Risultato finale EA7 Milano - Banco di Sardegna Sassari in Lega Basket serie A 2016/17 (86-77)

Risultato finale EA7 Milano - Banco di Sardegna Sassari in Lega Basket serie A 2016/17 (86-77)
olimpiamilano.com
EA7 Milano
86 77
BANCO DI SARDEGNA SASSARI
EA7 Milano: Jamel McLean, Simone Fontecchio, Alessandro Gentile, Mantas Kalnietis, Miroslav Raduljica, Zoran Dragic,, Davide Pascolo, Andrea Cinciarini, Rakim Sanders,Awudu Abass, Bruno Cerella, Krunoslav Simon. Capo allenatore: JASMIN REPESA
BANCO DI SARDEGNA SASSARI: Darius Johnson-Odom, Trevor Lacey, Giacomo Devecchi, Lorenzo D’Ercole, Brian Sacchetti, Tautvydas Lydeka, Dusko Savanovic, Josh Carter, Rok Stipcevic, Gabriel Olaseni, Michele Ebeling, Diego Monaldi. Allenatore: Federico Pasquini
SCORE: 1° quarto: 24-20 2° quarto: 42-39 3° quarto: 70-61
ARBITRO: Roberto Begnis, Alessandro Vicino e Fabrizio Paglialunga

l'Olimpia Milano batte anche la Dinamo Sassari per 86-77 e continua a comandare la classifica della Serie A con 7 vittorie e zero sconfitte. I biancorossi, reduci dalle fatiche in eurolega, dominano la partita, ma non sono mai riusciti a chiuderla definitivamente. Bene Sanders, Dragic e Raduljica. Dall'altra parte una grande prestazione di J. Odom (25 per lui) non basta per l'impresa. Per oggi è davvero tutto un saluto da Radice Arianna e buona notte.

Finisce qui 86-77 

86-77 due punti per Dragic

84-77 2/2 dalla lunetta per Dragic e time out in campo

82-77 quarto fallo di Odom, in lunetta Dragic. Mancano 29 secondi alla fine della partita

82-77 Lydeka da due punti

82-75 Canestro di Simon e mancano 40 secondi al termine

80-75 triplona di stipcevic

80-72 Ma stipcevic sbaglia il tiro libero a disposizione 

80-72 Fallo tecnico fischiato a Dragic per eccessive proteste. time out Repesa quando mancano due minuti e 7 secondi alla fine della partita

80-72 per iil finale dentro Sanders e Gentile, fuori Fontecchio e Kalnietis

80-72 Tripla di  Johnson-Odom

80-69 Due punti per Dragic, assist di Simon

78-69 Altro canestro di Johnson-Odom e la dinamo torna sotto 

78-67 Dall'altra parte a segno Johnson-Odom

78-65 2 punti per Simon

76-65 2/2 per Raduljica che poi lascia il campo per McLean

74-65 Fallo di Lydeka, al suo posto dentro Savanovic. In lunetta il centro serbo

74-65 2/2 per il play sassarese

74-63 Fallo antisportivo fischiato a Raduljica, in lunetta Stipcevic

74-63 Fallo Johnson-Odom su Raduljica, terzo per lui

74-63 Simon in contropiede e time out per la Dinamo

72-63 Fallo in attacco per il giovane Fontecchio

72-63 Al canestro di  Johnson-Odom, risponde subito Raduljica

Finisce il terzo quarto con Milano avanti di 9 punti sul Banco di sardegna, 70-61. 16 punti per Sanders, come dall'altra parte per ohnson-Odom

70-61 triplaaa di Simon

67-61 Tripla di Stipcevic 

 67-58 2/2 dalla lunetta per Dragic e Milano torna a più 9

65-58 Fuori Sanders, dentro Fontecchio

65-58 2 punti per Kalnietis

63-58 2/2 dalla lunetta per Lydeka, fallo di Sanders. Mancano meno di due minuti

63-56 Altra dormita rimbalzo per Milano e Lydeka ne approfitta

63-54 Dentro Raduljica e Simon, fuori McLean e Gentile

63-54 Bel canestro di Kalnietis

61-54 Schiacciatona di Lydeka

61-52 2/2 per l'ex Sassari dalla lunetta

59-52 Quarto fallo per Carte, al suo posto dentro Devecchi. Sanders in lunetta

59-52 Time out Dinamo a quattro minuti scarsi dal termine del 3° quarto

59-52 Altri due a referto per Gentile.

57-52 Lydeka a segno

57-50 Due punti per Sanders

55-50 1/2 dalla lunetta per  Johnson-Odom e primo fallo di Cinciarini

55-49 Gran giocata in contropiede di Milano: canestro di Sanders e assist di Gentile

53-49 Milano respira un po' con il canestro di Gentile. Sono trascorsi appena quattro minuti dall'inizio del terzo quarto

51-49 Tripla di Carter e la Dinamo è ancora lì

51-46 Terzo fallo di Gentile

51-46 Milano si addormenta a rimbalzo e Carter ne approfitta

51-44 Penetrazione vincente di Sanders

49-44 due punti per Savanovic

49-42 Alla tripla di Johnson-Odom, risponde Gentile in penetrazione

47-39 Primo anche per McLean

47-39 primo fallo per Sanders

47-39 triplaaaa di Sanders 

44-39 2/2 per Gentile dalla lunetta, in precedenza fallo di Lydeka , secondo per lui

42-39 Inizia il terzo quarto

42-39 I quintetti Dinamo: Stipcevic, Carter, Johnson-Odom, Savanovic,Lydeka

Milano: McLean Gentile,Cinciarini, Sanders e Abass

21.43 Squadre di nuovo in campo

21.37 Situazione falli: 3 per Dragic, 2 per Gentile, 1 a testa per Pascolo, Raduljica

per il Banco: 3 a testa per Carter e Olaseni, due per sacchetti, 1 a testa per J. Odom,Devecchi,Lydeka,

Dopo i primi venti minuti di gioco Milano conduce di solo due lunghezze, 42-39. 13 punti per Raduljica, 8 per Dragic. Dall'altra parte 12 punti per Johnson-Odom. A tra poco per il secondo tempo

42-39 1/2 per Fontecchio

41-39 Terzo fallo anche per Olaseni, al suo posto Lydeka.

41-39 due punti per Johnson-Odom 

41-37 Terzo fallo per Carte, al suo posto dentro Devecchi

41-37 Altro bel canestro per il numero cinque biancorosso e time out della Dinamo a un minuto e 40 secondi dal termine del primo tempo

39-37 Due punti anche per Gentile

37-37 1/2 dalla lunetta per Raduljica, due punti per Johnson-Odom 

36-35 A referto anche Simon 

34-35 Tripla di Stipcevic e nuovo vantaggio Dinamo

34-32 Dentro Fontecchio per Milano

34-32 Time out per il Banco di Sardegna, alla fine del secondo quarto mancano meno di cinque minuti

34-32 Raduljica due punti

32-32 Subito due punti per Savanovic

32-30 Gioco da tre punti realizzato da Dragic, secondo fallo di Sacchetti che lascia il campo per Savanovic

29-30 Tripla di Dragic e meno uno di milano

26-30 Contropiede realizzato da Johnson-Odom e Banco a più 4

26-28 Schiacciatona di Lydeka 

26-26 McLean dalla lunetta firma la parità, in precedenza fallo di Sacchetti

24-26 Altra tripla della Dinamo e time out immediato di Repesa ad inizio secondo quarto

24-23 Un po' di confusioone nell'attacco di Milano, palla persa per i biancorossi

24-23 Lacey subito da tre punti

Inizia il secondo quarto

Finisce il primo quarto con milano sopra di quattro lunghezze, 24-20. Bene Raduljica già a quota 10 punti, per Sassari 6 punti per Odom

24-20 triplaaa di Sanders

21-20 1/2 per l'italiano del Banco

21-19 Fallo di Dragic, in lunetta Sacchetti

21-19 Fuori Cinciarini e dentro Kalnietis

21-19 1/2 in lunetta per Cinciarini

20-19 Fuori Abass, dentro Simon

20-19 Canestro dalla media per Sanders

18-19 Triplona di  Johnson-Odom

18-16 Al gioco da tre punti di Carter, risponde immediatamente Dragic

16-13 Esce Pascolo ed entra Sanders, dall'altra parte dentro Sacchetti 

16-13 Esce un buonissimo Raduljica (già a quota 10 punti) e dentro McLean

16-13 Altro canestro per il centro biancorosso,

14-13 Mancano meno di 4 minuti allla fine del primo quarto

14-13 2/2 dalla lunetta per Raduljica

12-13 Olaseni riporta i suoi in vantaggio

12-13 Dall'altra parte invece Gentile conquista due tiri liberi, ma ne realizza solamente uno. 

11-11 secondo fallo per Gentile

11-11 Olaseni firma la parità

11-9 Bel canestro di Raduljica, il lungo biancorosso sempre essere in giornata

9-9 Fuori Lydeka, dentro Olaseni

9-9 Canestro dalla media distanza per Abass, ma Carter risponde con una tripla. Parità al forum

Sono trascorsi 3 minuti e 15 secondi. Rientra Carter per Lacey

7-6 Raduljica conquista un buon rimbalzo e realizza il canestro del 7-6

5-6 Lydeka firma il primo vantaggio del Banco di Sardegna

5-4 Savanovic risponde anche lui con un canestro dalla lunga distanza

5-1 Primo fallo per Gentile. Fuori Carter e dentro Lacey

5-1 TRIPLAAA DI ABASS

2-1 1/2 per il 16 sassarese

2-0Dall'altra parte primo fallo anche pascolo con Lydeka in lunetta

2-0 2/2 per il centro biancorosso

0-0 Primo fallo di Lydeka, Raduljica in lunetta

0-0 Inizia il mtch, prima palla giocata da milano

20.44 I quintetti iniziali. Sassari: Stipcevic, Carter, Johnson-Odom, Savanovic,Lydeka

Milano: Raduljica, Gentile,Cinciarini, Pascolo e Abass

20.42 Tre minuti alla palla a due

20.38 Ora è il momento delle presentazione in grande stile di milano

20.37 Iniziano le presentazioni, tocca la Dinamo Sassari

20.31 Tra pochissimo le presentazioni delle due formazioni

20.18 le due squadre hanno fatto il loro ingresso in campo per ultimare il riscaldamento finale

20.12 Come ha comunicato la società biancorossa, restano fuori per turnover stasera Ricky Hickman e Milan Macvan

20.07 Eccoci collegati amici. Siamo live dal forum d'Assago per raccontarvi questo primo posticipo tra Milano e Sassari

Cari Amici lettori di Vavel Italia, buona giornata e benvenuti alla diretta scritta live ed direttamente dal Mediolanum forum d'Assago di EA7 Milano - Banco di Sardegna Sassari, primo posticipo valido per la settima giornata di Lega Basket serie A 2016/17. Restate noi!

Questa sera al forum d'Assago arriva Sassari la rivale più frequente delle ultime stagioni dell'Olimpia. Contro il Banco di Sardegna, l'EA7 Milano ha giocato due semifinali scudetto, una finale di Coppa Italia e una Supercoppa. Una rivalità piuttosto sentita per il pubblico biancorosso, quasi come un derby.

fonte dinamo sassari
fonte dinamo sassari

In campionato l'Olimpia al momento è imbattuta, con sei vittorie in altrettante partite disputate, mentre in Eurolega equilibrio totale con 3 vittorie e tre sconfitte. Per Milano è anche la prima partita di un trittico di tre gare in cinque giorni o quattro in otto. Tutti a disposizione per coach Jasmine Repesa, il quale dovrà decidere chi lasciare fuori per il classico turnover (due giocatori ndr). Secondo Sportando il primo indiziato è Ricky Hickman. 

Il Banco di Sardegna è quarta ad 8 punti, con quattro partite vinte e due perse. La squadra allenata da Paquini fa molto fatica in trasferta, dove ha vinto solo una partita su cinque. Anche in questo caso sono tutti a disposizione. 

LE PAROLE DELLA VIGILIA

Rakim Sanders: "Sto lavorando bene in palestra e sto ritrovando la forma migliore. Abbiamo dimostrato che ognuno di noi è capace di segnare tanti punti, ma, se restiamo concentrati, possiamo fare molto meglio anche in difesa". 

Federico Pasquini, allenatore di Sassari: "Ci arriviamo in condizioni ottimali, vedo i ragazzi bene, abbiamo reagito positivamente alla sconfitta di Atene, faremo una buona partita. Con l'Aek è stata una parentesi, abbiamo pagato il fatto di aver giocato tre volte in sei giorni, sin dall'inizio si è vista una squadra stanca, incapace di lottare sul campo come al solito".

PRECEDENTI, STATISTICHE E CURIOSITA' 

Sono 36 i precedenti tra queste due squadre ma comprendendo la Coppa Italia e la Supercoppa. Il bilancio è 23-13 a favore dell’Olimpia. Contando solo il campionato il totale è fatto di 29 gare e il bilancio è 19-10 a favore dell’Olimpia. L’Olimpia è 11-3 a Sassari contando i playoffs mentre è 8-7 sul proprio campo. Sassari ha battuto l’Olimpia nella finale di Supercoppa 2014: è stata la sua prima vittoria su Milano sul proprio campo.

Queste due squadre si sono incontrate nei quarti di finale dei playoff del 2011, coach dell’Olimpia era Dan Peterson: Sassari vinse gara 1 al Forum ma poi l’Olimpia spazzò via le restanti tre partite imponendosi due volte in Sardegna. Nel 2013/14 l’Olimpia ha battuto Sassari due volte su due in regular season ma ha perso il quarto di finale di Coppa Italia 82- 80 (Gani Lawal 20).

Nella semifinale dei playoff 2014, vinta 4-2, l’EA7 ha vinto le tre gare in trasferta e solo una volta in casa. Alessandro Gentile riuscì nell’impresa di segnare almeno 20 punti in tre partite consecutive. Sulla strada verso lo scudetto, Milano vinse 4-2. Nel 2015, Sassari vinse contro Milano la finale di Coppa Italia a Desio e poi vinse la semifinale scudetto 4-3. La passata stagione il bilancio è stato di 1-1. 

google
google

Rok Stipcevic ha giocato a Milano la prima parte della stagione 2012/13 poi venne ceduto a Pesaro ed è alla seconda stagione a Sassari. In Nazionale è stato compagno di squadra di Kruno Simon nella Croazia. Giacomo Devecchi, cugino di Danilo Gallinari, è un prodotto delle giovanili Olimpia dove fu allenato da Mario Fioretti, uno dei due assistenti di Coach Jasmin Repesa. Nell’Olimpia l’ex di turno è Rakim Sanders, che ha giocato a Sassari nella stagione 2014/15 e fu MVP della finale scudetto. 

[Fonte olimpiamilano.com]