Basket Serie A1 - SOS mercato

Dopo una sola giornata si contano già le prime vittime di infortuni, due le squadre costrette ad intervenire sul mercato per trovare sostituti temporanei.

Basket Serie A1 - SOS mercato
Marcus Thornton in allenamento

Quaranta minuti di parquet, nella prima uscita ufficiale in campionato, sono bastati - purtroppo - ad alcune squadre impegnate nel massimo campionato di Serie A di basket per tornare, necessariamente, sul mercato. Tra infortuni, seri e lunghi o meno pesanti del previsto, in cinque squadre hanno chiesto aiuto al mercato, guardando agli svincolati ancora disponibili su piazza. Ecco la situazione delle dirette interessate. 

CANTU' - Zabian Dowdell ha fatto crack, lesione di primo grado del legamento scafo-lunato della mano sinistra e operazione necessaria per il recupero. Ci vorranno circa due mesi per il pieno recupero, motivo per il quale la società di Gerasimenko dovrà intervenire sul mercato per cercare un rimpiazzo. Pare molto vicino Dominic Waters, giocatore visto lo scorso anno all'Aris Salonicco, che aveva firmato con l'Enisey Krasnoyarsk ma non ha passato le visite mediche nel precampionato. Si parla di un contratto trimestrale, con la possibilità di estensione fino a fine stagione (fonte: Spicchi d'arancia). Nello scorso anno tra campionato e Eurocup aveva realizzato 12.3 punti di media con 4.0 assist a partita.

CAPO D'ORLANDO - Sospiro di sollievo per la squadra siciliana, che nell'ottimo esordio di campionato sembrava avesse già perso uno dei giocatori più carismatici: Drake Diener. L'infortunio fortunatamente non è grave, non ci sono lesioni ma è un semplice risentimento muscolare. L'italo-americano sarà costretto a saltare la trasferta di Venezia, ma potrebbe scendere già in campo nella terza giornata contro Torino. Capo d'Orlando non è costretta quindi ad intervenire sul mercato come si era ipotizzato, ma semplicemente attenderà il rientro di Diener, in modo da risparmiare per eventuali operazioni future in caso di necessità.

Per Jasmin Repesa, seconda stagione sulla panchina di Milano - Foto: Getty Images
Per Jasmin Repesa, seconda stagione sulla panchina di Milano - Foto: Getty Images

MILANO - Sembra paradossale vista la lunghezza del suo roster, ma potrebbe intervenire - ancora - sul mercato anche l'Olimpia Milano di Jasmin Repesa, che è alla ricerca di un lungo extra-comunitario da inserire in rotazione in vista della massacrante stagione che attende i propri giocatori. L'operazione probabilmente verrà rimandata a fine mese, quando la società lombarda potrà valutare anche eventuali giocatori tagliati in NBA.

PISTOIA - Era stato presentato come una scommessa, dopo le ultime due stagioni travagliate e colme di infortuni. Purtroppo Marcus Thornton ha tradito le aspettative e nelle prima partita stagionale contro Cremona è finito nuovamente KO. Infortunio al menisco che richiederà una immediata operazione e uno stop che non può essere attualmente quantificabile visti i problemi degli ultimi due anni. Pistoia ha sondato immediatamente il mercato e pare che l'obiettivo sia Andrea Crosariol. L'ex nazionale è stato immediatamente aggregato e sarà valutato entro venerdì, quando la società deciderà se tesserarlo a gettone. Nelle ultime due stagioni il centro ha giocato dapprima in Polonia nell'Anwil, poi a Reggio Calabria in A2.

REGGIO EMILIA - Finalmente è recuperato l'esterno lettone Arturs Strautins. Fermo dai primi di settembre, quando si infortunò al Torneo di Jesolo, il giovane è stato riaggregato alla squadra martedì e potrebbe già essere in campo domenica contro Sassari. Un'importante recupero che permette a coach Menetti di inserirlo in rotazione e diminuire il carico su altri giocatori.


Share on Facebook