Energia Trentino 79-66

La cronaca di Vavel

EA7 Emporio Armani Milano - Giorgio Tesi Group Pistoia 89-71
24-23, 19-17, 23-17, 23-14
McLean 11, Lafayette 11, Gentile 10, Amato, Cerella , Macvan 4, Jenkins, Hummel 18, Barac 20 (10/13), Simon 11
Knowles 11, Antonutti 5, Lombardi 5, Filloy 3, Czyk 13, Blackshear 14, Moore 5, Kirk 15

Classifica: Milano, Reggio Emilia, Pistoia, Venezia 8;  Trento, Brindisi, Capo d'Orlando, Sassari 6; Cremona, Avellino, Varese 4; Cantù, Pesaro, Torino, Caserta, Bologna 2

Prossimo turno:
7/11 Vanoli Cremona - Grissin Bon Reggio Emilia
8/11 Giorgio Tesi Group - Acqua Vitasnella Cantù
Dolomiti Energia Trentino - Consultinvest Pesaro
Enel Brindisi - Umana Reyer Venezia
Openjobmetis Varese - Manital Torino
Pasta Reggia Caserta - Betaland Capo d'Orlando
EA7 Emporio Armani Milano - Obiettivo Lavoro Bologna
9/11Sidigas Avellino - Banco di Sardegna Sassari


Share on Facebook