Legabasket Serie A, risultati e tabellini della quinta giornata

L'Olimpia Milano mantiene l'imbattibilità e resta in testa alla classifica seguita da Avellino, che batte Brescia, e Reggio Emilia, che a Trento firma l'unico successo esterno della giornata. Larghi successi per Pistoia, Capo d'Orlando e Sassari, in rimonta per Brindisi e Venezia

Legabasket Serie A, risultati e tabellini della quinta giornata
Dominique Archie, 16 punti nel successo della Betaland - Foto: twitter Orlandina basket

Il quinto turno di campionato non regala sorprese. Le tre favorite continuano la loro marcia a suon di vittorie, il fattore campo è ancora quasi sempre decisivo, gli interrogativi delle ultime settimane su alcuni roster (Varese e Cantù su tutti) si fanno più pesanti.

Milano cala il pokerissimo con una comoda vittoria contro Caserta. Repesa lascia fuori Gentile e Macvan, e trova in Abass l'hombre del partido, mentre Raduljica capitalizza al massimo i pochi minuti in cui resta sul parquet. Caserta va sotto anche di 22 punti, abbozza una reazione nel terzo quarto, ma deve arrendersi all'evidente gap. 
Facile anche il successo casalingo di Avellino, rinvigoria dalla vittoria in Champions contro Salisburgo. Questa volta però gli irpini non soffrono, affidandosi prima a Thomas (14 punti nel primo quarto), poi a Fesenko, con Ragland a gestire e Leunen a far da specialista. Per Brescia, altri 24 punti del solito Moore.
Reggio Emilia ottiene l'unica vittoria in trasferta del quinto turno superando al fotofinish Trento. Gara equilibrata, in cui Aradori fa da mattatore e Cervi, col nuovo career high, e' decisivo con un rimbalzo in attacco e due liberi negli ultimi secondi.

Brindisi allontana la crisi riuscendo a vincere, in rimonta, contro Torino e tornando così al sorriso dopo 3 sconfitte consecutive. Con una raffica di triple, Torino tocca anche le 16 lunghezze di vantaggio, ma quando calano le percentuali e contemporaneamente salgono quelle dell'Enel, alla Fiat non basta appoggiarsi a White sotto canestro.Proprio con due triple, di M'Baye e Goss, la squadra di Sacchetti chiude la contesa.

Venezia interrompe a due la striscia di sconfitte, portando a 4 quella di Cremona. A decidere sono due triple di Haynes, che rompe l'equilibrio finale di una gara in cui le due squadre si sono più volte alternate al comando. 67 sono i punti di distacco subiti da Varese nelle ultime due partite tra Champions e campionato. A Pistoia va in scena una gara a senso unico, in cui le statistiche di Varese (19 perse, 40% da 2, 31% da 3, 62% ai liberi, 0/8 dai Anosile ed Eyenga) sono l'emblema della non-prestazione della squadra di Moretti. Partita a senso unico anche a Sassari, dove però la differenza tecnica e fisica tra Dinamo e Pesaro era risaputa. Le triple di Stipcevic e Carter scavano il solco, la panchina di Sassari (pur senza Sacchetti) è molto più lunga, e Pesaro non trova alternative alla buona vena di Thornton (13 punti nel terzo quarto). Umiliante sconfitta di Cantù a Capo d'Orlando, con i padroni di casa che schierano solo 7 giocatori e infliggono una lezione che avrà ripercussionia una Red October impresentabile. Kurtinaitis schiera anche l'ultimo arrivato Acker, che in quanto a professionalità è un esempio, ma va a rimpolpare l'elenco dei giocatori a fine carriera presenti nel roster di Cantù. Anche in questo caso, le statistiche sono impietose: oltre il 50% da 2 e il 40% da 3 per i padroni di casa, 38% da 2, 31% da 3 e 21 perse per gli ospiti. 

Sidigas Avellino - Germani Basket Brescia 92-79 (25-21, 22-11, 21-19, 24-28)
Parlato, Esposito, Ragland 17 (5/8 da 2, 1/6 da 3, 4/5 ai liberi), 11 assist, Severini 4 (1/2, 2/3 ai liberi), Randolph 14 (4/4, 2/5), Cusin 6 (3/4), Zerini 3 (0/1, 1/3 da 3), Thomas 19 (3/6, 3/6, 4/4), Obasohan 3 (0/1, 0/2, 3/4), Green (0/2 da 3), Fesenko 15 (6/11, 3/6 ai liberi), 12 rimbalzi, Leunen 11 (3/6 da 3, 2/2 ai liberi)
Bruttini 8 (3/5, 2/2 ai liberi), Landry 14 (1/2, 2/6, 6/6), Moore 24 (8/15, 1/4, 5/5), Moss 12 (3/8, 1/4, 3/4), Luca Vitali 6 (3/6, 0/1), Passera, Cittadini, Bushati 3 (1/2, 0/2, 1/2)

Enel Basket Brindisi - Fiat Torino 87-79 (19-35, 27-18, 21-13, 20-13)
Agbelese 10 (4/5, 2/2 ai liberi), Scott 19 (3/11, 2/3, 7/13 ai liberi), 10 rimbalzi, Carter 6 (3/4), English 7 (2/4, 1/4), Cardillo 7 (2/3, 1/2), M'Baye 24 (5/11, 4/7, 2/2), Joseph 5 (1/4, 1/4), Spanghero (0/1 da 3), Goss 9 (2/6, 1/4, 2/2)
Wilson 21 (3/4, 5/7, 0/3), Harvey 3 (0/2, 1/3), Wright 12 (4/9, 1/6, 1/2), 10 assist, White 16 (7/9, 0/1, 2/4), Alibegovic 7 (0/1, 2/5, 1/2), Poeta 5 (1/6, 0/1, 3/4), Washington 13 (3/4, 2/2, 1/2), Okeke, Mazzola 2 (2/2 ai liberi) 

La cronaca di Vavel 

EA7 Emporio Armani Milano - Pasta Reggia Caserta 100-80 (28-12, 27-24, 20-25, 25-19)
McLean 15 (5/6, 0/1, 5/7), Fontecchio 7 (3/5, 1/1 ai liberi), Hickman 4 (2/2, 0/2, 0/1), Kalnietis 2 (1/1, 0/1), Radulijca 16 (7/8, 2/2), Dragic 9 (3/4, 1/5), Pascolo 8 (2/3, 1/1, 1/2), Cinciarini 2 (1/3, 0/1), Sanders 7 (2/3, 1/5, 0/2), Abass 21 (5/5, 3/3, 2/2), Cerella, Simon 9 (2/3, 1/4, 2/2)

La cronaca di Vavel 

Umana Reyer Venezia - Vanoli Cremona 81-73 (25-18, 18-16, 19-21, 19-18)
Haynes 15 (2/3, 3/8, 2/2), Hagins 6 (3/4), Ejim 12 (4/5, 1/2, 1/2), Peric 5 (2/5, 0/2, 1/1), Bramos 6 (1/2, 1/4, 1/2), Tonut 8 (3/4, 0/2, 2/2), Filloy 15 (5/7 da 3), Ress (0/1 da 3), Ortner 4 (1/4, 2/2 ai liberi), Viggiano
Amato 2 (0/1 da 3, 2/2 sai liberi), Mian (0/5, 0/2), Gaspardo 4 (1/2, 0/2, 2/2), Wojciechowski, Biligha 21 (8/9, 5/8 ai liberi), Turner 6 (3/5, 0/1), York 2 (1/3, 0/2), Omar Thomas 9 (2/4, 1/1, 2/3), TaShawn Thomas 6 (3/4, 0/2), Holloway 23 (4/10, 3/8, 6/6)

La cronaca di Vavel 

The Flexx Pistoia - Openjobmetis Varese 97-64 (20-14, 22-14, 28-15, 27-21)
Cournooh 20 (5/5, 3/5, 1/2), Petteway 14 (2/3, 2/5, 4/4), Solazzi 4 (2/4), Lombardi 11 (4/6, 1/2), Di Pizzo, Crosariol 12 (6/8), Magro 12 (5/6, 2/3 ai liberi), Hawkins 11 (4/6, 1/6), Moore 4 (2/6, 0/2), Boothe 9 (3/5, 1/2)
Anosike 3 (0/3, 3/8 ai liberi), Maynor 8 (2/5, 1/2, 1/2), Avramovic 7 (2/5, 0/4, 3/6), Pelle 8 (4/5), Bulleri, Cavaliero 15 (2/2, 3/5, 2/2), Campani 7 (1/3, 1/2, 2/2), Kangur (0/1), Ferrero 2 (1/1, 0/1), Eyenga 4 (0/3, 0/2, 4/4), Johnson 10 (2/7, 2/6)

Banco di Sardegna Sassari - Consultinvest Pesaro 86-59 (24-18, 21-9, 23-20, 18-12)
Johnson-Odom (4/7, 1/5), Lacey 12 (4/4, 1/3, 1/1), Devecchi 3 (0/2, 1/1), Lydeka 9 (4/7, 1/2 ai liberi), Savanovic 12 (2/3, 2/6, 2/2), Carter 16 (2/2, 4/9), Stipcevic 18 (2/3, 4/7, 2/2), Olaseni 2 (0/1, 2/2 ai liberi), Ebeling (0/1), Monaldi 3 (0/1, 1/1 da 3)
Fields 4 (2/6, 0/2), Gazzotti 2 (1/2), Thornton 21 (4/7, 4/9, 1/1), Jasaitis 7 (2/4, 1/4), Ceron 4 (2/3, 0/3), Jones 8 (4/8), Nnoko 4 (2/5), Zavackas 5 (1/1, 1/4), Harrow 4 (2/4, 0/1)

Dolomiti Energia Trentino - Grissin Bon Reggio Emilia 80-84 (18-22, 30-22, 16-16, 16-24)
Craft 10 (5/6, 0/2), Jefferson 13 (5/13, 3/3 ai liberi), 13 rimbalzi, Baldi Rossi 10 (2/4, 1/3, 3/6), Moraschini 4 (2/2, 0/2, 0/1), Forray 6 (2/4, 2/2 ai liberi), Flaccadori 6 (3/7, 0/1), Gomes 7 (2/6, 0/4, 3/3), Hogue 4 (0/2, 4/8 ai liberi), Lighty 20 (9/14, 0/2, 2/2), Lechthaler
Aradori 26 (4/7, 4/6, 6/6), 35 di valutazione, Needham 10 (2/3, 2/5), Polonara 5 (2/3, 1/2 ai liberi), James (0/1 da 3, 0/2 ai liberi), Della Valle 12 (2/2, 1/5, 5/6), De Nicolao 1 (1/2 ai liberi), Strautins (0/1 da 3), Cervi 20 (9/12, 2/4 ai liberi), Lesic 10 (3/7, 1/3, 1/2)

Betaland Capo d'Orlando - Red October Cantù 96-53 (25-17, 23-14, 21-13, 27-9)
Stella, Fitipaldo 13 (3/4, 1/5, 4/5), 14 assist, Iannuzzi 14 (6/12, 0/1, 2/4), Laquintana 7 (2/7, 1/1), Giglia, Delas 14 (6/12, 2/2 ai liberi), Diener 14 (3/4, 2/6, 2/2), Archie 16 (5/8, 2/2), Stojanovic 18 (6/10, 2/4)
Acker 8 (1/2, 2/2), Parrillo 2 (0/2 da 3, 2/2 ai liberi), Pilepic 5 (2/4, 0/3, 1/1), Waters 8 (2/6, 1/2, 1/2), Callahan 1 (0/1, 0/1, 1/2), Darden 18 (4/7, 2/5, 4/6), Travis 4 (2/3, 0/1), Johnson 2 (1/4), Lawal 5 (1/7, 3/4 ai liberi)

La cronaca di Vavel 

Classifica
Milano 10; Avellino, Reggio Emilia 8; Caserta, Sassari, Trento, Venezia 6; Capo d'Orlando, Pistoia, Varese, Brindisi, Cantù, Torino 4; Cremona, Brescia, Pesaro 2

Classifica marcatori
Mbaye (Brindisi) 20.2, White (Torino) 19.8, Moore (Brescia) 18.4, Scott (Brindisi) 18.2, Holloway (Cremona) 17.6

Prossimo turno

05/11/2016 
20:30    The Flexx Pistoia                    
Banco di Sardegna Sassari                
05/11/2016 
20:30    Germani Basket Brescia                    
Betaland Capo d'Orlando            
06/11/2016 
12:00    Fiat Torino            
EA7 Emporio Armani Milano                
06/11/2016 
18:15    Grissin Bon Reggio Emilia                    
Red October Cantù                
06/11/2016 
18:15    Openjobmetis Varese                    
Sidigas Avellino                
06/11/2016 
18:15    Pasta Reggia Caserta                    
Dolomiti Energia Trentino                
06/11/2016 
20:45    Consultinvest Pesaro                    
Umana Reyer Venezia                
07/11/2016 
20:45    Vanoli Cremona                    
Enel Basket Brindisi